X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Libro Arthur Miller, Morte di un commesso viaggiatore: i sogni fanno parte del mestiere

11/04/2014 14:17
Libro Arthur Miller Morte di un commesso viaggiatoresogni fanno parte del mestiere

Arthur Miller si impone all'attenzione internazionale grazie al successo del dramma teatrale "Morte di un commesso viaggiatore" (1949).

Biografia – Arthur Miller nasce a New York nel 1915. Svolge molti impieghi prima di dedicarsi alla letteratura a tempo pieno. Sulla scena letteraria raggiunge un lusinghiero successo grazie al romanzo “Focus”, pubblicato nel 1945. Tuttavia, saranno “Erano tutti miei figli” (1947) – dramma ambientato durante la seconda guerra mondiale, basato su un articolo di cronaca, di un venditore di pezzi di ricambio difettosi per aerei – e, soprattutto, “Morte di un commesso viaggiatore” (1949) che proiettano Miller alla ribalta internazionale. Tra le sue opere, ricordiamo “Il crogiolo” (1953), in cui Miller tratta i processi per stregoneria a Salem del 1692: il riferimento è alla campagna persecutoria di J. R. McCarthy, orientata specialmente nei confronti degli artisti sospettati di coltivare idee di sinistra; lo stesso Miller fu vittima del maccartismo degli anni Cinquanta. Nel 1955 Miller dà alle stampe “Uno sguardo sul ponte”, dramma ambientato tra i portuali italo-americani a Brooklyn e di cui Sidney Lumet ne dirige la trasposizione cinematografica nel 1962, e “Ricordo di due lunedì”, una storia di gente comune che “vive per lavorare e lavora per vivere”. Del 1964 è, invece, “Dopo la caduta”: il privato e gli echi di vita coniugale subentrano alla denuncia sociale che ha caratterizzato l'opera precedente di Miller, sposato con Marilyn Monroe dal 1956 al 1961.

Libro Paolo Volponi, Le mosche del capitale: la democrazia industriale del professor Saraccini

Morte di un commesso viaggiatore – Non più giovane, il commesso viaggiatore Willy Loman fatica a concludere gli affari di un tempo. Con le magre entrate non riesce a coprire le spese di casa. La moglie Linda lo incoraggia amorevolmente. Ma il cruccio di Willy sono i due figli, Biff e Happy: per loro ha da sempre nutrito grandi aspettative. Il figlio maggiore Biff, in particolar modo, con il talento per il football e le borse di studio offerte da varie università, avrebbe potuto aspirare a una vita di successo. Invece le cose sono andate diversamente.
In due atti e un requiem, Miller mette in scena le contraddizioni di una famiglia piccolo-borghese, infine, strozzata dalla logica del profitto: rancori, reticenze, pastoie esistenziali rimandate e sottaciute che, accumulandosi, finiscono per farsi insormontabili. Nonostante l'affetto, la famiglia Loman è condannata al tragico epilogo a causa dell'insuccesso del padre. Willy non sa il motivo del proprio fallimento, ma decide di suicidarsi schiantandosi con l'auto: in questo modo, lascerà ai figli il premio dell'assicurazione per la vita. La condanna di Miller agli ingannevoli valori del sogno americano si riversano sulla funebre rivincita del commesso vincitore: Willy riscatterà l'insuccesso da vivo con il denaro ricavato dalla sua morte.

Libro Andrea Camilleri, Inseguendo un'ombra: sulle orme della faccia ferina dell'Umanesimo di Sciascia

Testo – Al capezzale di Willy, ci sona la famiglia e lo zio Charley. Linda non riesce a capire, ironia della sorte, perchè il marito abbia deciso di morire lo stesso giorno in cui, con l'ultima rata del mutuo della casa, sono finalmente stati onorati tutti i debiti. Ecco un passaggio del requiem:
BIFF Quanti bei giorni. Quando rientrava dal giro; e la domenica, a fabbricare il portico davanti la casa, o a imbiancare la cantina, o a sistemare la veranda; quando impiantò il secondo bagno e, in quattro e quattr'otto, su, il garage. Sai una cosa, zio Charley, è più suo quel portichetto davanti che tutte le combinazioni d'affari che ha fatto.
CHARLEY Eh, già. Gli davi un cartoccio di calce ed era un uomo felice.
LINDA Straordinario, cosa sapeva fare con quelle mani.
BIFF Sbagliava i sogni. Quelli li sbagliava. Tutti!
HAPPY (fa quasi per lanciarglisi contro) Lo dici tu!
BIFF Credeva di essere una cosa ed era un'altra.
CHARLEY (fermando il gesto e la risposta di Happy) Non calunniate quest'uomo. Tu non hai capito: Willy era un commesso viaggiatore. E se tu fai il commesso viaggiatore non vivi sulla terra. Non sei il tipo che avvita un bullone o mi legge gli articoli del codice o mi prescrive la ricetta. Tu lavori così, per aria, aggrappato a un sorriso o al lucido che hai sulle scarpe. E quando nessuno ti sorride più, è la fine del mondo. Da quel momento cominci a sbrodolarti il vestito e addio, sei finito. Non calunniare quest'uomo. Un commesso viaggiatore deve sognare. I sogni fanno parte del mestiere.
BIFF Credeva di essere una cosa ed era un'altra, zio Charley!

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Descender vol.3 Singolarità, il fumetto di Jeff Lemire pubblicato dalla Bao Publishing

Descender vol.3, è arrivato in tutte le fumetterie italiane solo due giorni fa con il nuovo volume della saga fantascientifica scritta da Jeff Lemire e disegnata da Dustin Nguyen. Questo fumetto pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing ha una cadenza semestrale, nel corso del 2016 sono stati pubblicati i primi due volumi. La bellissima ...

 

DC Comics nuova serie: The Odyssey of the Amazons

Amazzone, principessa e guerriera Wonder Woman è stata ed è tutt’ora uno dei personaggi più noti nel mondo dei fumetti, nata come ambasciatrice di pace. Approdata ultimamente al cinema ed interpretata da Gal Gadot che ha vestito splendidamente i panni dell’amazzone Diana Prince in Batman v Superman: Dawn of Justice....

 

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 

Mondadori Comics pubblica il ritratto a fumetti Castro

Fidel Castro si è presentato al mondo come l’uomo che si oppose al regime cubano istaurato dal dittatore Batista, salvo poi diventare egli stesso diventare un repressore dei diritti del popolo cubano. Era il 1959 quando Castro, laureatosi in giurisprudenza e giovane avvocato oltre ad aspirante politico, guidò il movimento rivolu...

 

Your Name comics, il romanzo a fumetti

Your Name è il romanzo a fumetti che l’editore italiano J-Pop propone ai propri fan a partire da gennaio inoltrato. Sarà distribuito in fumetteria ma anche online, qualche giorno prima dell’approdo al cinema del film d’animazione manga dall’omonimo titolo. Dal romanzo a fumetti è stata infatti tratta la ...

 

Uncharted The Lost Legacy, anteprima videogame per PS4: in India con Chloe

Uncharted The Lost Legacy è il videogioco sviluppato da Naughty Dog e pubblicato da Sony, l’espansione per giocatore singolo di Uncharted 4: Fine di un Ladro. Il DLC, con protagonista Chloe, arricchisce la storia del quarto capitolo della saga, ad oggi la miglior esclusiva per la console giapponese. Uncharted 4 ha infatti rappresentato...

 

DC Comics nuova serie a fumetti, Batwoman: la rinascita

DC Comics ha programmato, a partire da questo gennaio 2017, la rinascita del nuovo personaggio di Batwoman. Come è accaduto per molti degli eroi a fumetti del mondo DC anche per Kate Kane, in arte Batwoman, si prospetta un’interessate rinascita che la vedrà protagonista di in una nuova narrazione da solista. Il personaggio nella...

 

Nuova serie comics, Orfani: Terra, Dalla cenere

Orfani: Terra, è la nuova serie comics che verrà lanciata in collaborazione tra loro dagli editori italiani Bonelli e Bao Publishing nel corso del primo messe di questo 2017. Il primo numero della nuova serie proposta è intitolato “Dalla cenere” e presenterà la vita dei protagonisti di questa nuova avventura ...

 

Recensione Levius della Star Comics scritto e disegnato da Haruhisa Nakata

Levius è il nuovo manga della Star Comics che è stato pubblicato lo scorso 21 dicembre. In questo primo numero troviamo i sei capitoli iniziali della storia scritta da Haruhisa Nakata, il secondo numero della serie sarà disponibile in fumetteria a partire dal 25 gennaio 2017. Il manga è formato da 240 pagine la prima par...

 

Recensione Batman: Arkham Knight Genesis, la storia del Cavaliere di Arkham della RW Edizioni

Batman: Arkham Knight Genesis è il nuovo fumetto della serie Arkham Knight pubblicato in Italia dalla RW Edizioni, con questo nuovo albo andiamo a scoprire le origini del Cavaliere di Arkham, da dove è nato e chi l’ha aiutato a diventare quello che è oggi. Il fumetto è uscito in fumetteria lo scorso 17 dicembre. Qu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni