X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Penguins of Madagascar, al cinema tornano i Pinguini

27/05/2014 08:00
The Penguins of Madagascar al cinema tornanoPinguini

Simon J. Smith porta sul grande schermo lo spin-off sui pinguini del film d'animazione "Madagascar". Tra i doppiatori Ben Stiller, Benedict Cumberbatch, Jada Pinkett Smith e John Malkovich.

The Penguins of Madagascar. E’ un film di Animazione / Avventura / Commedia Usa del 2014, diretto da Simon J. Smith su sceneggiatura di Alan J. Schoolcraft e Brent Simons. Il film è uno spin-off sui pinguini del film d'animazione “Madagascar”. Al doppiaggio tanti voci note al grande pubblico internazionale: Ben Stiller, Benedict Cumberbatch, Jada Pinkett Smith, David Schwimmer, John Malkovich, Chris Rock e Nicole Sullivan. “The Penguins of Madagascar”, prodotto da DreamWorks Animation, sarà distribuito nelle sale cinematografiche da 20th Century Fox il 27 marzo 2015.

La trama. “The Penguins of Madagascar” è il primo film con protagonisti gli amati pinguini della DreamWorks Animation, che abbiamo imparato a conoscere nel fortunato franchise "Madagascar". In America esiste dal 2008 una serie televisiva a cartoni animati sui 4 Pinguini che va in onda su Nickelodeon, mentre già nel 2005 la la DreamWorks Animation aveva presentato al pubblico il cortometraggio “Pinguini di Madagascar in Missione Natale”, diretto da Gary Trousdale e in seguito incluso nel DVD del film “Madagascar”, uscito lo stesso anno. Anche se la trama di “The Penguins of Madagascar” non è ancora stata ufficializzata, non è difficile supporre che la vicenda si snoderà intorno ai quattro simpatici protagonisti, visti da sempre come una specie di unità militare supertecnologica che si dedica a "missioni" più o meno improbabili, dalla protezione degli altri animali dello zoo al rimediare ai pericoli provocati da malfunzionamenti delle invenzioni dello scienziato del gruppo. Del resto, i Pinguini si fanno notare subito nei film precedenti, così come le loro abilità. Azione e risate sono assicurate.

I Pinguini. I simpatici Pinguini della DreamWorks Animation sono 4: Skipper, Kowalski, Rico e Soldato, ognuno con le sue specificità. Skipper è indubbiamente il capo del gruppo. Severo e a volte paranoico, ha una grande paura di aghi e punture. Kowalski è il tecnico/scienziato che ha sempre una soluzione ai problemi logistici e tattici che Skipper gli sottopone, ed è bravissimo nel creare vari tipi di oggetti. Rico è l’armiere del gruppo: padroneggia qualsiasi tipo di arma bianca o da fuoco. Ha una cicatrice sulla guancia sinistra e si esprime con versi, grugniti ed espressioni facciali. Soldato è il pinguino giovane ed ingenuo, e per questo a volte viene deriso. Non ha una particolare specializzazione ma di solito viene usato come esca in quanto "sacrificabile”.

I doppiatori. “The Penguins of Madagascar” ha, come da tradizione in questo genere, doppiatori famosi. La voce di Skipper è di Tom McGrath, quella di Kowalski di Chris Miller, quella di Rico è di John Di Maggio mentre Alex ha la voce di Ben Stiller. Nicole Sullivan è Marlene, David Schwimmer è Melman, Chris Rock è Marty, Christopher Knights è Private, Cedric the Entertainer è Maurice. Nel cast anche Benedict Cumberbatch e John Malkovich.

La regia. “The Penguins of Madagascar” è diretto dal regista britannico Simon J. Smith, che lavora alla DreamWorks Animation dal 1997. Un nome che si è fatto strada, come operatore di macchina da presa e doppiatore, prima di concentrare i suoi sforzi - e il suo talento - nel cinema d’animazione. Oggi, dopo 25 anni di esperienza alle spalle, Smith è sicuramente un punto di riferimento in questo settore. Al cinema, come regista, ha all’attivo pellicole che i più piccoli hanno sicuramente amato. Se escludiamo “Far Far Away Idol” (2004), Smith in pratica ha lavorato solo per portare sul grande schermo film d’animazione, che sfruttassero appieno le meraviglie della computer grafica. Ecco allora “Shrek 4-D” nel 2005, “Bee Movie” nel 2007, “Megamind: The Button of Doom” nel 2011. Con “The Penguins of Madagascar” Simon J. Smith conferma la sua vocazione. La pellicola, in uscita nel 2015, si rivolgerà al mercato dei più piccoli anche se oggi, più che mai, appare forse riduttivo considerare l’animazione un mercato di nicchia, destinato solamente ad una giovane fascia di pubblico. I Pinguini, poi, nelle loro precedenti uscite in “Madagascar”, erano piaciuti davvero a tutti.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 



Articoli correlati

Trolls, vaniglia o cioccolato nelle nuove immagini del film con Poppy e Branch

Nuove immagini sono state diffuse del film d’animazione “Trolls”, nelle sale italiane dal 27 ottobre 2016 distribuito dalla 20th Century Fox. Nelle immagini si mostrano i protagonisti Poppy e e Branch discutere delle differenze di gusto tra vaniglia e cioccolato. In realtà la breve clip serve per mettere a fuoco le differe...

 

Le risorse del cinema canadese: intervista all'attore del film 'X-Men: Apocalisse' James Malloch

X-Men: Apocalisse, il film di Bryan Singer attualmente nelle sale è stato commentato in questi giorni per l’immagine usata per la promozione, che raffigurava il malvagio Apocalisse che cerca di eliminare il personaggio femminile di Mystica, interpretata da Jennifer Lawrence cercando di strangolarla. A fare emergere la polemica è...

 

Eddie the Eagle: il film sul superamento delle sfide, intervista all'attrice Ania Sowinski

Eddie the Eagle - Il coraggio della follia è il film di di Dexter Fletcher attualmente nelle sale distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Taron Egerton, Hugh Jackman, Christopher Walken, Edvin Endre e Ania Sowinski. La trama ruota attorno alla vera vicenda di Eddie Edwards, giovane atleta che vuole riuscire a gareggiare per il sal...

 

X-Men: Apocalisse, il traguardo dei cinecomic nel film di Bryan Singer

X-Men: Apocalisse è il film di Bryan Singer nelle sale dal 18 maggio 2016, distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, James McAvoy, Oscar Isaac, Nicholas Hoult, Olivia Munn e Hugh Jackman. La 20th Century Fox cerca di rinvigorire così il suo universo fumettistico, dopo il successo di &ldq...

 

Deadpool 2, Ryan Reynolds ancora nei panni del supereroe irriverente nell'atteso sequel

Uscito poco più di due mesi fa e con risultati al botteghino davvero sorprendenti, già si parla molto del seguito di uno dei film più amati di questa prima parte di 2016: Deadpool 2. Basato sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel, anche il secondo film avrà come regista Tim Miller e come sceneggiatori Rhett Ree...

 

Kingsman: The Golden Circle, tante news sul sequel del film con Taron Egerton e Colin Firth

Visto il sorprendente successo ottenuto nei botteghini di tutto il mondo del primo capitolo, già da qualche mese la 20th Century Fox ha annunciato l’uscita di "Kingsman: The Golden Circle", sequel del cinecomic “Kingsman: The Secret Service”, divertente e ironica spy story con protagonista Taron Egerton, affiancato da ...

 

Victor La storia segreta del Dott. Frankenstein: recensione del film sulla caducità della morte

Paul McGuigan dirige Daniel Radcliffe al fianco di James McAvoy per un film che trae spunto dal romanzo di Mary Shelley, decidendo di narrare i “fatti” antecedenti la creazione del mostro dalle sembianze umane. Victor – La storia segreta del Dott. Frankenstein presenta una trama articolata intorno alla figura del “presunto&...

 

The Birth of a Nation, il film storico di e con Nate Parker premiato al Sundance

The Birth of a Nation è un film storico sulla schiavitù scritto, diretto e interpretato dall’attore esordiente alla regia Nate Parker e che vede nel cast anche Armie Hammer (“Operazione U.N.C.L.E.”) e Mark Boone Junior (“Memento”). Anche se l’opera è pronta ed è già stata premia...

 

Gotham 2: dopo il rinnovo della serie tv la FOX annuncia un nuovo membro del cast

Dopo un primo anno piuttosto traballante sia in termini di ascolti che di storie, con la seconda stagione “Gotham” sembra aver spiccato definitivamente il volo. La serie tv capitanata da Benjamin McKenzie infatti si è ormai guadagnata un posto fisso nella classifica dei primi 10 programmi di intrattenimento in onda attualmente su...

 

Hitman recensione videogame per PS4 e Xbox One: l'assassino perfetto

Hitman è il videogioco dell’Agente 47, il sicario più famoso nel panorama videoludico, iconica figura dell’assassino perfetto, in ogni sua componente. Nella scorsa generazione, il ritorno del brand con Absolution ha rappresentato un deciso passo in avanti, con un gameplay incentrato nell’omicidio del bersaglio, attra...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni