X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La quarta stagione di The Walking Dead è finita: tempo per riflettere e sopravvivere fino alla prossima

09/04/2014 13:06
La quarta stagione di The Walking Dead finita tempo per riflettere sopravvivere fino alla prossima

The Walking Dead con l'ultima quarta stagione ha lasciato Rick Grimes più combattivo di prima. Per chi volesse continuare la saga, non mancano videogame e giochi da tavolo.

La pace che viene prima della rabbia. ">La pace che viene prima della rabbia. Con il tempo Rick Grimes batte la sua linea di forte impatto alla fine della quarta stagione finale, e la maggior parte di noi probabilmente ha  condiviso il suo sentimento. Questo sarebbe un buon momento di smettere di leggere se non avete ancora visto la serie tv. Il nostro leader coraggioso e il minuto gruppo di combattenti, tra cui suo figlio, sono aggressivamente reclusi  in una carrozza del treno che serve come un carcere temporaneo, o forse come ripostiglio per la carne. Lo spirito di Rick non è minato dalla circostanza. Non è frenetico o arrabbiato. Egli è in realtà calmo, lucido e razionale. Sta vivendo la sua rabbia, ma non il tipo di rabbia con cui la maggior parte delle persone si identifica. È  controllato, e ad un certo livello soddisfatto, perché Rick ha finalmente accettato la via del nuovo mondo .

Chi è Chi? "The Walking Dead " ci ha attanagliato in un giro infernale per quattro stagioni massacranti, lasciandoci con un forte desiderio di sangue e di vendetta. A questo punto, probabilmente sarete giunti alla consapevolezza che gli zombie non sono necessariamente i morti che camminano. Lo stesso titolo può essere riferito anche ai non-zombie. È un tema interessante di conversazione sullo  zombie show, ma una cosa è  perfettamente chiara dopo questo anno, un dettaglio su cui davvero non si può discutere... L'umanità è il vero mostro nel nostro racconto zombie pieno di orrore.

L'integrità degli ZombieGli zombie sono i buoni ? Pensateci. Gli zombie non sono ipocriti. Essi vogliono semplicemente mangiare. Essi non sono pentiti tra di loro nel  mangiarsi a vicenda . Noi tutti sappiamo dove stare con gli zombie, perché non hanno un programma segreto. Camminano in giro con le pulsioni primarie, e solo per questo meritano un giudizio più favorevole rispetto a molte delle persone che vivono nella serie tv. Lo abbiamo tutti compreso. Rick Grimes certamente si, lui è stufo della cattiva gente (gioco di parole totalmente - si deve vedere il finale per comprenderlo).

Le conseguenza degli ZombieQuindi, ora che abbiamo atteso mesi per trasformare la nostra rabbia silenziosa in una maestosa resa dei conti, cosa dobbiamo fare? Possiamo solo scegliere il letargo per diversi mesi, o possiamo decidere di giocare con il game:

1) Se si desidera aumentare la posta in gioco , "World War Z", potrebbe essere un’ottima soluzione di azione, con corse veloci, e performance aumentate. L'azione è frenetica e la tensione è soffocante. Vi piacerà!

2 ) Se siete restii ad introdurre una nuova storia di zombie nella vostra vita, potete giocare al videogioco “The Walking Dead”, trovandovi in decisioni simili a quelle di Rick inerenti la vita o la morte. Oppure, cimentarvi in “The Walking dead”, gioco da tavolo dove dovrete combattere attraverso terre desolate di zombie. Entrambi i giochi metteranno alla prova notevolmente il vostro buon senso apocalittico e d’intraprendenza.

3) La posta in gioco ancora non abbastanza alta? GD Casino offre una nuova esperienza di ansia con i non morti attraverso il gioco Zombies slot machine. Potrete sradicare la popolazione mangia-carne con proiettili e lame, usando mazze chiodate e vendendo zampillare il sangue dal cervello di sangue. Chi poteva immaginare che il pericolo potesse essere così eccitante?

Un uomo cambiatoPrima che tu lo sappia, saremo su quel treno con Rick e la sua allegra banda di sopravvissuti. Staremo tramando il nostro piano di fuga, se non lo abbiamo già fatto, con lo sterminio in mente del clan cannibale di Terminus. Rick ha detto , "stanno facendo cazzate con le persone sbagliate", ha detto con fiducia e convinzione. L'apocalisse lentamente e brutalmente sta plasmando il nostro sceriffo di fiducia. Ora è un uomo risvegliato che appartiene al mondo in cui vive. Attenzione Terminus!

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Serie TV correlate
The Walking Dead

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Pure Genius, la CBS non rinnova la serie tv con Dermot Mulroney e Augustus Art Prew

"Pure Genius" affronta un tema abusato nel mondo delle serie tv, quello dell'ambiente medico ospedaliero, ma lo fa da un punto di vista piuttosto innovativo che la rende inconfondibile. Creato da Jason Katims, lo show è andato in onda da ottobre a gennaio sulla CBS per tredici episodi, mentre in Italia è ancora inedita. Ben lonta...

 

Il commissario Montalbano, episodio 'Un covo di vipere': i retroscena di un assassinio

"Il commissario Montalbano" torna su Rai 1 con un nuovo episodio intitolato "Un covo di vipere", tratto dall'omonimo romanzo di Andrea Camilleri edito da Sellerio Editore.  Al centro della trama c'è l'assassinio di un'imprenditore, Cosimo Barletta. Il commissario Salvo Montalbano indaga sul caso e scopre significativi retroscena riguar...

 

The Man in the High Castle, 'quelle che stiamo raccontando sono vicende umane': intervista a Chelah Horsdal

La seconda stagione della serie Amazon Original "The Man in the High Castle" è disponibili su Amazon Prime Video dal 10 febbraio 2017.  Creata da Frank Spotnitz, la fiction è basata sull'omonimo romanzo ucronico di Philip K. Dick, premiato con l’Hugo Award nel 1963. Abbiamo intervistato Chelah Horsdal, interprete del...

 

The Get Down - Part II, i nuovi episodi del musical drama dal 7 aprile su Netflix

Un energico video pubblicato ieri sul canale YouTube Netflix US & Canada annuncia che "The Get Down - Part II" debutterà il 7 aprile 2017.  Creata da Baz Luhrmann e Stephen Adly Guirgis, la serie televisiva segue le vicende di un gruppo di ragazzi del South Bronx e racconta le trasformazioni musicali avvenute nel corso de...

 

La porta rossa, il fantasy negli schemi consuetudinari del racconto investigativo

La serie televisiva "La porta rossa" ha debuttato su Rai 2 il 22 febbraio 2017.  Ideata da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi, la fiction propone un racconto inusuale per la serialità italiana e alterna numerosi generi tra cui il fantasy, realizzato attraverso la condizione di fantasma nella quale agisce il protagonista principale inte...

 

Amici 16, Giada polemica con Rudy Zerbi sfida Shady, Mike e Serena per entrare al serale

Negli studi di "Amici 16" i giorni trascorrono e il momento della trasmissione serale si fa sempre più vicino, facendo salire sensibilmente l'adrenalina dei concorrenti che ancora non conoscono nemmeno quanti siano i posti disponibili. Ciò che è noto a tutti, però, è che ci sono due modalità per accedere al...

 

Fargo, terza stagione: debutto fissato per il 19 aprile

La terza stagione di "Fargo" debutterà sull'emittente televisiva statunitense FX il 19 aprile 2017. La trama si svolge nel 2010 e segue le vicende dei fratelli Emmit e Ray Stussy (entrambi interpretati dall'attore scozzese Ewan McGregor).  Nel cast della nuova stagione della serie antologica creata da Noah Hawley sono presenti an...

 

Younger, recensione del primo episodio della serie tv

La serie televisiva “Younger” va in onda su FoxLife dal 21 febbraio 2017. Creata da Darren Star e basata sull’omonimo romanzo di Pamela Redmond Satran, la dramedy propone un esilarante racconto che ruota attorno al personaggio di Liza Miller, quarantenne reduce da un divorzio e impegnata nel cercare un lavoro.  L'...

 

Empire: Demi Moore interpreterà un'infermiera e sarà anche nella quarta stagione

Demi Moore entra nel cast artistico della serie televisiva "Empire".  La celebre attrice statunitense interpreterà il ruolo di una misteriosa infermiera che costruirà un rapporto con la famiglia Lyon. Il personaggio è previsto anche per la quarta stagione del musical drama creato da Lee Daniels e Danny Strong.  I nu...

 

Dance Dance Dance, nona puntata: le immagini delle esibizioni singole

La nona puntata del programma televisivo "Dance Dance Dance" va in onda su FoxLife il 22 febbraio 2017. Il nuovo appuntamento con l'edizione italiana del talent show è caratterizzato nuovamente dalle esibizioni singole: Clara Alonso con "Single Ladies" di Beyoncé, Diego Dominguez con "Smooth Criminal" di Michael Jackson,&nb...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni