X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Libro Novak Djokovic: Il punto vincente. La mia strategia per l'eccellenza fisica e mentale

07/04/2014 16:30
Libro Novak Djokovic Il punto vincente. La mia strategia per l'eccellenza fisica mentale

Novak Djokovic presenta il libro "Il punto vincente" (Sperling & Kupfer) a "Che Tempo Che Fa", ospite di Fabio Fazio.

Il punto vincente. La mia strategia fisica e mentale di Novak Djokovic (Sperling & Kupfer) – Il libro di Djokovic, tra i più grandi tennisti nella storia di sempre, parla di sé, di come realizzare i propri sogni e di alimentazione: a un certo punto, infatti, Djokovic si rende conto che i momenti più complicati nella carriera coincidono con una dieta sbagliata.
Intervistato da Fabio Fazio, il campione serbo racconta l'adolescenza difficile sotto le bombe di Belgrado durante la guerra. Il libro nasce dall'esigenza prioritaria di condividere la propria storia, in cui la qualità della vita e del tennis cambiano radicalmente grazie al fattore alimentare. Della guerra, ricorda un periodo distruttivo per tutti, un'esperienza che non augura a nessuno, da cui tuttavia ha raccolto valori positivi e una fondamentale lezione di ottimismo: capire i momenti in cui non hai niente e apprezzare quelli in cui hai tutto. C'è un proverbio serbo che Djokovic cita nel libro: “Se niente ti fa male, metti un sassolino nelle scarpe e comincia a camminare: non bisogna mai dimenticare le difficoltà degli altri”.

libro-giuseppe-catozzella-non-dirmi-che-hai-paura-la-storia-di-samia-l-atleta-somala-che-commosse-il-mondo" target="_blank">Libro Giuseppe Catozzella, Non dirmi che ha paura: la storia di Samia, l'atleta somala che commosse il mondo

Diversamente da Agassi, che nella biografia “Open” narra di un rapporto tormentato con il tennis, per Djokovic il tennis è sinonimo di amore, gioia e divertimento. Se non fosse così, attaccherebbe la racchetta al chiodo senza rimpianti. Viene da una famiglia di sportivi di cui è il primo a giocare a tennis. Ha quattro o cinque anni, ricorda, quando vede il tennis in televisione ed è (grande) amore a prima vista. Ancora oggi non sono i soldi, né il successo, a determinarne la motivazione, ma la gioia di vincere. Nel 2011 realizza il proprio sogno a Wimbledon. Djokovic riporta quell'emozione in “Il punto vincente”: “Mentre guardavo l'ultimo disperato rovescio di Nadal che cadeva lungo assegnandomi il trofeo di Wimbledon, mi rivedi com'ero a sei anni: un bambino innocente, venuto dal nulla che allungava le braccia verso un sogno irraggiungibile. Mi gettai a terra a braccia alzate, mi accovacciai, strappai un po' di erba dal campo di Wimbledon e la mangiai. Sapeva di sudore, il mio sudore, eppure non avevo mai assaggiato niente di più dolce”.

Libro Andre Agassi, Open: un caso editoriale

Il 2011 rappresenta un anno di svolta nella carriera di Djokovic. La stampa sportiva saluta l'impresa come "la migliore stagione nella storia del tennis" con 10 titoli, 3 Grandi Slam e 43 match consecutivi vinti. Un trionfo spettacolare. In pochi avrebbero scommesso sull'atleta che, appena un paio di anni prima, è costretto a lottare con problemi fisici e infortuni. Invece, la scoperta dell'intolleranza al glutine e il conseguente cambiamento delle abitudini alimentari rimettono in sesto il campione potenziandone agilità e resistenza di gioco. Nel libro, Djokovic mette a punto un programma alimentare di due settimane per liberarsi da stress e chili in eccesso: ricette e consigli fisici a portata di tutti e, allo stesso tempo, a servizio del recupero della salute e della lucidità, indispensabili per affrontare al meglio la quotidianità.
A colloquio con Fazio, il campione sottolinea la fortuna di avere avuto l'opportunità di giocare a tennis e realizzare, in questo modo, il proprio sogno, coltivato fin dall'età di quattro anni. La Serbia è ancora un Paese povero. Per questa ragione, ha creato una fondazione in grado di aiutare altri bambini a fare lo stesso attraverso l'educazione e la dieta. Si augura, un giorno, di vederne i sogni realizzati.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 

DC Comics, Batman: White Knight: la redenzione del Joker immaginata da Sean Murphy

Joker si guadagna una nuova serie targata DC Comics. Parliamo di “Batman: White Knight”, il cui primo numero è in uscita il 4 ottobre. È Sean Gordon Murphy a firmare questa nuova avventura con protagonista il super villain più carismatico, enigmatico e tormentato di Gotham City. La trama ci presenta un "allora" Jok...

 

Harbinger Wars 2 il nuovo fumetto della Valiant uscirà nella primavera del 2018

Harbinger è il fumetto della Valiant pubblicato per la prima volta nel 1992 e negli anni, grazie al grande numero di lettori che lo ha iniziato a seguire, sono state fatte diverse serie fino ad arrivare al film “Harbinger Wars”. Inizialmente i primi fumetti di Harbinger erano stati creati dallo scrittore Jim Shooter e disegnati d...

 

Intervista a Giovanni Timpano disegnatore di comics tra i suoi ultimi lavori troviamo The Shadow/Batman

Giovanni Timpano è un eccellente disegnatore di fumetti che rivolge la sua arte soprattutto al mercato americano. Uno dei suoi ultimi lavori è la serie regolare in sei numeri “The Shadow/Batman”, realizzata insieme a Steve Orlando. Per la Image Comics ha disegnato il fumetto “Eclipse” insieme all’autore Z...

 

Destiny 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Destiny 2 è uno sparatutto online sviluppato da Bungie, autori della storica saga di Halo, e pubblicato da Activision Blizzard, su PS4 e Xbox One. Destiny 2 è il seguito di un ottimo primo capitolo, che ha gettato le basi di una complessa struttura online, fatta di missioni in cooperativa, assalti ed incursioni, sviluppatasi nel tempo...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni