X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The A-Team: Mr. T e i protagonisti della serie tv cult degli anni ottanta

04/02/2014 12:02
The A-Team Mr. Tprotagonisti della serie tv cult degli anni ottanta

The A Team è stato un telefilm degli anni '80 con protagonisti veterani della guerra del Vietnam. Nel ruolo di P.E. Baracus, tra gli interpreti principali c'era Mr.T che sta per tornare in tv su Dmax con "Ci sei o ci fai?", mentre i suoi compagni Hannibal, Sberla e Murdock non hanno avuto la stessa fortuna.

The A-Team è stata una delle più popolari serie degli anni '80. Approdata dal canale Usa NBC in Italia a partire dal 1984, il telefilm ha visto negli anni crescere la propria popolarità ed è stata ritrasmesso dalle reti mediaset, principalmente da Italia 1, per più di un decennio. I protagonisti del telefilm sono un commando di ex combattenti della guerra del Vietnam, l'A-Team, che, dopo essere stati ingustamente accusati per un crimine che non avevano commesso, si trovano a vivere in clandestinità negli Stati Uniti d'America. Per arrivare a fine mese i quattro dell'A-Team, nell'ordine il capitano John “Hannibal” Smith (George Peppard), il seduttore “Sberla” (Dirk Benedict), il matto Murdock (Dwight Schultz) e il possente ma con la paura degli aerei “P.E. Baracus” (Mr. T), girano l'america a bordo del loro furgone nero con due strisce rosse e prestano servizio come merceneari per risolvere i problemi della povera gente contro l'ingiustizia e l'oppressione. La notorietà della serie è stata talmente elevata che nel 2010 la 20th Century Fox ha prodotto e distrubuito nelle sale un film omonimo. Ma che fine hanno fatto gli interpreti dell'”A-Team”?

Hannibal George Peppard, classe 1928, era già noto al grande pubblico prima di essere il capo dell'A-Team. Molti si ricordavano di lui per quello che è stato il punto più alto della sua carriera cinematografica, la celebre interpretazione di Paul Varjak accanto alla splendida Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany" (1961). Peppard ci ha lasciati nel 1994, a causa di una crisi polmonare, sopraggiunta dopo che era stato ricoverato nella clinica dell'Università di Los Angeles in seguito a forti problemi respiratori.

Sberla Dirk Benedict, nome d'arte di Dirk Niewoehner, era anche lui noto al pubblico per essere stato uno dei protagonisti della serie di fantascienza “Battlestar Galactica”, andata in onda sul suolo americano nel 1978-79. Dopo l'”A-Team” Benedict ha avuto varie apparizioni in serie televisive, come “La signora in Giallo” o “Baywatch” ed ha avuto un ruolo rilevante nel film “Alaska” (1996)di Fraser Clarke Heston.

Murdock Dwight Schultz è un vero veterano delle serie televivisve, essendo apparso sul piccolo schermo in più di un telefilm; i "ChiPs", "Star Trek: The Next Generation", "Star Trek: Voyager" e "Perry Mason" sono solo alcune delle serie che l'hanno visto protagonista mentre non si ricordano apparizioni di Schultz sul grande schermo, se non in compagnia di Benedict per un cameo in "A-Team" (2010).

P.E. Baracus Mr. T è sicuramente l'interprete dell'"A-Team" di maggior successo. Già nel 1983 era stato il terribile avversario di Sylvester Stallone in "Rocky III" (1983). Nello stesso anno la NBC gli dedicò una serie aniamta composta da 13 episodi che ne fecero l'idolo anche dei ragazzini. Si è inoltre dedicato alla musica, incidendo un album rap nel 1984 e, dal 1985, è diventato un wrestler professionista: il suo esordio fu in compagnia del pluricampione mondiale Hulk Hogan. La poliedrica carriera ha subito un brutto arresto negli anni '90, principalmente a causa di gravi problemi di salute: gli era stato infatti diagnosticato il cancro. Ma ora, sconfitta la malattia, Mr. T. sta per tornare in tv su Dmax come conduttore di “Ci sei o ci fai?” in cui analizzerà alcuni dei videoclip più folli provenienti da tutto il mondo, in onda da venerdì 7 febbraio 2014.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 

Mr. Robot, il trailer della terza stagione: nel cast debutta Bobby Cannavale

È stato pubblicato il primo trailer della terza stagione di “Mr. Robot”, il cui debutto negli Stati Uniti avverrà l’11 ottobre su USA Network. Il video è disponibile dal 4 agosto sul canale YouTube della serie televisiva e in pochi giorni ha superato 1 milione di visualizzazioni.  I dieci nuovi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni