X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Spazio, il primo robot in grado di predire la traiettoria del rottame spaziale: impiegato nel Clean-mE project

12/05/2014 21:38
Spazio il primo robot in grado di predire la traiettoria del rottame spaziale impiegato Clean-mE pro

I ricercatori del Politecnico di Losanna hanno messo a punto il primo robot capace di ripulire lo spazio: il braccio bionico, agganciato a un satellite, farà parte del Clean-mE project.

Detriti spaziali - Il Politecnico di Losanna ha realizzato un braccio bionico in grado di raccogliere i detriti spaziali che orbitano intorno alla Terra. Il Centro svizzero per le ricerche spaziali impiegherà l'arto bionico, agganciato ad un satellite, nel contesto del Clean- mE project, lo studio dello sviluppo di tecnologie nano-satellitari destinate alla pulizia dal rottame spaziale.

Braccio bionico - Il rivoluzionario braccio bionico misura circa un metro e mezzo e dispone di una mano a quattro dita progettata per catturare oggetti volanti di forma e traiettoria complessa con estrema rapidità. L'innovazione del robot consiste nella capacità di “intuizione” del braccio, in grado di predire le dinamiche motorie dei detriti spaziali, tuttora ancora solo parzialmente conosciute.

Test - Il robot è stato testato nel laboratorio Lasa (Learning Algorithms and Systems Laboratory), dove il team di ricercatori, coordinato da Aude Billard, ha provveduto al collaudo con lanci reiterati e differenziati per gradi di difficoltà: da una racchetta da tennis a una palla, da una bottiglia vuota ad una bottiglia semivuota. A ogni nuovo tiro, il robot adattava, perfezionando, la presa.

Tempi record - Il braccio robot è in grado di calcolare la traiettoria della spazzatura spaziale in tempi record (cinque centesimi di secondo) e agguantarla con precisione, grazie all'esclusiva tecnologia combinata di software, giunture meccaniche e telecamere di cui è dotato. Infatti, rispetto alle macchine odierne pre-programmate, il braccio bionico non ricalcola le traiettorie, passaggio che rallenterebbe un'ipotetica operazione nello spazio fino a comprometterla, ma è in grado di rielaborare la modificazione dei dati.

Imitazione e errori - Per ottenere le caratteristiche di velocità e adattabilità del robot, i ricercatori del LASA si sono ispirati al modello comportamentale umano, basato sull'imitazione e sull'apprendimento in conseguenza agli errori commessi. La ricerca è stato pubblicata nella rivista IEEE Transactions on Robotics.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Paolo Borsellino - Adesso tocca a me: il racconto di Antonio Vullo nella docu-fiction in onda su Rai 1

Nel giorno del venticinquesimo anniversario dalla strage di via D'Amelio, la Rai offre una densa programmazione dedicata al ricordo del giudice Paolo Borsellino e degli agenti della sua scorta Claudio Traina, Agostino Catalano, Walter Cosina, Emanuela Loi e Vincenzo Li Muli.  Alle 21.30 va in onda su Rai 1 la docu-fiction intitolata "Pao...

 

Wind Summer Festival, terza serata: altri successi musicali dell'estate

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La terza serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Nel nuovo appuntamento con la manifestazione musicale vanno in scena altre esibi...

 

Voyager ai confini della conoscenza, gli argomenti trattati nella seconda puntata

“Voyager – ai confini della conoscenza” torna questa sera su Rai 2 con una nuova puntata in onda dalle 21.10.  Nel corso del secondo appuntamento con la trentunesima edizione del programma condotto Roberto Giacobbo il pubblico televisivo potrà conosce più in dettaglio la Cascata delle Marmore, cascata artificia...

 

Grand Tour D'Italia - Sulle orme dell'eccellenza: la quinta puntata dedicata alla città di Bari

“Grand Tour D’Italia - Sulle orme dell’eccellenza” giunge alla quinta puntata, in onda questa sera in seconda serata su Retequattro. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Alessia Ventura accompagna lo spettatore alla scoperta della città di Bari.  Il capoluogo della regione Puglia v...

 

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni