X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Sensational Umbria, Steve McCurry ci mostra la sua Umbria

19/06/2014 19:34
Sensational Umbria Steve McCurry ci mostra la sua Umbria

Sensational Umbria è la mostra del Maestro Steve McCurry, che fino al 5 ottobre presso Palazzo della Penna a Perugia, ci mostra il cuore d'Italia, attraverso il suo obbiettivo.

Sensational Umbria. La mostra, o meglio, il progetto Sesational Umbria è un evento promosso dalla Regione Umbria commissionato al grande fotografo Steve McCurry, che con il suo sapiente occhio, e riuscito a cogliere e comunicare i valori culturali, storici, ambientali e umani della regione cuore d'Italia, una terra di antiche tradizioni, di forti valori umani e magnifici paesaggi.
Il maestro McCurry con le sue 100 opere in esposizione, riesce a cogliere tutto ciò e a trasmettere allo spettatore il fascino indiscusso di questi luoghi, fatti di ricchi sguardi, mani operose e sapienti, luoghi mistici e storie millenarie.

La mostra. L'esposizione presso lo splendido Palazzo della Penna, ha un allestimento, curato personalmente dal Maestro, che risulta già di per se suggestivo e che da un'ulteriore valore aggiunto a tutto l'evento.
Improntato su un forte impatto visivo ed emotivo, l'ambiente in cui è inserita l'esposizione ci appare avvolta nell'oscurità. Una grande stanza buia fa emergere sapientemente le immagini distese sulla pavimentazione, ma dalle quali viene emanata un “mistica” luce.
Ogni opera è inserita in uno scatolato che retro illumina l'immagine. Questo escamotage dona un'atmosfera soffusa all'ambiente e fa emergere maggiormente il lavoro dell'artista, riuscendo così ad avere una definizione di immagine eccellente. Interessante l'idea di realizzare all'interno dello spazio espositivo, due scalinate rialzate, opposte tra loro, tipo antichi cibori, da cui si può ammirare l'intero spazio che ospita le opere, in tal modo il visitatore riesce ad avere una visura d'insieme dello spazio e delle opere.
McCurry nel suo girovagare per la terra d'Umbria ci accompagna e ci fa soffermare in vari luoghi più o meno rinomati e più o meno suggestivi. Perugia e Umbria Jazz, con i suoi musici e la musica vissuta in ogni angolo di strada. Spoleto, il celebre Festival dei 2 Mondi e i personaggi noti che ruotano attorno al mondo del teatro Caio Melisso. I dintorni di Terni con i resti romani di Carsulae, la cascata delle Marmore la più alta d'Europa, le mummie di Ferentillo e le prodezze del rafting.  La componente religiosa di Assisi e Orvieto e le tradizionali feste, da quella rievocativa delle Gaite di Bevagna ai ceri di Gubbio, simbolo della regione stessa. Le opere del Maestro Burri e la Calamità Cosmica di De Dominicis. Senza mancare le botteghe d'arte di vari artisti e le norcinerie del buon gusto.
Insomma, McCurry da uno spaccato completo e vivo del territorio, rimarcando ogni aspetto e componente che definisce la regione Umbria.

Steve McCurry. Il fotografo Steve McCurry è da più di trent'anni, uno dei maestri della luce più rappresentativi contemporanei, con alle sue spalle decine di copertine di riviste e libri, oltre a una dozzina di pubblicazioni e innumerevoli mostre in tutto il mondo.
Natio di Philadelphia, in Pennsylvania, i suoi primi studi artistici sono quelli dedicati al cinema e successivamente inizia a lavorare per un giornale locale. Dopo alcuni anni trascorsi come freelance, intraprende il primo di una lunga serie di viaggi in India. Dopo diversi mesi di viaggio  trascorsi a stretto contatto con i Mujaheddin, McCurry pubblica le testimonianze delle sue prime immagini del conflitto in Afghanistan, rivelando il volto umano di una guerra.
Da allora McCurry ha contribuito a realizzare splendide immagini per documentare il mondo. Il suo lavoro spazia dai conflitti alle culture in via di estinzione, dalle antiche tradizioni fino al mondo contemporaneo, ma nonostante tutto mantiene sempre l'elemento umano al centro del suo mondo, come il suo più celebre scatto de “La ragazza afgana” ci ricorda nella sua iconografica potenza

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Roberto Papi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Wind Summer Festival, terza serata: altri successi musicali dell'estate

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La terza serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Nel nuovo appuntamento con la manifestazione musicale vanno in scena altre esibi...

 

Voyager – ai confini della conoscenza, gli argomenti trattati nella seconda puntata

“Voyager – ai confini della conoscenza” torna questa sera su Rai 2 con una nuova puntata in onda dalle 21.10.  Nel corso del secondo appuntamento con la trentunesima edizione del programma condotto Roberto Giacobbo il pubblico televisivo potrà conosce più in dettaglio la Cascata delle Marmore, cascata artificia...

 

Grand Tour D'Italia - Sulle orme dell'eccellenza: la quinta puntata dedicata alla città di Bari

“Grand Tour D’Italia - Sulle orme dell’eccellenza” giunge alla quinta puntata, in onda questa sera in seconda serata su Retequattro. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Alessia Ventura accompagna lo spettatore alla scoperta della città di Bari.  Il capoluogo della regione Puglia v...

 

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni