X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Kasabian: 'Ti terrò sveglia tutta la notte' canta la band nel nuovo album Eez-eh

09/06/2014 18:01
Kasabian 'Ti terrò sveglia tutta la notte' canta la band nuovo album Eez-eh

I Kasabian pubblicano il nuovo album "48:13" che contiene brani irriverenti: "Ti terrò sveglia tutta la notte" cita il testo di "Eez-eh", singolo il cui video ha già raggiunto 1,4 milioni di visualizzazioni su Youtube. Vlad l'impalatore è uno die maggiori successi della band.

I Kasabian pubblicano il 10 giugno 2014 il nuovo album “48:13”, composto da tredici brani e dagli stili eterogenei.

48:13. La band alternative rock inglese nata nel 2007 propone qui un’analisi del suono che si ricompone in maniera distillata, cambiando continuamente la cifra musicale e sperimentando stili diversi da quelli dei loro precedenti quattro album.

Rock. L'album è stato composto e prodotto da Sergio Pizzorno, cantante e chitarrista il quale ha affermato. "Ho sentito che abbiamo avuto il coraggio di essere più diretto e onesti in questo album. Ho iniziato a rimuovere gli strati, piuttosto che aggiungere sempre di più”. Tom Meighan, frontman del gruppo conferma che "Il meglio è nemico del bene, giusto? È un album diretto (...) Ci siamo sentiti abbastanza in confidenza da metterci a nudo. Sergio l’ha ben ripulito. È incredibile”.

Eez-eh. Il risultato è una commistione di musica elettronica, hip hop e rock della fine degli anni sessanta. Tra i singoli ci sono “Eez-eh” - il cui videoclip è stato girato dall'artista e designer Aithor Throup; 2: “Bumblebee”, “Stevie”, “Treat”, “Bow” e “Sps”. Il video su YouTube ha già raggiunto 1.498.209 views: “Ti terrò sveglia tutta la notte - cita la canzone in maniera irriverente - Siamo stanchi di prendere ordini (...) Ma non sono così pazzo / Senza rima o giustificazione”.

Vlad l’impalatore. Uno dei singoli di maggior successo dei Kasabian è “Vlad the Impaler” (“Vlad l’impalatore”) estratto dall'album “West Ryder Pauper Lunatic Asylum” del 2010. Il medesimo video ha raggiunto tre milioni di visualizzazioni su YouTube, interpretato dall'attore e musicista Noel Fielding che impersona il vampiro Vlad, ovvero il Conte Dracula. La band è composta anche da Chris Edwards (basso), Ian Matthews (batteria) e Tim Carter (chitarra).

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Kasabian,



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni