X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Revenants: la serie tv che affronta la resurrezione

17/03/2014 12:00
The Revenants la serie tv che affronta la resurrezione

Con Les Revenants i francesi affrontano con maestria il tema della Resurrezione. Il serial ha il merito di non seguire la scia lasciata dalle serie tv di grande fama quali Lost e Twin Peacks: con Les Revenants si ha la sensazione di trovarsi di fronte a qualcosa di nuovo, a qualcosa di inedito che lascia il pubblico in continua suspance

Les Revenants. Chi lo avrebbe mai detto? Quando si pensa ai francesi viene in mente l’alta moda, i loro particolari gusti culinari e i romantici chansonnier. Ma il popolo francese è pieno di risorse e creatività, e lo ha dimostrato ampiamente con Les Reventants, serie tv adattata al film Quelli che ritornano di Robin Campillo che ha stupito il pubblico francese e non solo.

Ideata da Fabrice Gobert e diffusa a partire dal 26 novembre 2012, il serial ha il merito di non seguire la scia lasciata dalle serie tv di grande fama quali Lost e Twin Peacks, come invece hanno tentato di fare la maggior parte delle serie USA, risultando a volte noiose, scontate e prive di suspance. Al contrario, guardando Les Revenants si ha la sensazione di trovarsi di fronte a qualcosa di nuovo, a qualcosa di inedito. Proprio la stessa sensazione provata ai tempi degli esordi di Twin Peaks e Lost, appunto. Per il resto, è una serie che crea un mondo suo, con atmosfere inquietanti, suggestioni bibliche tutto accompagnato da una splendida colonna sonora del gruppo post-rock scozzese dei Mogwai, che hanno realizzato per l’occasione delle musiche destinate a rimanervi incollate in testa.

Ma chi sono Les Revenants? In un piccolo paese di montagna, alcune persone morte da qualche tempo, ritornano in vita: Camille, un'adolescente morta in un incidente d'autobus, Simon, un giovane morto il giorno del suo matrimonio, Louis alias Victor, un bambino che non parla e molti altri. I "ritornati" cercano di tornare alle proprie vite come se nulla fosse successo ma nel frattempo si verificano degli strani fenomeni: si interrompe spesso la corrente, si abbassa il livello dell'acqua della diga del paese, appaiono strane ferite sui corpi dei vivi e dei morti. I protagonisti sembrano vivi, sembrano come le altre persone, però lo saranno davvero?

Articolo serie tv The Walking Dead

Questa domanda ha accompagnato il pubblico per tutti gli otto episodi rimanendo ancora irrisolta. Ma sono tanti altri i quesiti che rappresentano una parte del fascino che questa produzione transalpina di Canal + emana. Un’altra parte della sua qualità creativa risiede nella costruzione dei personaggi, profonda e molto intima. Una galleria umana variegata che riporta alla mente un racconto corale ricco di altrettanti misteri e punti interrogativi, ovvero il citato Lost.

Les Revenants è una serie mystery con qualche accenno horror e una tensione costante. Si potrebbe pensare ad una nuova serie sugli zombie ma siamo molto lontani da The Walking Dead : quando i morti tornano in vita negli Stati Uniti è subito una zombie apocalipse, quando lo fanno in Francia invece è risurrezione. Quello che spicca nella sceneggiatura di The Revenants e l’aspetto intimista e profondo che lo assimila alla pellicola svedese Lasciami entrare, di cui è stato anche realizzato il remake americano Blood Story; in cui la storia dei vampiri veniva analizzata da un’angolatura del tutto originale. E lo stesso avviene qui con quelli che sono tornati, che non si possono definire zombie.

The Revenants ha suscitato comprensibilmente l’entusiasmo del pubblico francese, che attende con impazienza la seconda stagione ancora in lavorazione.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Halcyon, la quarta e ultima puntata tra scandali e sospetti

La serie britannica creata da Charlotte Jones e intitolata "The Halcyon" è stata trasmessa dal 2 gennaio al 20 febbraio 2017 sul canale ITV. In Italia va in onda su Rai 1 dal 4 luglio. La quarta e ultima puntata va in onda questa sera dalle 21.30 e il racconto giunge al novembre 1940. Toby Hamilton (Edward Bluemel) ...

 

Zoo, la serie tv: debutta su Rai 4 la seconda stagione

La seconda stagione di "Zoo" è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 28 giugno al 6 settembre 2016 sulla CBS. In Italia debutta questa sera su Rai 4. Basata sull'omonimo romanzo di James Patterson e Michael Ledwidge, la trama della serie televisiva vede al centro i violenti attacchi di animali contro gli esseri umani. I protagonisti princi...

 

Hot & Bothered, caos e divertimento nella sitcom con Eva Longoria

Ha debuttato sabato 22 luglio su Canale 5 la frizzante sitcom intitolata “Hot & Bothered” (Titolo originale: "Telenovela") La trama ruota attorno alle vicende di Ana Sofia Calderon, protagonista di “Las leyes de pasion“, telenovela realizzata in lingua spagnola anche se la donna non sa parlare spagnolo. La narrazi...

 

I nomi più strani dei figli dei vip

Estrosi, originali, dal profondo significato: così i vip vorrebbero i nomi dei loro figli, ma talvolta, nel tentativo di escogitare qualcosa di memorabile, i risultati non sono quelli sperati e il povero pargolo si ritrova sulla bocca di tutti per motivi diversi da quelli sperati. È il caso, per rimanere in ambiente nostrano, di Chane...

 

Rosewood, la ricerca di verità nei nuovi episodi in onda su Rai 2

La serie televisiva intitolata “Rosewood” ha debuttato su Rai 2 il 7 luglio 2017. Il procedural crime vede protagonista il dottor Beaumont Rosewood, patologo di Miami interpretato dall’attore Morris Chestnut. Il personaggio possiede ottime capacità pratiche e intuitive attraverso cui riesce a risolvere complessi casi di om...

 

Life in Pieces, debutta su Fox la seconda stagione della sitcom

La seconda stagione di "Life in Pieces" è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 27 ottobre 2016 all'11 maggio 2017 sulla CBS. In Italia va in onda da questa sera su Fox. La sitcom è stata ideata da Justin Alder e fin dal debutto ha ricevuto il plauso della critica e affezionato milioni di spettatori. Il racconto si svolge attorno all...

 

The Halcyon, perché la nuova serie tv di Charlotte Jones non è l'erede di Downton Abbey

"The Halcyon" è stato presentato in pompa magna come la nuova "Downtown Abbey" ma, nonostante un cast di tutto rispetto e un budget non indifferente, sono in molti a storcere il naso di fronte a questo paragone. La serie tv di Charlotte Jones, trasmessa in otto episodi dal canale ITV, ha convinto solo in parte mostrando dei nei che neanche g...

 

Last Chance U, seconda stagione: il sogno di diventare star del football americano

La seconda stagione di "Last Chance U" sarà disponibile da domani sulla piattaforma streaming Netflix. La serie è diretta da Greg Whiteley e permette allo spettatore di scoprire i retroscena del mondo del football americano universitario attraverso il racconto delle vicende personali di un gruppo di giocatori. Presentata nella ...

 

Velvet, quarta puntata: forti amicizie e strette necessità

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. Il pubblico italiano ha mostrato apprezzamento nei confronti della trama, la precedente puntata "La coda del diavolo" ha re...

 

Fear the Walking Dead, la seconda metà della terza stagione torna a settembre

La serie originale AMC intitolata "Fear the Walking Dead" tornerà il 10 settembre con la seconda metà della terza stagione, composta da otto nuovi episodi. Creata da Robert Kirkman e Dave Erickson, rappresenta uno spin off e prequel della nota serie “The Walking Dead” e propone una rappresentazione del...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni