X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Fury, il nuovo film con Brad Pitt sulla seconda guerra mondiale

15/04/2014 08:00
Fury il nuovo film con Brad Pitt sulla seconda guerra mondiale

Fury è il nuovo film di David Ayer sulle ultime settimane della seconda guerra mondiale. Brad Pitt è un sergente che, a bordo di un carro armato Sherman chiamato "Furia", conduce la sua truppa a colpire il cuore della Germania nazista. Nel cast Logan Lerman, Shia LaBeouf e Scott Eastwood.

Fury. E’ un film Usa di genere azione/drammatico/guerra del 2014, diretto da David Ayer su propria sceneggiatura. “Fury” vanta un cast di stelle guidate da Brad Pitt: Logan Lerman, Shia LaBeouf, Jon Bernthal, Scott Eastwood, Michael Peña, Jon Bernthal, Jason Isaacs e Alicia von Rittberg. Prodotto da Le Grisbi Productions, Columbia Pictures e QED International con un budget intorno agli 80 milioni di dollari, il film verrà distrutto da Sony Pictures Entertainment. “Fury” è atteso nelle sale cinematografiche il 14 novembre 2014.

Trama. “Fury” è ambientato nel 1945, durante gli ultimi mesi della seconda guerra mondiale, precisamente nel mese di aprile, quando il regime nazista sta ormai - e finalmente - soccombendo. Con gli Alleati determinanti nel teatro europeo, per porre fine al regime tedesco, Brad Pitt e il suo equipaggio di uomini (Shia LaBeouf, Kevin Vance, Jon Bernthal, Logan Lermanl) sono pronti a colpire il cuore della Germania nazista. Il sergente americano chiamato Wardaddy (Brad Pitt) è alla guida di un carro armato Sherman chiamato "Furia" (“Fury”, dal titolo del film) composto da un equipaggio di cinque uomini.  La loro è una missione mortale dietro le linee nemiche: in inferiorità numerica e disarmati, Wardaddy e i suoi uomini si trovano ad affrontare forze schiaccianti nei loro tentativi eroici per fronteggiare l'attacco delle sconvolte milizie tedesche e porre fine alle angherie naziste.

Brad Pitt e il cast. “Fury”, oltre che rinverdire un genere - quello dei film di guerra - da sempre molto caro agli americani, porta sul grande schermo ancora Brad Pitt, 50 anni scanditi da successi, in quella che potrebbe essere una delle sue ultime interpretazioni di attore, prima dell’annunciato ritiro dalle scene. Pitt, oltre che un belvedere, è anche bravo. Attore e produttore di talento (nel 2002 insieme a Brad Grey e Jennifer Aniston fonda la casa di produzione Plan B Entertainment, che realizza alcune delle pellicole più viste al botteghino, da “Troy” a “Ocean's Eleven - Fate il vostro gioco”), Brad ha una carriera lunga e variegata, in cui si è sempre voluto mettere alla prova, un po’ come Jonny Depp. Tanta strada e tanti film da ricordare per Pitt, da “Vento di passioni” (2009) a “Fight Club” (1999), da “Mr. & Mrs. Smith” (2005) a “World War Z” (2013). In uniforme, proprio come in “Fury”, l’attore ha già recitato. Era il 2009: diretto da Quentin Tarantino, Pitt fa parte del cast del superlativo “Bastardi senza gloria” (“Inglourious Basterds”), film che racconta la Francia occupata dai nazisti e l’uccisione del Führer Adolf Hitler. Naturalmente la linea storica del film segue vicende non reali, ma il cast, le situazioni e le atmosfere rendono il tutto credibile. Credibilissimo Brad Pitt, che veste i panni del Tenente Aldo Raine: il suo modo di marchiare i nazisti, incidendo col coltello una svastica sulla loro fronte, “per riconoscerli”, è cruento quanto indicativo del “credo” del personaggio. Insomma: l’ultima volta in divisa, Brad Pitt ci è piaciuto parecchio. Nel nuovo film di David Ayer le aspettative sono alte, anche perché il divo, compagno di Agelina Jolie, è coadiuvato da un cast di tutto rispetto, con due nomi che spiccano maggiormente sugli altri: Shia Labeouf e Logan Lerman, considerati due tra i nuovi sex symbol di Hollywood. Shia, che conosce il successo nel 2006, grazie al film “Il più bel gioco della mia vita “(“The Greatest Game Ever Played”), è l’eroe di “Transformers” (2007), “Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo” (2008), “Wall Street - Il denaro non dorme mai” (2010) e “Transformers 3” (2011). Attualmente è al cinema con “Nymphomaniac”, di Lars Von Trier. In “Fury” Shia è un soldato che placa la brama di guerra con la dura realtà. Logan Lerman è il più giovane della “comitiva”. Classe 1992, l’attore statunitense è principalmente conosciuto per essere stato il protagonista del “Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini” (2010), del sequel “Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il mare dei mostri” (2013) e del film “Noi siamo infinito” (2012). In “Fury” interpreta Norman Ellison, un dattilografo trasformato in artigliere. Nel cast anche il duro uomo dell’Arkansas, interpretato da Jon Bernthal, Michael Pena, alla guida del Fury e, tra gli altri, l’atteso Scott Eastwood, figlio di Clint Eastwood, già “chiamato alle armi” dal leggendario papà in “Flags of Our Fathers” (2006).

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 
Personaggi correlati
Logan Lerman, Shia LaBeouf, Brad Pitt, Scott Eastwood, Michael Peņa
Film correlati
Fury



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Brad Pitt e Marion Cotillard nel nuovo film ancora senza titolo di Robert Zemeckis

Brad Pitt e Marion Cotillard saranno i protagonisti del nuovo film diretto da Robert Zemeckis. L’opera è ancora senza titolo e se ne sa veramente molto poco, ma si tratterebbe di un thriller romantico ambientato durante la seconda guerra mondiale. Il protagonista sarebbe una spia del controspionaggio alleato che, dopo essersi innamorat...

 

La grande scommessa: Bale, Pitt, Carell e Gosling investono sulla caduta di Wall Street

La grande scommessa (The Big Short) film diretto da Adam McKay, sceneggiato insieme a Charles Randolph, tratto dal libro di Michael Lewis “The Big Short - Il grande scoperto”. Il film è candidato a quattro Golden Globe (miglior film e migliori attori per Christian Bale e Steve Carell, in una commedia o musicale, ed infine miglior...

 

War Machine: lo straordinario film commedia con Brad Pitt e Topher Grace

War Machine è il nuovo film interpretato da Brad Pitt e Topher Grace, diretto da David Michôd  e tratto dal libro "The Operators" di Michael Hastings. Trama. Il film narra le vicissitudini di un generale severo e inflessibile dell’esercito americano, ovvero “Stanley McChrystal”, soprannominato anc...

 

The Vatican Tapes: il film horror soprannaturale con Olivia Taylor Dudley

The Vatican Tapes. Non tutti i film hanno una lavorazione lineare e condotta nei tempi previsti: quella di "The Vatican Tapes" ad esempio è stata travagliata e molto più lunga del previsto. Inizialmente il film, incentrato sulla compromettente scomparsa di audionastri riguardanti un esorcismo malriuscito in Vaticano, doveva essere dir...

 

Codice 999: il nuovo film crime con Kate Winslet e Gal Gadot

Codice 999. Quello del crime movie è un genere cinematografico che non sempre riscuote le simpatie del pubblico e soprattutto della critica, che sistematicamente punta il dito contro l'eccessico uso dei cliché e la caratterizzazione stereotipata dei personaggi. Ma il regista australiano John Hillcoat (suo l'acclamato "The Road") ha gi...

 

Film da vedere nel 2016, Wall Street in The Big Short: cast da urlo con Brad Pitt, Ryan Gosling, Christian Bale e Steve Carell

The Big Short film. Uscirà nelle sale statunitensi il 25 dicembre, in tempo per concorrere alla selezione degli Oscar 2016. Si tratta di The Big Short, tratto dall'omonimo bestseller di Michael Lewis - tra i suoi libri, adattati per il grande schermo: L'arte di vincere del 2011 con Brad Pitt, tra i protagonisti. Cast ragguardevole. Olt...

 

Seven, il film di David Fincher con Brad Pitt, Kevin Spacey e Morgan Freeman

Seven è un film thriller diretto da David Fincher, scritto da Andrew Kevin Walker (anche autore del romanzo da cui è tratta la pellicola), fotografato da Darius Kondhi (“C’era una volta a New York”) e interpretato da Brad Pitt, Morgan Freeman, Kevin Spacey e Gwyneth Paltrow. Considerata come uno dei migliori thriller...

 

World War Z 2, il nuovo horror zombie con Brad Pitt

Sequel. Chi l'ha detto che "squadra che vince non si cambia"? Di certo non Brad Pitt, che nel 2017 rivedremo combattere contro frotte di zombies in "World War Z 2": la lavorazione travagliatissima di "World War Z", i litigi sul set con il regista Marc Forster ("Quantum of Solace" e "Neverland- Un sogno per la vita") e i continui cambi alla sceneggi...

 

Ant-Man recensione film, mai supereroe fu più piccolo

Ant-Man film diretto da Peyton Reed, sceneggiato da Edgar Wright, Joe Cornish, Adam McKay e Paul Rudd, tratto dall’omonimo fumetto della Marvel Comics. Ant-Man trama. Il ladro Scott Lang accetta di compiere un ultimo colpo, ai danni dello scienziato Hank Pym. Aperta la cassaforte trova al suo interno, invece dei milioni di dollari sperati,...

 

The Big Short, il nuovo film con Brad Pitt e Selena Gomez incentrato sulla finanza

The Big Short è un film in fase di realizzazione diretto da Adam McKay, scritto dallo stesso regista con Charles Randolph (“The Life of David Gale”, “The Interpreter”) e interpretato da un gruppo di divi come Brad Pitt, Selena Gomez, Christian Bale, Ryan Gosling, Steve Carell e Marisa Tomei. L’opera è tra...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni