X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

David Letterman, nel 2015 il galantuomo della TV in pensione

04/04/2014 09:29
David Letterman 2015 il galantuomo della TV in pensione

David Letterman va in pensione dopo 33 anni di onorato servizio. Il conduttore di "Late Show" ha ringraziato tutti, collaboratori e spettatori, concludendo con la battuta che finalmente lui e il musicista Paul Schaffer potranno sposarsi. Letterman lascerà un'eredità pesante

David Letterman lascia. Anche il leggendario conduttore del programma "Late Show", considerato negli Stati Uniti è considerato un vero e proprio imperatore del piccolo schermo, sta per terminare la sua attività pluridecennale.

Late Show. Letterman ha infatti annunciato di volersi ritirare dalle scene nel 2015, in coincidenza con la scadenza del suo contratto. Lo showman è il volto televisivo per eccellenza, presente da 33 anni nei palinsesti notturni americani. Una vera e propria istituzione.

Pensione. Ancora non è noto chi avrà il pesante fardello di sostituirlo. Nel messaggio di commiato, Letterman si è espresso con affetto nei confronti della rete e  dei collaboratori, ringraziando anche tutti gli spettatori che l'hanno seguito per tanti anni.

David Letterman si ritira
„La  
Paul Schaffer. La data precisa del pensionamento non è ancora nota, tuttavia David Letterman ci ha tenuto a condire il tutto con una battuta delle sue, aggiungendo che grazie al termine del suo lavoro lui e il musicista Paul Schaffer, leader della band dello show, potranno finalmente sposarsi.

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/media/david-letterman-si-ritira.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Eredità pesante. Di certo Letterman lascia un'eredità pesante per chi dovrà raccoglierla; per tanti anni il conduttore ha intrattenuto e divertito il pubblico con il suo stile sobrio e brillante, mai volgare né noioso.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

"Comrade Detective", la recensione della serie tv poliziesca ambientata nella Romania comunista

"Comrade Detective" è un esperimento originale, una divertente parodia della propaganda dell'epoca sovietica e delle serie tv poliziesche americane negli anni ottanta ad opera degli autori Brian Gatewood e Alessandro Tanaka. Il telefilm viene presentato da Channing Tatum e Jon Ronson come se fosse un reperto reale della Romania di Ceaus...

 

Una strada verso il domani - Ku'damm 56: nella seconda puntata la scoperta di una triste verità

La miniserie televisiva tedesca intitolata “Una strada verso il domani - Ku'damm 56” è stata trasmessa dal 20 al 23 marzo 2016 dalla ZDF. In Italia va in onda su Rai 3 dall’11 agosto. La trama si svolge negli anni Cinquanta, nel periodo che intercorre tra la fine della seconda guerra mondiale e la Wirtschaftswunder&nb...

 

Good Omens, la serie tv: Michael Sheen e David Tennant guidano il cast

Amazon ha annunciato che gli attori Michael Sheen (“Masters of Sex) e David Tennant (“Broadchurch") interpreteranno i protagonisti della miniserie televisiva “Good Omens" (Titolo italiano: “Buona apocalisse a tutti”) che debutterà sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video nel 2019.  Connotata da un'im...

 

Il Trono di Spade 7, Nikolaj Coster-Waldau strizza l'occhio ai fan e difende l'ambiente

"ll Trono di Spade 7" è in pieno svolgimento e i fan sono in subbuglio: si preparano grandi avvenimenti nel continente di Westeros e la battaglia finale fra umani e non-morti sta per avere inizio. Mentre infuria la lotta per il controllo dei Sette Regni, in molti stanno cercando di tener dietro agli intrecci della trama e alle parentele che,...

 

Purché finisca bene, episodio 'La tempesta': un'improvvisa esigenza di maturità

Rai 1 ripropone l'episodio “La tempesta" (trasmesso per la prima volta il 28 aprile 2014) della serie "Purché finisca bene".  Il racconto prende avvio dalla scomparsa di Aldo Del Serio, il quale si trovava in vacanza ai tropici insieme alla moglie. A seguito di uno tsunami nessuno riesce a mettersi in contatto con lui e ciò...

 

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni