X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Beppe Grillo da Bruno Vespa, per il principio della par condicio potrebbe non partecipare

12/05/2014 22:54
Beppe Grillo da Bruno Vespa per il principio della par condicio potrebbe non partecipare

Beppe Grillo è previsto che partecipi alla trasmissione "Porta a porta" di Bruno Vespa: ma per il principio della par condicio nelle ultime ore sono emersi dubbi alla presenza in televisione.

Beppe Grillo è in dubbio se parteciperà alla trasmissione “Porta a Porta” di Bruno Vespa, in onda lunedì 19 maggio 2014. Roberta Lombardi, deputato del Movimento 5 Stelle intervistata a “Un giorno da pecora” su Radio Due ha affermato che per il concetto della par condicio “se si ospita Grillo, poi bisogna ospitare tutti i capi di tutti i partiti”.

Par condicio. Per la Lombardi se non viene rispettata la par condicio potrebbero delle multe, “che i partiti pagano con i soldi nostri soldi del finanziamento pubblico”. Condizione che il Movimento 5 stelle non approva.

Il libro. Il problema della par condicio emerse con la presenza massiccia di esponenti politici in televisione, disciplinata in Italia con la legge n. 28 del 2000. “Par condicio e radiotelevisione: 1” di Roberto Borrello è uno dei primi libri che analizza la questione. Se negli ordinamenti democratici la circolazione di idee ed opinioni è essenziale, deve comunque esistere un modello comune di regolazione, basato su una parità di trattamento. Il volume offre una panoramica sulle legislazioni internazionali inerenti la par condicio, dagli USA dove vige l’eccezione, ad Israele, l'emisfero australe (Australia, Nuova Zelanda).

Gianni Cuperlo. Più recente è “Par condicio? Storia e futuro della politica in televisione” di Gianni Cuperlo. Qui si affronta la questione italiana, mostrando il dibattito sulle regole e modalità della competizione elettorale. Si effettua una ricostruzione della politica nella TV pubblica e commerciale, dalle "Tribune politiche" degli anni Sessanta al modello del salotto di "Porta a Porta".

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Beppe Grillo, Bruno Vespa



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni