X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Graphic Novel, L'uomo che scoprì l'Olocausto narra Jan Karski

26/02/2014 16:00
Graphic Novel L'uomo che scoprì l'Olocausto narra Jan Karski

In vendita al prezzo di copertina di € 17.50, un romanzo grafico delle Edizioni Rizzoli Lizard dedicato ad un eroe riscoperto di recente: il militare polacco Jan Karski che, nel 1943, denunciò lo scempio della Shoah a Churchill e a Roosevelt. Centosessanta pagine rilegate, sceneggiate da Marco Rizzo ed illustrate da Lelio Bonaccorso, per quanti amano la storia ed il fumetto d'autore...

L'uomo che scoprì l'Olocausto. Pubblicato a metà di gennaio dalle Edizioni Rizzoli Lizard,  “L'uomo che scoprì l'Olocausto” è una novità graphic novel tutta da leggere e guardare. Centosessanta pagine di fumetto d'autore che raccontano la storia vera di un eroe scomodo, cui la Polonia ha dedicato il 2014: il partigiano Jan Kozielewski, meglio conosciuto come  Jan Karski. Ufficiale dell'esercito nazionale polacco, costui fu dapprima prigioniero dei russi, poi dei tedeschi. Riuscito ad evadere, s'unì alle forze della Resistenza contro il Nazismo. E, catturato e sottoposto a torture, si salvò scappando ancora.

Una voce inascoltata. Jan Karski entrò nel ghetto di Varsavia ed in un campo di sterminio, portando in seguito la propria testimonianza ai leader alleati. Denunciò  lo scempio della Shoah a Churchill e a Roosevelt, ma non venne creduto: le sue parole, che avrebbero dovuto sconquassare il globo dalle fondamenta, andarono perdute nell'indifferenza e nell'incredulità. Soltanto alla fine del secondo conflitto mondiale, la verità emerse prepotentemente e non ci furono più scuse per non guardare in faccia la realtà. Però ormai, ovviamente, era troppo tardi per rimediare al male avvenuto.

Articolo sulla “Favola del Gabbiano bestemmiatore”

L'operato di Jan Karski. Karski è deceduto a Washington il 13 luglio del 2000, all'età di ottantasei anni. Per la sua opera gli è stato conferita l'onorificenza di “Giusto tra le nazioni”, risevata ai non ebrei che agirono in maniera eroica ponendo in pericolo la propria esistenza per mettere in salvo anche un solo ebreo dal genocidio nazista. In suo ricordo è stato istituito un premio.

Il fumetto di Bonaccorso e Rizzo. Il graphic novel attualmente in vendita risulta toccante, avvincente, poetico pur narrando atrocità. Ottima la sceneggiatura del trapanese Marco  Rizzo, bellissimi i disegni del messinese Lelio Bonaccorso. Due artisti siciliani che hanno già collaborato con successo a prodotti cartacei quali “Gli ultimi giorni di Marco Pantani”, “L’invasione degli scarafaggi: la mafia spiegata ai bambini” e “Peppino Impastato, un giullare contro la mafia”. “L'uomo che scoprì l'Olocausto” è disponibile anche in eBook al costo di € 9.99.

Fonte e personaggi. Rizzo e Bonaccorso per realizzare la storia di Jan Karski hanno adattato materiale tratto da una fonte di oltre cinquecento pagine, ovvero i diari che lo stesso partigiano dette alle stampe nel 1944 sotto il titolo “La mia testimonianza davanti al mondo: storia di uno stato segreto”. Mediante l'aggiunta di protagonisti come il medico nazista Fischer (avversario identificabile) o come Joanna (love interest ricavato dalla sintesi di più donne appartenute alla sfera sentimentale del Karski durante la propria esistenza), gli autori hanno lavorato sull'appetibilità del prodotto, mutando anche un po' situazioni e personaggi per consentire ai lettori una maggiore adattabilità a diversi cambi d'ambientazione, nello spazio e nel tempo.

Articolo su “Anya e il suo fantasma”

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Comics: Capitan Citrus è il nuovo super eroe della Marvel

Marvel Capitan Citrus. Dopo super ereoi del calibro di Spider-Man a The Avengers e I Guardiani della Galassia, l’ ultimo nato della Marvel e niente di meno Capitan Citrus che trae il suo potere dal sole e proviene da un aranceto della Florida. L’eroe è stato sviluppato da Marvel per dare una mani ai coltivatori di agrumi del...

 

Fumetto Kepher: nuovo albo in arrivo e gadget in vendita

Kepher fumetto. Kepher è uno dei fumetti italiani più apprezzati dal pubblico e dalla critica. Kepher fumetto Lucca Comics & Games. Scritto e sceneggiato da Roberto Cardinale e Stefano Nocilli, l’opera godrà di nuova vita: la casa editrice Allagalla ha presentato durante la manifestazione Lucca Comics & Games 201...

 

Cyclops Shoio Saipu: a settembre il fumetto chiude I battenti

Cyclops Shōjo Saipū fumetto. Triste notizia per gli appassionati del fumetto Cyclops Shōjo Saipū: la serie ideata da Yasu Tora, sta per giungere al termine. Cyclops Shōjo Saipū fumetto Weekly Young Jump. A dare il commiato sono state le pagine della rivista Weekly Young Jump magazine di casa Shueisha, in cui è ...

 

Fumetto Punk is Undead: il Volume due a settembre in edicola

Fumetto Punk is Undead. Buone notizie per gli amanti del fumetto made in Italy e per gli amanti del miglior rock: Punk is Undead sta per tornare con Live in London – Volume 2. Punk is Undead Live in London – Volume 2. Grapich novel ideato dagli artisti Paolo Baron e Ernesto Carbonetti, il fumetto è un prodotto dalla verve o...

 

Francis Bacon: il pittore irlandese del '900 racconta la sua vita in un fumetto

Fumetto Francis Bacon. Dopo il grande successo di Andy Warhol e Salvador Dalì, va avanti il progetto pubblicato da Skira che presenta artisti contemporanei attraverso i graphic novel. Il terzo numero della serie (uscirà il 23 settembre 2014) è dedicato al pittore irlandese Francis Bacon dove Kitty Hauser e Christina Christoforo...

 

I Bonbon Magici di Lilly: il fumetto di Osamu Tezuka dal 9 ottobre in edicola

I Bonbon Magici di Lilly. Buone notizie per gli appassionati del fumettista e animatore Osamu Tezuka: è previsto in uscita per quest'autunno il remake a fumetti del classico I Bonbon Magici di Lilly, disponibili in edicola e fumetteria per Planet Manga. L’omaggio (in due volumi) al Re del fumetto giapponese Osamu verrà dise...

 

Spider Woman, in tuta rossa e fondischiena non femminista nel comics di Milo Manara

Spider Woman con la nuova cover non ha avuto un'accoglienza entusiastica negli Stati Uniti dove è apparsa nelle forme disegnate da Milo Manara. Il nuovo numero di Spider Woman. La Marvel ha infatti rivelato in esclusiva per Comic Book Resources una delle copertine di Spider-Woman # 1, che rappresenta una delle donne più forti e amate...

 

Star Wars: il fumetto si trasforma in cartoon dal 3 ottobre 2014

Star Wars. La serie di film di Guerre stellari, ideata da George Lucas nel lontano 1977, ha dato vita ad una ricca produzione di fumetti che si affiancano alle novellizzazioni dei film. Star Wars fumetto. L’idea della trasposizione da pellicola a disegno su carta è stata della casa editrice Marvel Comics la quale, lungimirante come se...

 

Blueberry, il comics western disegnato da Moebius torna in edicola con una rara collana

Blueberry con le sue avventure western trova nuova vita grazie alla collana che la Gazzetta dello Sport gli dedica, dal 26 giugno 2014. Collana su Blueberry in edicola. Si tratta di trentasette uscite che ripercorrono le vicende del soldato nato nel 1963: lasciato l’esercito evade di prigione, si rifugia in una tribù Navajo e diviene ...

 

Flash Fumetto: il super eroe più veloce del mondo fa parlare di se

Flash Fumetto. Buone notizie per i fan del super eroe Flash: dal 7 ottobre 2014 il loro beniamino sarà il protagonista di una serie tv nonché di un movie (che uscirà però nel 2016). Flash serie tv 7 ottobre 2014. The CW si è messa al lavoro per adattare il fumetto della DC Comics affinché abbia una serie t...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni