X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Sophia Loren, premio speciale David di Donatello per il cortometraggio Voce Umana del figlio Edoardo Ponti

28/05/2014 08:38
Sophia Loren premio speciale David di Donatello per il cortometraggio Voce Umana del figlio Edoardo

L'annuncio del riconoscimento alla storica attrice è stato dato ieri a Napoli durante una conferenza stampa. La Loren ha impersonato un ruolo che fu anche di Anna Magnani; vedendoglielo performare, all'età di soli quattordici anni, Sophia scelse la strada della recitazione.

Sophia Loren. Sofia Villani Scicolone, in arte Sophia Loren, riceverà uno dei premi speciali della cinquantottesima edizione dei David di Donatello per l'interpretazione resa in un cortometraggio girato dal figlio Edoardo Ponti e presentato fuori concorso al sessantasettesimo Festival di Cannes.

Voce Umana. L'opera s'intitola “Voce Umana”. Sceneggiata in dialetto napoletano da Erri De Luca, è tratta dalla celebre commedia del 1930 firmata da Jean Cocteau in cui sulla scena c'è soltanto un personaggio femminile al telefono. Sophia Loren impersona la protagonista Angela, donna che, dopo essere stata abbandonata dal proprio amante, lo ricerca perché ne è ancora profondamente innamorata.

Cortometraggio. Il cortometraggio rappresenta la complessa interruzione di una love story. A motivo del basso livello del servizio telefonico, la conversazione fra Angela ed il suo uomo (di cui mai si ode la voce all'altro capo del telefono) subisce differenti interruzioni e l'inquieto personaggio interpretato da Sophia Loren tenta persino il suicidio!

Amore. Lo stesso ruolo recitato da Sophia Loren, è stato anche di Anna Magnani che lo performò nell'episodio “L'Amore”, curato alla regia da Roberto Rossellini. Vedendolo, all'età di soli quattordici anni, Sophia scelse la strada della recitazione.

Edoardo Ponti. Per Sophia Loren deve essere stata una bellissima esperienza lavorare con il suo secondogenito Edoardo, frutto dell'amore che per tanti anni l'ha tenuta legata al produttore Carlo Ponti. Fra i lavori di Edoardo Ponti menzioniamo “Aurora” (1984), “Away we stay” (2011), “The girl from Nagasaki” (2013).

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Dwayne Johnson e lo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos in un film su Genghis Khan

Evan Spiliotopoulos, sceneggiatore del film “La bella e la bestia" (leggi l’intervista) e “Il cacciatore e la regina di ghiaccio” (leggi l’intervista) lavorerà ad un film su Genghis Khan. La Universal Pictures ha infatti acquistato uno script di avventura scritto dal stesso Evan Spiliotopoulos, che ha come...

 

Brian De Palma, il nuovo film 'Domino' con Nikolaj Coster-Waldau

Brian De Palma per il nuovo film “Domino” sceglie un argomento europeo, quello degli attacchi terroristici. Ma ciò che si nota soprattutto è la scelta di un cast divenuto famoso per le serie televisive. “Domino” è infatti una pellicola che ha come protagonista Nikolaj Coster-Waldau, che nella saga &ldqu...

 

Leonardo DiCaprio interpreterà in un film il pittore Leonardo Da Vinci

Leonardo DiCaprio interpreterà Leonardo Da Vinci in un biopic. La Paramount sarà produttrice del film, che è tratto dal libro del biografo Walter Isaacson, il quale ha già lavorato alle biografie di Steve Jobs e Albert Einstein. L’idea del film è dello stesso DiCaprio, che risale a dei racconti paterni. In...

 

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 

Ce qui nous lie, tre fratelli e un vigneto per il film di successo in Francia

Ce qui nous lie è il film di Cédric Klapisch ambientato in un vigneto della Borgogna, dove tre fratelli si riuniscono. È uno dei film di maggiore successo in Francia, avendo incassato 4,5 milioni di euro in due mesi (è uscito il 14 giugno 2017). Nel cast ci sono Pio Marmaï, Ana Girardot e François Civil...

 

Professor Marston & The Wonder Women, prima immagine del film

È stata diffusa la prima immagine del film “Professor Marston & The Wonder Women” (leggi l’articolo su Moulton Marston e le origini di Wonder Woman). La pellicola racconta la storia reale dello psicologo di Harvard Dr. William Moulton Marston, che creò il personaggio di Wonder Woman negli anni '40. Marston era a...

 

Le star di Hollywood con le case più grandi e costose, da Will Smith a Oprah

Ogni cosa ad Hollywood segue il principio del “bigger than life”: tutto è più grande, più bello, più intenso, e le case delle star non fanno eccezione. Leonardo DiCaprio possiede almeno quattro ville, ma la prima è stata quella ad Hollywood Hills, comprata dopo il successo di “Titanic” per...

 

Il Festival di Venezia proietterà il film 'Il cavaliere elettrico'

La Mostra del Cinema di Venezia presenterà il film “Il cavaliere elettrico” (1979), diretto da Sydney Pollack. La proiezione avverrà dopo la consegna dei Leoni d’Oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford, protagonisti del film. La storia raccontata è quella di Sonny Steele (Redford), cowboy in pensione ...

 

Lenny Abrahamson, il regista è sul set del nuovo film 'The Little Stranger'

Lenny Abrahamson è al lavoro al nuovo film “The Little Stranger”. Il regista è stato candidato nel 2016 all’Oscar per il film “Room”, con cui Brie Larson ha ottenuto il premio come migliore interpretazione (leggi l'intervista all'attore del film). “The Little Stranger" racconta la vicenda del dotto...

 

Recensione del film Monolith

Monolith è il film di Ivan Silvestrini, che racconta di una madre che lascia il figlio in un nuovo prototipo di auto da cui è impossibile uscire. Nel cast ci sono Katrina Bowden (già vista in “Hard Sell”, la serie tv “30 Rock” in cui ha recitato per sette stagioni), Damon Dayoub, Brandon Jones e Ashley ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni