X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Libro Novak Djokovic: Il punto vincente. La mia strategia per l'eccellenza fisica e mentale

07/04/2014 16:30
Libro Novak Djokovic Il punto vincente. La mia strategia per l'eccellenza fisica mentale

Novak Djokovic presenta il libro "Il punto vincente" (Sperling & Kupfer) a "Che Tempo Che Fa", ospite di Fabio Fazio.

Il punto vincente. La mia strategia fisica e mentale di Novak Djokovic (Sperling & Kupfer) – Il libro di Djokovic, tra i più grandi tennisti nella storia di sempre, parla di sé, di come realizzare i propri sogni e di alimentazione: a un certo punto, infatti, Djokovic si rende conto che i momenti più complicati nella carriera coincidono con una dieta sbagliata.
Intervistato da Fabio Fazio, il campione serbo racconta l'adolescenza difficile sotto le bombe di Belgrado durante la guerra. Il libro nasce dall'esigenza prioritaria di condividere la propria storia, in cui la qualità della vita e del tennis cambiano radicalmente grazie al fattore alimentare. Della guerra, ricorda un periodo distruttivo per tutti, un'esperienza che non augura a nessuno, da cui tuttavia ha raccolto valori positivi e una fondamentale lezione di ottimismo: capire i momenti in cui non hai niente e apprezzare quelli in cui hai tutto. C'è un proverbio serbo che Djokovic cita nel libro: “Se niente ti fa male, metti un sassolino nelle scarpe e comincia a camminare: non bisogna mai dimenticare le difficoltà degli altri”.

libro-giuseppe-catozzella-non-dirmi-che-hai-paura-la-storia-di-samia-l-atleta-somala-che-commosse-il-mondo" target="_blank">Libro Giuseppe Catozzella, Non dirmi che ha paura: la storia di Samia, l'atleta somala che commosse il mondo

Diversamente da Agassi, che nella biografia “Open” narra di un rapporto tormentato con il tennis, per Djokovic il tennis è sinonimo di amore, gioia e divertimento. Se non fosse così, attaccherebbe la racchetta al chiodo senza rimpianti. Viene da una famiglia di sportivi di cui è il primo a giocare a tennis. Ha quattro o cinque anni, ricorda, quando vede il tennis in televisione ed è (grande) amore a prima vista. Ancora oggi non sono i soldi, né il successo, a determinarne la motivazione, ma la gioia di vincere. Nel 2011 realizza il proprio sogno a Wimbledon. Djokovic riporta quell'emozione in “Il punto vincente”: “Mentre guardavo l'ultimo disperato rovescio di Nadal che cadeva lungo assegnandomi il trofeo di Wimbledon, mi rivedi com'ero a sei anni: un bambino innocente, venuto dal nulla che allungava le braccia verso un sogno irraggiungibile. Mi gettai a terra a braccia alzate, mi accovacciai, strappai un po' di erba dal campo di Wimbledon e la mangiai. Sapeva di sudore, il mio sudore, eppure non avevo mai assaggiato niente di più dolce”.

Libro Andre Agassi, Open: un caso editoriale

Il 2011 rappresenta un anno di svolta nella carriera di Djokovic. La stampa sportiva saluta l'impresa come "la migliore stagione nella storia del tennis" con 10 titoli, 3 Grandi Slam e 43 match consecutivi vinti. Un trionfo spettacolare. In pochi avrebbero scommesso sull'atleta che, appena un paio di anni prima, è costretto a lottare con problemi fisici e infortuni. Invece, la scoperta dell'intolleranza al glutine e il conseguente cambiamento delle abitudini alimentari rimettono in sesto il campione potenziandone agilità e resistenza di gioco. Nel libro, Djokovic mette a punto un programma alimentare di due settimane per liberarsi da stress e chili in eccesso: ricette e consigli fisici a portata di tutti e, allo stesso tempo, a servizio del recupero della salute e della lucidità, indispensabili per affrontare al meglio la quotidianità.
A colloquio con Fazio, il campione sottolinea la fortuna di avere avuto l'opportunità di giocare a tennis e realizzare, in questo modo, il proprio sogno, coltivato fin dall'età di quattro anni. La Serbia è ancora un Paese povero. Per questa ragione, ha creato una fondazione in grado di aiutare altri bambini a fare lo stesso attraverso l'educazione e la dieta. Si augura, un giorno, di vederne i sogni realizzati.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1