X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Lorenzo Flaherty: protagonista nelle 2 puntate di Mister Ignis, l'attore nel ruolo di Giovanni Borghi

10/05/2014 16:18
Lorenzo Flaherty protagonista nelle 2 puntate di Mister Ignis l'attore ruolo di Giovanni Borghi

Lorenzo Flaherty è il protagonista di Mister Ignis - L'operaio che fondò un impero. L'attore interpreta l'imprenditore Giovanni Borghi. Nel cast anche Anna Valle, Massimo Dapporto.

Lorenzo Flaherty è il protagonista della miniserie in 2 puntate Mister Ignis - L'operaio che fondò un impero. Andrà in onda lunedì 12 e martedì 13 maggio, in prima serata su Rai1.

Nel cast, Anna Valle, Massimo DapportoGisella Burinato, Vincenzo Cantatore, Rodolfo Corsato, Fulvio Falzarano, Denis Fasolo, Federica Martinelli, Antonio Pennarella, Thomas Trabacchi, Piotr Adamczyk, Giuseppe Gandini, Filippo Valle, Giorgio Romanelli, Paolo Scalundro. Regia di Luciano Manuzzi. 

Mister Ignis, in un'intervista riportata sul sito rai.tv, l'attore ha dichiarato: 'Giovanni Borghi è una figura straordinaria, un punto di riferimento a livello imprenditoriale, storico, per l'Italia. Noi raccontiamo tutta la sua storia a partire da quando lui, assieme alla sua famiglia, al padre e ai suoi fratelli, si spostano per salvaguardare se stessi e il proprio laboratorio, poichè Milano era sotto i bombardamenti. Quando finirà la guerra inizia la grande storia di questo grande impero chiamato Ignis e pertanto, andare in contro a quelle che erano le esigenze del progresso'.

Giovanni Borghi è stato il fondatore della Ignis e titolare della Emerson: L'attore, una volta informato del suo ruolo, si è documentato sulla figura dell'imprenditore: 'Ho iniziato ad appassionarmi molto a questo personaggio, a tutto quello che poteva essere legato a lui, la sua storia, il suo grandissimo percorso'.

Massimo Dapporto interpreta Guido Borghi: 'è il capofamiglia di questa dinastia dei Borghi, è un uomo di stampo antico, è un uomo tutto d'un pezzo ed è un grosso esempio per i figlio perchè basava la sua attività soprattutto nell'onestà, nell'essere preciso nelle consegne, nell'essere un gran lavoratore e anche un grande è amico degli operai perchè, essendo di origini operaie anche lui, si sentiva più operaio che padrone'. 

 

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni