X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Aldo, Giovanni e Giacomo, film ecosostenibile, di nuovo ciak con la pellicola di Natale

18/06/2014 08:25
Aldo Giovanni Giacomo film ecosostenibile di nuovo ciak con la pellicola di Natale

Aldo Giovanni e Giacomo: è di nuovo ciak, a quattro anni da "La banda dei Babbi Natale" tornano al cinema. In lavorazione infatti il film di Natale in uscita l'11 dicembre, protagonista della pellicola è la crisi, una pellicola realizzata utilizzando il protocollo Edison Green Movie

Aldo, Giovanni e Giacomo: torna al cinema il trio comico. Sono passati quattro anni dal loro "La banda dei Babbi Natale" ed è di nuovo ciak. Stanno girando infatti un nuovo film che uscirà nelle sale l'11 dicembre, anche questa volta garantità la comicitàEcosostenibile

Ecosostenibile. Il film è realizzato applicando il protocollo Edison Green Movie che mira a portare nel cinema l’attenzione per un utilizzo corretto e consapevole dell’energia e a cui Aldo, Giovanni e Giacomo tengono molto. Le riprese sono tutte ambientate a Milano per evitare gli spostamenti e risparmiare. 

Il ricco, il povero e il magiordomo. Un classico trio, così come classico è il trio Aldo, Giovanni e Giacomo. Quest'ultimo vive in una grande villa, è un finanziere spregiudicato di cui si prende cura soltanto il suo cameriere e autista Giovanni che verrà trascinato dal padrone nel suo fallimento. Aldo invece è il povero un venditore ambulante che viene investito dal finanziere Giacomo e dal suo autista, per il povero una ghiotta occasione per ottenere un risarcimento.

La crisi. Anche questa volta è garantita la comicità così come il dolce e lieto fine, ma nel film c'è la durezza di un argomento attuale come quello della della situazione economica attuale. Il divario tra ricchi e poveri che come afferma lo stesso trio, nel film è affrontato in chiave "comico grottesca" .

Cast. Non manca la presenza femminile, piuttosto consistente con Francesca Neri, Sara D'Amario, Giuliana Lojodice, Guadalupe Lancho. Una novità anche nella regia, questa volta non sono solo in tre, ma Aldo, Giovanni e Giacomo aggiungono un posto per Morgan Bertacca che è con il tro da 12 anni e dunque può meritatamente conquistare il posto di quarto regista del film. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni