X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Insurgent, al cinema il secondo capitolo di Divergent

23/05/2014 08:00
Insurgent al cinema il secondo capitolo di Divergent

Robert Schwentke porta sul grande schermo il secondo capitolo della saga di "Divergent", tratto dai romanzi della Roth. "Insurgent" vedrà ancora protagonisti Shailene Woodley e Theo James.

Insurgent. E’ un film Usa di azione/fantascienza del 2014, diretto da Robert Schwentke su sceneggiatura di Brian Duffield e Akiva Goldsman. Il film è la trasposizione cinematografica del romanzo omonimo della scrittrice americana Veronica Roth, pubblicato da HarperCollins nel maggio 2012. “Insurgent” è il secondo libro della trilogia di “Divergent”, che la Roth ha inaugurato con il primo libro “Divergent” nel 2011 e che ha concluso con “Allegiant” nel 2013. Protagonisti della pellicola, prodotta ancora da Lionsgate Entertainment, sono Shailene Woodley, Theo James, Ansel Elgort, Ray Stevenson, Kate Winslet, Zoë Kravitz, Maggie Q, Jai Courtney, Miles Teller e Ben Lamb. “Insurgent” è atteso nelle sale cinematografiche il prossimo 20 marzo 2015.

La trama di Divergent. Il primo film, diretto da Neil Burger, è stato un successo al botteghino (anche se non ha raggiunto i livelli di “The Hunger Games”) e ha suscitato molta tesa tra i fan. “Divergent”, ambientato in una Chicago divisa in fazioni, per scongiurare il pericolo di nuove guerre, racconta la storia della sedicenne Beatrice “Tris” Prior (interpretata da Shailene Woodley). Tris Prior è una ragazza che vive in un futuro distopico, in cui l’umanità vive serena ma divisa appunto in fazioni, a seconda dei loro valori. La sapienza per gli Eruditi, il coraggio per gli Intrepidi, la sincerità per i Candidi, l’amicizia per i Pacifici e la generosità per gli Abneganti. Beatrice appartiene a quest’ultima fazione. All’alba dei suoi sedici anni, come tutti i suoi coetanei, è chiamata a decidere a quale gruppo consacrare la propria esistenza. Tris, invece, scoprirà di essere una “Divergente”, una persona dotata di personalità troppo indefinita per appartenere ad una fazione. Un pericolo agli occhi di molti. Scoperta la cospirazione per annientare tutti i Divergenti, un piano diabolico sortito dal leader di una delle fazioni (Kate Winslet), Tris per salvarsi potrà contare solo sull’aiuto del misterioso Quattro (Theo James), il suo istruttore tra gli Intrepidi. Insieme dovranno fare luci sulla vera natura della divergenza, e comprendere perché essere Divergenti è così pericoloso. Domande non facili, che necessitano di risposte prima che sia troppo tardi.

La trama di Insurgent. In attesa del titolo conclusivo della trilogia, "Allegiant", previsto nelle sale per il 2016, Beatrice Prior ha il suo bel da fare per combattere i suoi demoni interiori e allo stesso tempo proseguire la battaglia per sconfiggere l'alleanza che minaccia di distruggere la società, cercando di salvare se stessa e le persone che più ama. Nella saga di "Divergent", una scelta può trasformarti o distruggerti, e anche il secondo capitolo del film non fa eccezione. Ogni scelta ha le sue conseguenze, e mentre le fazioni intorno a lei iniziano a mobilitarsi, Tris Prior continua nel tentativo di salvare le persone che ama, mentre domande dolorose, sentimenti come il perdono, la lealtà, la politica e l’amore continuano ad ossessionare la sua mente. Dal giorno dell’iniziazione di Tris, finita in orrori indicibili, tutto è cambiato. Ora anche la guerra si avvicina mentre il conflitto tra le varie fazioni e le loro ideologie è in continua crescita. I tempi della guerra sono duri: occorre scegliere con chi schierarsi, le scelte diventano sempre più irrevocabili e difficili mentre, tutto intorno, i segreti cominciano a svelarsi. Tris, ossessionata dal dolore e dalla colpa, dovrà accettare completamente la sua Divergenza, anche se ciò comporterà delle perdite di cui è ancora ignara.

La regia. Robert Schwentke subentra a Neil Burger nella regia del secondo capitolo cinematografico di "Divergent". Il cineasta tedesco, classe 1968, sbarca a Hollywood nel 2005, dirigendo Jodie Foster in "Flightplan - Mistero in volo". Nel 2009 porta sul grande schermo "Un amore all'improvviso", con Eric Bana e Rachel McAdams. Il film è l'adattamento cinematografico del romanzo "La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo", di Audrey Niffenegger. Dopo "Red" (2010) e "R.I.P.D. - Poliziotti dall'aldilà" (2013), "Insurgent" è il titolo ghiotto per acquisire notorietà a livello mondiale. A patto di soddisfare le alte aspettative dei fan della serie.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 
Film correlati
Divergent



Articoli correlati

Shailene Woodley, Colpa delle stelle: il film tratto dal bestseller di John Green

Shailene Woodley dalla tv a Paradiso Amaro. Volto noto grazie alla serie tv La vita segreta di una teenager, Shailene Woodley si guadagna una nomination ai Golden Globes grazie al ruolo della figlia indocile di George Clooney in Paradiso Amaro (2011). Quando legge lo script di Colpa delle stelle a firma di Scott Neustadter e Michael Weber, sceneggi...

 

Divergent, Shailene Woodley sarà protagonista nella trilogia

"Divergent" sbarca finalmente nelle sale cinematografiche italiane. Il nuovo film di Neil Burger è basato sul primo libro della trilogia scritta da Veronica Roth e ambientato in un futuro nel quale le persone sono divise in distinte fazioni sulla base delle loro personalità. Trama. Beatrice “Tris” Prior, interpretata da Shailene Woodley, è una “di...

 

Divergent, il film sci-fi con Kate Winslet tratto dal romanzo di Veronica Roth

Divergent è il film di Neil Burger in uscita il 21 marzo 2014 negli Stati Uniti, e interpretato da Shailene Woodley, Theo James e Kate Winslet. Il film è tratto dall'omonimo libro di Veronica Roth, classe 1988. In un futuro i cittadini di Chicago vivono in una società che è divisa in cinque fazioni, ognuna delle quali ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni