X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Chef, ecco la ricetta del nuovo film di Favreau

07/02/2014 08:00
Chef ecco la ricetta del nuovo film di Favreau

Chef è il film che propone una gustosa storia d'amore tra i fornelli firmata Jon Favreau, con Scarlett Johansson, Robert Downey Jr., John Leguizamo, Sofia Vergara e Dustin Hoffman. E' la ricetta giusta? Il profumo c'è

Chef è un film che, in epoca di cooking show dati in pasto al grande pubblico televisivo, spesso con ottimi ascolti, potrebbe suonare familiare ai più e richiamare concetti gustosi. Chissà se erano questi gli intendimenti di Jonathan Kolia Favreau, noto più semplicemente al pubblico come Jon Favreau, attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense, autore della pellicola che riunisce sul grande schermo artisti del calibro di Scarlett Johansson, Robert Downey Jr., Sofia Vergara, John Leguizamo, Dustin Hoffman e Bobby Cannavale e che gli spettatori americani attendono in sala (chissà se con coltello e forchetta in mano) per il 9 maggio, grazie all'opera distribuita da Open Road Films.

"Chef". Al di là di ciò che in ognuno di noi può evocare la parola, "Chef" è soprattutto una commedia dolceamara, basata su un soggetto e su una sceneggiatura dello stesso Favreau. Non un'opera prima, come vedremo, perché Jon ha all'attivo diverse regie cinematografiche, oltre che televisive. Senza contare l'esperienza di produttore e di attore che hanno concorso in questi anni a formare la sua visione filmica e la sua sfera emotiva.

La trama e il cast. La pellicola racconta la storia d'amore tra la manager di un ristorante e il suo chef. Il personaggio attorno cui ruotano le vicende principali è Carl Casper (Jon Favreau), un cuoco di un rinomato ristorante di Los Angeles che, improvvisamente, perde il proprio lavoro dopo essersi rifiutato di compromettere la propria integrità creativa. Privo di certezze - in un'epoca di crisi economica - e con le proprie prospettive future radicalmente mutate, Carl si ritroverà a Miami dove coglierà un'opportunità. Con l'aiuto dell'ex moglie (Sofia Vergara), il suo migliore amico (John Leguizamo) e suo figlio (Emjay Anthony), Carl inizia a lavorare in un ristorante ambulante (un furgone) nella speranza di concedere nuove opportunità alla sua carriera grazie al business della ristorazione per camionisti. E' l'occasione per un "viaggio" alla (ri)scoperta di profumi e gioia di vivere, alimentati dalla passione per la cucina. Un mix perfetto per cercare di ristabilire un contatto anche con la famiglia, dunque, da cui il nostro si è estraniato da tempo. Anche l'amore è ovviamente protagonista: Scarlett Johansson, nei panni di Molly, interpreta la manager di un ristorante di cui lo Carl è innamorato.

Le riprese. La produzione di "Chef" ha dato il primo ciak nel luglio 2013 a Los Angeles, con un budget sembra abbastanza ridotto. Questo non si è tradotto, come visto, in un "ridimensionato" del cast, composto assolutamente da stelle di Hollywood. Favreau, che ha anche co-prodotto la pellicola, ha girato, oltre che nella Città degli Angeli, a Miami, presso il Versailles restaurant, una caratteristica caffetteria a Little Havana, e nello storico Fontainebleau Hotel di Miami Beach. New Orleans e Austin completano le location scelte per le riprese.

La regia e le aspettative. Da Favreau ci si può attendere una commedia in grado di divertire il pubblico e tenerlo incollato, forse non col fiato sospeso, ma quasi. Merito della sua formazione. Favreau sa cosa significa "commedia" e "spettacolo". Se scorriamo velocemente le sue interpretazioni come attore cinematografico - dalle quali, si sa, si apprende non poco - figurano "Cose molto cattive" (1998), "Deep Impact" (1998), "Le riserve" (2000), "Daredevil" (2003), "Ti odio, ti lascio, ti..." (2006), "Iron Man 3" (2013) e "The Wolf of Wall Street" (2013). In tv recita in "Friends" (1997), "Rocky Marciano" (1999), "I Soprano" (2000). Al cinema è attore e regista di "Elf" (2003), "Iron Man" (2008), "Iron Man 2" (2010) oltre che "Cowboys & Aliens" (2011). Se i cinecomics sono indubbiamente nel cuore di Favreau, altrettanto si può dire per il gusto della risata. E questa sapiente miscela, oltre appunto ad un cast stellare, può fare la differenza. In un film dove gli effetti speciali sono sostituiti da ingredienti da cucina, la crisi economica triturata dalla passione e condita con un pizzico d'amore, vuoi scommettere che Favreau ha in mano proprio la ricetta giusta?

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 
Film correlati
Chef



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Mr Cobbler e la bottega magica: recensione del film materializzazione di una favola urbana

Mr Cobbler e la bottega magica racconta della materializzazione per incanto di una favola in contesto urbano e moderno, potendo contare su attori del calibro di Dustin Hoffman e Steve Buscemi, oltre che sul caratterista Adam Sandler. Max Simkin (Adam Sandler) è un ciabattino di professione che ha ereditato il suo lavoro così come il ...

 

Sherlock Holmes 3, aggiornamenti sull'uscita del sequel con Robert Downey Jr.

Da diversi anni è in fase di sviluppo la produzione del film "Sherlock Holmes 3", ma stando a recenti dichiarazioni il ritorno del famoso investigatore non dovrebbe essere molto lontano. Dopo l’uscita dei primi due film entrambi diretti da Guy Ritchie (Snatch - Lo strappo), “Sherlock Holmes” nel 2009 e “Sherlock Holme...

 

Spider-Man: Homecoming, novità sul film col nuovo Uomo Ragno Tom Holland

Ormai da diversi mesi si parla di uno dei supereroi più amati di sempre, i cui film hanno dato il là a questa decennale moda dei cinecomics, ovvero il tanto conteso Spider-man. Poco dopo l’uscita nel 2014 di “The Amazing Spider-Man 2” è stato reso noto che non ci sarebbe più stato Andrew Garfield nei pa...

 

Il libro della giungla: recensione del film dove Mowgli incarna l'accettazione del diverso

Il libro della giungla di Jon Favreau offre un’intensa quanto avvincente rivisitazione del classico, omonimo, ad opera di Rudyard Kipling, ma trae spunto anche dalla versione animata precedentemente proposta dalla Disney, dando vita ad un’opera cinematografica, un film che stupisce per il perfetto connubio tra live action e grafica comp...

 

Ghost in the Shell, Scarlett Johansson e Michael Pitt nel film fantasy ispirato al famoso manga

Nel 2017 è prevista l’uscita di uno dei film più attesi dagli amanti dei manga, il live-action in 3D di Ghost in the Shell, diretto da Rupert Sanders ("Biancaneve e il cacciatore") e sceneggiato da Jonathan Herman e Jamie Moss. Basata sull’omonima opera di Masamune Shirow, uscita per la prima volta in giappone nel 1989, la...

 

Ave, Cesare!, recensione del film dissacrante emulazione dell'Hollywood System

I fratelli Coen propongono un ardito ritratto dell’Età d’Oro hollywoodiana, volto a smitizzare gli idoli che secondo gli Studios dovevano rasentare la perfezione apparente, concentrando la narrazione proprio su colui che muove le fila di tutto, su colui che deve far sì che l’apparenza non subisca duri colpi e non ced...

 

Modern Family: il piacevole intrattenimento della settima stagione della serie in onda su FOX

Nuovi piacevoli momenti di intrattenimento caratterizzano la nuova stagione della serie televisiva intitolata “Modern Family”, trasmessa dal network statunitense ABC dal 23 settembre 2015. In Italia va in onda dal 5 febbraio 2016 in prima visione assoluta su FOX. Nel corso delle precedenti stagioni, la sit-com prodotta da 20th Century ...

 

Sing: il film d'animazione della Illumination Entertainment con Matthew McConaughey

Sing sarà il nuovo lungometraggio animato che arriverà nei cinema nell’inverno 2016 e vedrà i propri protagonisti, tra cui un vivace koala e una maialina tutto fare, interpretati da attori premio Oscar del calibro di Matthew McConaughey e Reese Witherspoon. Riguardo il film d’animazione Sing, nuovo titolo su cui la...

 

George Clooney per beneficienza da Social Bite, la star tra selfie e nuovi film

George Clooney. Ha posato per le foto di rito e i selfie dei numerosi fan che l'hanno atteso: è successo a Edimburgo in occasione di un evento promozionale organizzato da Social Bite. La paninoteca devolve i propri profitti in beneficienza, vanta un'offerta di qualità, prezzi competitivi e uno staff composto da un un quarto del person...

 

Avengers: Infinity War - Part I, il nuovo film della Marvel Comics

Avengers: Infinity War – Part I. Nel vero e proprio universo di film, avventure e personaggi che Marvel è stata capace di creare in pochissimo tempo, si rischia ormai di annegare, in senso buono. La cosiddetta “Fase Tre” si preannuncia talmente tanto ricca di nomi e date che perdere la bussola non è mai stato tanto s...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni