X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

True Detective: la serie tv HBO che lascia con il fiato sospeso

12/02/2014 12:00
True Detective la serie tv HBO che lascia con il fiato sospeso

True Detective è la nuova e spettacolare serie tv lanciata il 12 gennaio 2014 dalla rete via cavo HBO, canale pagamento che in quanto tale non può trasmettere programmi e serial di bassa qualità. Quindi libero sfogo da parte dei produttori e sceneggiatori alla violenza, linguaggio esplicito e soprattutto può dare luce verde ad un concetto ben poco "commerciali" in senso stretto.

True Detective è la nuova e spettacolare serie tv lanciata il 12 gennaio 2014 dalla rete via cavo HBO, canale pagamento che in quanto tale non può trasmettere programmi e serial di bassa qualità. Quindi libero sfogo da parte dei produttori e sceneggiatori alla violenza, linguaggio esplicito e soprattutto può dare luce verde ad un concetto ben poco “commerciali” in senso stretto.

Cast. True Detective è un prodotto geniale e ben strutturato sia nella trama che nei dialoghi. Di certo non può essere considerato un format studiato a tavolino per attirare l’attenzione del pubblico pagante. La storia è suddivisa in due sequenze temporali diverse tra loro, ovvero da un lato troviamo l'indagine dei due protagonisti, i detective della Louisiana Martin Hart (Woody Harrelson) e Rust Cohle (Matthew McConaughey), impegnati a dare la caccia a un serial killer nel 1995. Ritroviamo poi gli stessi protagonisti sottoposti a un interrogatorio dalla polizia nel 2012, quando il caso viene riaperto. Si comprende che tra i due si è rotto qualcosa è non corra più buon sangue. Inoltre il caso sembrerebbe avuto il suo epilogo. Tutto ciò rende il nuovo delitto, in tutto e per tutto simile a quello del 1995, davvero misterioso.

Prima stagione. Tutti gli otto episodi della prima stagione di True Detective sono stati diretti da Cary Fukunaga (Jane Eyre) e scritti da Nic Pizzolatto. Già da questo primo capitolo il telespettatore può degustare il primo mix di ingredienti: alchimia tra i protagonisti, puo comprendere questo primo capitolo mette già in tavola tutti gli ingredienti: il legame ingarbugliato tra i protagonisti, l’atmosfera fredda e tesa nonché le ambientazioni lugubri e fangose tipiche di una Louisiana invernale. Di serie tv in cu a farla da padrone sono serial killer il piccolo schermo ne è stracolmo e, ad una prima superficiale considerazione, potrebbe sembrare che True Detective ci racconti un deja vù. Ma l’originalità di questo nuovo prodotto non sta tanto in cosa racconta, bensì in come lo fa: Fukunaga opta per un'atmosfera malinconica che fa da sfondo a dialoghi lenti e criptici. E punta la macchina da presa sui due anti-eroi, ossia l'uomo di famiglia con (forse) un segreto scomodo (Harrelson) e il detective geniale ma borderline (McConaughey), in preda a depressione e in lotta col demone dell'alcol.

True Detective è una serie che farà parlare di sé, sia per la story line ben congeniata che per la bravura dei suoi interpreti. Da non perdere assolutamente.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

"Stranger Things 2", Ross Duffer annuncia minacce per i protagonisti e una vendetta per Barb

"Stranger Things 2" debutterà sugli schermi il 27 ottobre e nei mesi scorsi molti membri del cast si sono sbilanciati con dichiarazioni su cosa accadrà nella nuova stagione, mettendo i fan in agitazione. Natalia Dyer non ha fatto eccezione andando a mettere il dito su una ferita ancora aperta, quella della morte di Barb, uccisa dal de...

 

Recensione di "Lore", la serie tv nata da una podcast

"Lore", che debutta il 13 ottobre su Amazon Video, è una serie tv antologica ispirata a misteri ed eventi inquietanti realmente accaduti in tempi passati, strutturata come un documentario con una voce narrante. Lo show, trasposizione dell'omonima podcast che si è aggiudicata l'iTunes "Best of 2015" Award e il "Best History Podcast" ne...

 

The Tick, un insolito racconto supereroistico

La serie televisiva "The Tick" è da oggi disponibile in lingua italiana sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Il pilot diretto da Wally Pfister prefigura un racconto che sovverte i tradizionali canoni del genere supereroistico e mescola azione e commedia con scene esilaranti e un linguaggio ai limiti del bizzarro.&...

 

Dynasty, la nuova serie tv: ambizioni e rivalità

La serie televisiva "Dynasty" ha debuttato ieri negli Stati Uniti su The CW e da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix.  Si tratta del reboot dell'omonima soap opera trasmessa negli anni Ottanta da ABC pertanto al centro del racconto ci sono nuovamente le vicende di una famiglia miliardaria.  Il sistema dei legam...

 

Provaci ancora prof, anticipazioni sesta puntata: due indagini parallele

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" va in onda su Rai 1 dal 14 settembre. La sesta puntata va in onda questa sera dalle 21.25. Novità dal punto di vista lavorativo per il personaggio del vice questore Gaetano Berardi (Paolo Conticini), il quale riceve una proposta di promozione per cui dovrebbe trasferirsi a Napoli. La professores...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria: incontro con il cast della serie tv

Abbiamo partecipato alla presentazione del nuovo capitolo di "Sotto copertura" che debutterà su Rai 1 il 16 ottobre.  La serie televisiva diretta da Giulio Manfredonia torna a raccontare la lotta dello Stato contro la criminalità organizzata, le quattro puntate sono dedicate alla rappresentazione delle indagini che portaron...

 

The A Word, una serie tv sul tema dell'autismo e le difficoltà del comunicare

La seconda stagione della serie televisiva “The A Word” debutterà negli Stati Uniti l’8 novembre sul canale SundanceTV. Il racconto si concentra su una famiglia numerosa e pone al centro la figura di un bambino con sindrome autistica. L'intento della serie non è solo quello di tessere una narrazione coinvolgente ma ...

 

Ash vs Evil Dead, verso la terza stagione: il teaser key art

La terza stagione di "Ash vs Evil Dead" debutterà sul canale statunitense Starz il 25 febbraio 2018.  L'attore statunitense Bruce Campbell tornerà a vestire i panni di Ash Williams, protagonista principale della serie televisiva e prima della nota serie cinematografica "Evil Dead" (Titolo italiano: "La casa"). Tra...

 

Lo sviluppo della realtà virtuale nelle prossime serie tv

Tra le moderne modalità di fruizione dei prodotti audiovisivi la realtà virtuale si pone come tecnologia in grado di catalizzare crescente interesse e curiosità da parte del pubblico. Alla 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia una sezione è stata denominata “Venice Virtual Reality”, nel...

 

Suburra - La serie, intervista all'attrice Carlotta Antonelli

"Suburra - La serie" è disponibile da oggi sulla piattaforma streaming Netflx.  Leggi la trama Abbiamo intervistato Carlotta Antonelli, inteprete del personaggio di Angelica.  D: “Suburra - La serie” è il tuo terzo impegno televisivo, cosa hai provato nel sapere di essere stata scelta per il ruolo di Angelica?...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin