X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Libro Braccialetti rossi. Il mondo giallo di Albert Espinosa: 23 gialli per ognuno di noi

24/03/2014 16:28
Libro Braccialetti rossi. Il mondo giallo di Albert Espinosa 23 gialli per ognuno di noi

Albert Espinosa, ospite a "Che Tempo che Fa", parla del libro "Braccialetti rossi. Il mondo giallo" da cui è tratta l'omonima fiction, per la regia di Giacomo Campiotti in onda su Rai Uno. Presto la trasposizione americana del libro a cura di Steven Spielberg.

Braccialetti rossi. Il mondo giallo (Salani editore - Rai Eri) - Albert Espinosa ha convissuto con il cancro, diagnosticatogli a 14 anni, per un decennio grazie all'arte dell'ironia cercando di cogliere il lato positivo delle cose, nonostante le contraddizioni: perdere una gamba significa acquistare un moncone, si può vivere anche con un solo polmone, avere un pezzo di fegato a forma di stella diventa essere uno sceriffo. La fortuna, ricorda Espinosa, è stata quella di essere circondato da adulti che l'hanno trattato come un adulto insegnandogli che non è triste morire, ma non vivere intensamente. Alla vigilia dell'amputazione della gamba, il medico consiglia una festa di addio con persone e aneddoti a riguardo: Espinosa invita un portiere scherzando su 50 goal segnati durante una partita, una ragazza con cui ha fatto "piedino" una volta sotto il tavolo e balla, per l'ultima volta, con l'infermiera su entrambe le sue gambe: in questo modo, grazie a questa festa, spiega, è riuscito a lasciarsi alle spalle la sindrome dell'arto fantasma.
All'ospedale ha compreso che credere nei sogni significa crearli. "Spartirsi" la vita dei pazienti che non ce l'hanno fatta e "moltiplicarsela dentro": la promessa è quella tenere fede ai sogni e alle speranze di quelle persone. Il suo braccialetto rosso, simbolo della malattia, Espinosa lo conserva ancora. Grazie al successo del libro, in Spagna le visite di parenti e amici nei reparti pediatrici sono aumentate del 43%.

libro-andrea-camilleri-inseguendo-un-ombra-sulle-orme-della-faccia-ferina-dell-umanesimo-di-sciascia" target="_blank">Libro Inseguendo un'ombra di Andrea Camilleri

Braccialetti rossi è un libro che può aiutare a vivere meglio in situazioni di grande dolore – sottolinea Fabio Fazio leggendo un passaggio del libro che può addirittura risultare scioccante:
“Ho perso lungo la strada una gamba, un polmone e un pezzo di fegato, eppure devo dire e devo farlo adesso, che per me è stato un periodo felice. Ricordo quegli anni come i più belli della mia vita. Può risultare scioccante vedere due parole come felice e cancro l'una accanto all'altra. Eppure è così”.  
L'autore ci è cresciuto con il cancro. Gli è toccato in sorte e ha deciso di conviverci dandosi la possibilità di evitare la tristezza. Ha un numero perfetto, il 23 - come i dischi delle colonne vertebrali e le pugnalate inferte a Giulio Cesare, “un numero perfetto sia per vivere che morire” - e altrettanti sono i consigli e le scoperte in cui è suddiviso il libro. Il grande disagio oggi è “l'incertezza dei sentimenti” riguardo alle persone che abbiamo accanto: il trucco glielo ha svelato una bambina speciale, affetta dalla sindrome di Down, chiudere gli occhi per qualche secondo e capire l'emozione che ci provoca una persona. Espinosa crede nelle persone che non conosce, crede nei buoni e nella loro vitale energia perché oggi - nonostante il 3% di possibilità di sopravvivenza prospettate - è vivo grazie agli sconosciuti che l'hanno curato.

Teatro Aspettando Godot di Samuel Beckett

Il mondo giallo rappresenta l'amicizia. Ognuno di noi ha 23 gialli, tra l'amore e l'amicizia, che incontrerà in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. È importante amare il caos che alberga in noi, non chiedersi il perché delle cose, ma ascoltarsi.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Avengers: Infinity War, i Vendicatori aggiornano il look

Con le prime foto dal set di Avengers: Infinity War, i fan scoprono diversi cambiamenti relativi ai costumi dei protagonisti. L'ex Captain America (Chris Evans), ora Steve Rogers, abbandonerà la tuta a stelle a strisce in favore di un umore dark, mentre Thor (Chris Hemsworth) e Vedova Nera (Scarlett Johansson)si equipaggiano di un look decis...

 

Dynamite Entertainment, Atari Force: esce il volume ispirato ai videogiochi degli Anni Ottanta

Dynamite Entertainment pubblica le miniserie comics ispirate ai videogiochi della console domestica Atari 2600 raccolte in unico volume. I due fumetti uscirono nella metà degli Anni Ottanta per DC Comics ed erano ispirati al mondo di Atari, Inc. la società, fondata nei primi Anni Settanta, capace di lanciare il mercato dei videogames....

 

Forza Motorsport 7, recensione videogame per Xbox One e PC

Forza Motorsport 7 è il videogioco sviluppato da Turn 10 in esclusiva per piattaforme Microsoft, con l’attuale versione per Xbox One e PC e il futuro aggiornamento per Xbox One X il prossimo 7 novembre. La serie automobilistica americana si è ritagliata con il passare degli anni uno spazio importante all’interno delle simu...

 

Green River Killer A True Detective Story il fumetto della Dark Horse Comics

“Green River Killer A True Detective Story” è il fumetto della casa editrice Dark Horse Comics pubblicato in paperback nel 2015 in America. Dopo molto tempo dalla sua uscita, questo intrigante fumetto diventerà un film e le redini del progetto sono state assegnate a Michael Sheen. Il team creativo del fumetto invece &egrav...

 

Recensione Dov'è la casa dell'aquila? La nuova graphic novel di Orecchio Acerbo

Dov'è la casa dell'aquila? è la nuova graphic novel per bambini della casa editrice Orecchio Acerbo. Lo scorso 12 ottobre questo albo è uscito in tutte le fumetterie italiane. L'albo illustrato è composto da 28 pagine ed è adatto a tutti i bambini dai 4 anni in su. L'intera graphic novel è stata realizzata ...

 

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, recensione videogame per PS4 e Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è il videogioco sviluppato da Warner Bros Interactive Entertainment, l’incarnazione videoludica che utilizza luoghi ed immaginario de Il Signore degli Anelli di J.R.R Tolkien, con una struttura narrativa personale e incentrata sul personaggio dalla doppia anima di Talion e Celebrimbor. L’Om...

 

Justice League, Wonder Woman leader indiscussa

Il nuovo trailer “Heroes” di Justice League rivela scene spettacolari promettendo siparietti comici. Nella sequenza iniziale compare anche Henry Cavill nei panni di Superman, ma è una scena immaginata da Lois Lane (Amy Adams), l'adorata collega ora in lutto. Tra i fan, oltreoceano, c'è chi comincia a dubitare dell'effetti...

 

La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa. “Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il ...

 

Marvel's Inhumans: i legami tra i protagonisti descritti nella prima puntata

La serie televisiva "Marvel's Inhumans" debutta questa sera su Fox  Nella prima puntata intitolata "Guardate gli umani" sono introdotti i personaggi principali, gli stessi creati da Stan Lee e Jack Kirby e comparsi per la prima volta nei fumetti pubblicati da Marvel Comics.  Gli "inumani" sono dotati di abilità straordinarie e vi...

 

I videogiochi più importanti in uscita su PS VR

PlayStation VR offre centinaia di titoli differenti, da piccole esperienze digitali a giochi tripla A, per un panorama già molto variegato ad un anno di distanza dal lancio. L’interesse suscitato dal visore e il supporto costante di Sony, che a breve ne pubblicherà una revisione hardware, ha portato svariate software house a svi...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin