X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival di Cannes 67, il Principato di Monaco si arrabbia perché Grace Kelly diventa fiction

03/05/2014 09:50
Festival di Cannes 67 il Principato di Monaco si arrabbia perché Grace Kelly diventa fiction

Il 14 maggio 2014 schiude i battenti la sessantasettesima edizione del Festival di Cannes con il film "Grace di Monaco", interpretato da Nicole Kidman e fortemente contestato da casa Grimaldi. Per protesta, i tre figli di Grace, Alberto, Carolina e Stephanie, boicotteranno la cerimonia d'apertura.

Cannes 67. La sessantasettesima edizione del Festival di Cannes registra polemiche ed assenteismo regale per l’apertura con “Grace di Monaco”, film interpretato da Nicole Kidman e prodotto da Olivier Dahan. In genere i principi Grimaldi partecipano in occasione della cerimonia che ogni anno inaugura la manifestazione, ma stavolta si rifiutano di andarvi.

Festival. Il 14 maggio nessun rappresentante di sangue blu del Principato di Monaco onorerà con la sua presenza l’incipit del Festival di Cannes, poiché, a loro dire, “Grace di Monaco” non può reputarsi in nessun modo un lungometraggio autobiografico sull’indimenticata Grace Kelly. Al contrario è fiction che manipola la storia a fini puramente di tipo commerciale.

Principato di Monaco. Casa Ranieri si è professata rammaricata per tutto ciò, anche perché, quando l’anno scorso i tre figli di Grace, Alberto, Carolina e Stephanie, hanno formulato le loro osservazioni e riflessioni (bocciando di fatto la sceneggiatura del film), non sono stati presi in considerazione. Cannes dunque ignora le rimostranze del Principato di Monaco.

Movies. D’altronde il Festival deve cominciare e pazienza se le teste regali sono inquiete. Certo è che “Grace di Monaco”, tacciata di glamourizzare inutilmente la sua trama, sarà una delle movies più discusse della stagione, a Cannes e non solo! I principi ritengono addirittura che il trailer del film paia una farsa, confermando la natura di fiction del prodotto cinematografico cui appartiene.

Grace Kelly. Chissà cosa direbbe Grace Kelly di questa pellicola che ripropone a Cannes un’immagine rivisitata della sua persona tale da far arrabbiare la famiglia Grimaldi? Le vicende raccontate in “Grace di Monaco” s’incentrano sui sei mesi del 1962 nei quali il regista Alfred Hitchcock cercò di far tornare ad Hollywood un’attrice che ormai aveva deciso di fare “solo” la principessa.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
Personaggi correlati
Nicole Kidman
Film correlati
Festival di Cannes

 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Genius, recensione del film

Genius è il film di Michael Grandage distribuito da Eagle Pictures. Nel cast ci sono Colin Firth, Jude Law, Nicole Kidman, Laura Linney e Guy Pearce. All’inizio ombrelli neri solcano la pioggia, con una fotografia da graphic novel di Ben Davis (“Doctor Strange”, “Avengers: Age of Ultron”). È difficile co...

 

La famiglia Fang: recensione del film dove l'umorismo serve a dominare il caos

La famiglia Fang, nuovo lungometraggio diretto da Jason Bateman, si articola su una trama che alterna salti temporali, prendendo in considerazione presente e passato, quest’ultimo attraverso lunghi flashback, per entrare nel mondo di una famiglia sui generis che fa della sua anormalità la sua normalità. Lungo il discorso espost...

 

Top of the Lake: dopo due anni l'attesissima seconda stagione della serie tv è sempre più vicina

Top of the Lake Un'unica trama orizzontale che si sviluppa e si risolve nel giro di 7 episodi, una produzione degna di un lungometraggio cinematografico, un cast d'eccezione, un solo regista a dirigere e a rendere il tutto ancora più riconoscobile e virtuoso: questo (e molto altro) è “Top of the Lake”, miniserie della BBC ...

 

Regression: il film thriller con Emma Watson e Ethan Hawke

Regression. Non sempre nella carriera di un regista il film più personale è quello che riscuote i maggiori consensi: ne sa qualcosa Alejandro Amenabar, il regista spagnolo che dieci anni fa vinse l'Oscar per il miglior film straniero con "Mare dentro". Tanta è stata la delusione per la tiepida accoglienza di pubblico e critica ...

 

Lion, il nuovo film drammatico con Nicole Kidman e Rooney Mara

Lion è un film statunitense drammatico diretto da Garth Davis (co-regista della miniserie televisiva ideata da Jane Campion “Top of the Lake – Il mistero del lago”) e interpretato da Nicole Kidman, Rooney Mara e Dev Patel (il protagonista di “The Millionaire”). L’opera è tratta dal libro autobi...

 

Queen of the Desert, carismatica Nicole Kidman nel trailer del nuovo film di Werner Herzog

Queen of the Desert. Pubblicato il trailer di Queen of the Desert, biopic che segna il ritorno di Werner Herzog al cinema, dopo l'attività di documentarista a cui si è dedicato negli ultimi anni. Presentato in concorso, e in anteprima, allo scorso Festival di Berlino, Queen of the Desert racconta la vita avventurosa di Gertrude Bell i...

 

Nicole Kidman e Naomi Watts, il retroscena del bacio durante la premiazione di Women in Film

Nicole Kidman e Naomi Watts bacio. E' Naomi Watts a consegnare il premio a Nicole Kidman nel contesto del Women in Film Crystal + Lucy Awards. A sorpresa, sul palco del Century Plaza Hotel di Los Angeles che ospitava la kermesse dedicata alle eccellenze femminili, Nicole Kidman è stata l'artefice di un divertente fuori programma, grazie a un...

 

Nicole Kidman bacia Naomi Watts al Crystal + Lucy Awards, l'appello dell'attrice Premio Oscar

Nicole Kidman bacia Naomi Watts. Premiata al Women in Film Crystal + Lucy Awards, Nicole Kidman ha baciato sulle labbra la collega e amica Naomi Watts sul palco del Century Plaza Hotel di Los Angeles che ospitava la kermesse. Entrambe le attrici indossavano divertenti cuffie da doccia. Retroscena. Nicole Kidman ha raccontato il retroscena del gest...

 

Sundance Film Festival 2015, tutto quel che c'è da sapere

Sundance Film Festival programma. Sono state annunciate il 4 dicembre le otto sezioni della rassegna americana. Rispetto agli altri anni la prima cosa che si nota è l’equilibrio tra i film indie e i titoli dei grandi nomi. Cinque sezioni competitive: oltre alle grandi anteprime di Spotlight, alle paranoie di Park City at Midnight e all...

 

Paddington: l'orso più atteso dell'anno arriva a Natale

Paddington. Arriverà nelle sale italiane a Natale l'orso Paddington, dopo un lungo viaggio iniziato anni fa dalla penna di Michael Bond. E' infatti alla fantasia dello scrittore britannico che l'orso più atteso dell'anno deve la sua storia, divenuta prima una famosa serie di libri per bambini, pubblicati in oltre venti paesi nel mondo...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni