X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Libro Braccialetti rossi. Il mondo giallo di Albert Espinosa: 23 gialli per ognuno di noi

24/03/2014 16:28
Libro Braccialetti rossi. Il mondo giallo di Albert Espinosa 23 gialli per ognuno di noi

Albert Espinosa, ospite a "Che Tempo che Fa", parla del libro "Braccialetti rossi. Il mondo giallo" da cui è tratta l'omonima fiction, per la regia di Giacomo Campiotti in onda su Rai Uno. Presto la trasposizione americana del libro a cura di Steven Spielberg.

Braccialetti rossi. Il mondo giallo (Salani editore - Rai Eri) - Albert Espinosa ha convissuto con il cancro, diagnosticatogli a 14 anni, per un decennio grazie all'arte dell'ironia cercando di cogliere il lato positivo delle cose, nonostante le contraddizioni: perdere una gamba significa acquistare un moncone, si può vivere anche con un solo polmone, avere un pezzo di fegato a forma di stella diventa essere uno sceriffo. La fortuna, ricorda Espinosa, è stata quella di essere circondato da adulti che l'hanno trattato come un adulto insegnandogli che non è triste morire, ma non vivere intensamente. Alla vigilia dell'amputazione della gamba, il medico consiglia una festa di addio con persone e aneddoti a riguardo: Espinosa invita un portiere scherzando su 50 goal segnati durante una partita, una ragazza con cui ha fatto "piedino" una volta sotto il tavolo e balla, per l'ultima volta, con l'infermiera su entrambe le sue gambe: in questo modo, grazie a questa festa, spiega, è riuscito a lasciarsi alle spalle la sindrome dell'arto fantasma.
All'ospedale ha compreso che credere nei sogni significa crearli. "Spartirsi" la vita dei pazienti che non ce l'hanno fatta e "moltiplicarsela dentro": la promessa è quella tenere fede ai sogni e alle speranze di quelle persone. Il suo braccialetto rosso, simbolo della malattia, Espinosa lo conserva ancora. Grazie al successo del libro, in Spagna le visite di parenti e amici nei reparti pediatrici sono aumentate del 43%.

libro-andrea-camilleri-inseguendo-un-ombra-sulle-orme-della-faccia-ferina-dell-umanesimo-di-sciascia" target="_blank">Libro Inseguendo un'ombra di Andrea Camilleri

Braccialetti rossi è un libro che può aiutare a vivere meglio in situazioni di grande dolore – sottolinea Fabio Fazio leggendo un passaggio del libro che può addirittura risultare scioccante:
“Ho perso lungo la strada una gamba, un polmone e un pezzo di fegato, eppure devo dire e devo farlo adesso, che per me è stato un periodo felice. Ricordo quegli anni come i più belli della mia vita. Può risultare scioccante vedere due parole come felice e cancro l'una accanto all'altra. Eppure è così”.  
L'autore ci è cresciuto con il cancro. Gli è toccato in sorte e ha deciso di conviverci dandosi la possibilità di evitare la tristezza. Ha un numero perfetto, il 23 - come i dischi delle colonne vertebrali e le pugnalate inferte a Giulio Cesare, “un numero perfetto sia per vivere che morire” - e altrettanti sono i consigli e le scoperte in cui è suddiviso il libro. Il grande disagio oggi è “l'incertezza dei sentimenti” riguardo alle persone che abbiamo accanto: il trucco glielo ha svelato una bambina speciale, affetta dalla sindrome di Down, chiudere gli occhi per qualche secondo e capire l'emozione che ci provoca una persona. Espinosa crede nelle persone che non conosce, crede nei buoni e nella loro vitale energia perché oggi - nonostante il 3% di possibilità di sopravvivenza prospettate - è vivo grazie agli sconosciuti che l'hanno curato.

Teatro Aspettando Godot di Samuel Beckett

Il mondo giallo rappresenta l'amicizia. Ognuno di noi ha 23 gialli, tra l'amore e l'amicizia, che incontrerà in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. È importante amare il caos che alberga in noi, non chiedersi il perché delle cose, ma ascoltarsi.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione The Visitor: How and Why he Stayed lo spin-off di Hellboy scritto da Mike Mignola

“The visitor: How and Why he Stayed” è stato definito come lo spin-off più misterioso di Hellboy. In questo nuovo fumetto, che troviamo disponibile da tre giorni in America grazie alla Dark Horse Comics, racconta le origini del demone che arriva sulla terra nel 1944. Questo albo, come anche il personaggio di Hellboy, &egra...

 

My Favorite Thing Is Monsters, la graphic novel di Emil Ferris

In una recente intervista rilasciata al New York Times Emil Ferris, definita dalla critica tra i migliori artisti di graphic novel, parla della suo nuova vita dopo la paralisi alla mano destra dopo aver contratto un virus sulle sponde del Nilo. Racconta di come ha dovuto imparare nuovamente la sua arte, senza arrendersi, fino alla realizzazione del...

 

Bungo Stray Dogs, l'accattivante manga per Panini Comics: quando gli scrittori vanno a caccia di misteri

“Bungo Stray Dogs #1” sarà disponibile per Planet Manga dal 9 marzo grazie a Panini Comics. Stiamo parlando del manga giapponese realizzato da Kafka Asagiri (sceneggiatura) e Sango Harukawa (disegni). L'acclamata serie ancora in corso ha debuttato nel 2012, dando successivamente vita a diversi romanzi ispirati al manga e un fedel...

 

Halo Wars 2, recensione videogame per Xbox One: la strategia di Microsoft

Halo Wars 2 è il videogioco sviluppato da Creative Assembly e pubblicato da Microsoft, uno strategico in tempo reale in esclusiva per Xbox One e piattaforme PC. Il primo capitolo, uscito su Xbox 360, era un piacevole diversivo dalla serie principale, da cui prendeva personaggi, nemici e situazioni di gioco, trasportandole nell’universo...

 

Van Helsing dal romanzo di Bram Stoker alla serie Tv fino ai comics

Bram Stoker nel romanzo Dracula aveva creato un personaggio erudita dal marcato accento teutonico capace, mediante la sua conoscenza scientifica, di combattere il vampirismo comparso nell’Inghilterra del diciannovesimo secolo e sconfiggere il più temibile dei mostri, Dracula. Personaggio che è stato ripreso fedelmente in alcuni ...

 

Sky Doll, il primo volume in libreria: dal successo del fumetto alle ristampe

Esce oggi il primo volume di “Sky Doll” riproposto da Bao Publishing nel suo formato originale. Mentre il quarto albo (leggi la nostra recensione qui) è gia in tutte le librerie, “Sky Doll vol.2 - Aqua” e “Sky Doll vol.3 - La città Bianca” saranno rispettivamente disponibili dal 16 marzo e dal ...

 

Wolverine Vecchio Logan il comics che ha ispirato il film con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo primo marzo. Ancora una volta Hugh Jackman vestirà i panni di Wolverine, l’uomo dagli artigli in lega di metallo. Per l’occasione Panini Comics renderà nuovamente disponibile l’appassionante comics scritto da Mark Millar e...

 

Valter Buio, lo psicanalista dei fantasmi in una nuova edizione da riscoprire

Star Comics annuncia la nuova edizione del primo volume della serie di “Valter Buio”. Cover in cartonato, il fumetto sarà disponibile solo nelle fumetterie, dal primo marzo.Originariamente uscito tra il 2010 e il 2011, l'opera di Alessandro Bilotta ha raccolto i consensi di critica e lettori aggiudicandosi il Romics d'Oro grazie ...

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal cl...

 

Flight of the Raven, comics vincitore del Best Artist Award di Angoulême 2017

Flight of the Raven, Il Volo del corvo è una graphic novel d’avventura e di azione scritta daJean-Pierre Gibrat che ha conquistato il premio come migliore artista alla scorsa edizione del festival di Angoulême. La trama di Flight of the Raven è ambientata a Parigi e ripercorre il periodo dell’occupazione tedesca, du...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni