X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The A-Team: Mr. T e i protagonisti della serie tv cult degli anni ottanta

04/02/2014 12:02
The A-Team Mr. Tprotagonisti della serie tv cult degli anni ottanta

The A Team è stato un telefilm degli anni '80 con protagonisti veterani della guerra del Vietnam. Nel ruolo di P.E. Baracus, tra gli interpreti principali c'era Mr.T che sta per tornare in tv su Dmax con "Ci sei o ci fai?", mentre i suoi compagni Hannibal, Sberla e Murdock non hanno avuto la stessa fortuna.

The A-Team è stata una delle più popolari serie degli anni '80. Approdata dal canale Usa NBC in Italia a partire dal 1984, il telefilm ha visto negli anni crescere la propria popolarità ed è stata ritrasmesso dalle reti mediaset, principalmente da Italia 1, per più di un decennio. I protagonisti del telefilm sono un commando di ex combattenti della guerra del Vietnam, l'A-Team, che, dopo essere stati ingustamente accusati per un crimine che non avevano commesso, si trovano a vivere in clandestinità negli Stati Uniti d'America. Per arrivare a fine mese i quattro dell'A-Team, nell'ordine il capitano John “Hannibal” Smith (George Peppard), il seduttore “Sberla” (Dirk Benedict), il matto Murdock (Dwight Schultz) e il possente ma con la paura degli aerei “P.E. Baracus” (Mr. T), girano l'america a bordo del loro furgone nero con due strisce rosse e prestano servizio come merceneari per risolvere i problemi della povera gente contro l'ingiustizia e l'oppressione. La notorietà della serie è stata talmente elevata che nel 2010 la 20th Century Fox ha prodotto e distrubuito nelle sale un film omonimo. Ma che fine hanno fatto gli interpreti dell'”A-Team”?

Hannibal George Peppard, classe 1928, era già noto al grande pubblico prima di essere il capo dell'A-Team. Molti si ricordavano di lui per quello che è stato il punto più alto della sua carriera cinematografica, la celebre interpretazione di Paul Varjak accanto alla splendida Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany" (1961). Peppard ci ha lasciati nel 1994, a causa di una crisi polmonare, sopraggiunta dopo che era stato ricoverato nella clinica dell'Università di Los Angeles in seguito a forti problemi respiratori.

Sberla Dirk Benedict, nome d'arte di Dirk Niewoehner, era anche lui noto al pubblico per essere stato uno dei protagonisti della serie di fantascienza “Battlestar Galactica”, andata in onda sul suolo americano nel 1978-79. Dopo l'”A-Team” Benedict ha avuto varie apparizioni in serie televisive, come “La signora in Giallo” o “Baywatch” ed ha avuto un ruolo rilevante nel film “Alaska” (1996)di Fraser Clarke Heston.

Murdock Dwight Schultz è un vero veterano delle serie televivisve, essendo apparso sul piccolo schermo in più di un telefilm; i "ChiPs", "Star Trek: The Next Generation", "Star Trek: Voyager" e "Perry Mason" sono solo alcune delle serie che l'hanno visto protagonista mentre non si ricordano apparizioni di Schultz sul grande schermo, se non in compagnia di Benedict per un cameo in "A-Team" (2010).

P.E. Baracus Mr. T è sicuramente l'interprete dell'"A-Team" di maggior successo. Già nel 1983 era stato il terribile avversario di Sylvester Stallone in "Rocky III" (1983). Nello stesso anno la NBC gli dedicò una serie aniamta composta da 13 episodi che ne fecero l'idolo anche dei ragazzini. Si è inoltre dedicato alla musica, incidendo un album rap nel 1984 e, dal 1985, è diventato un wrestler professionista: il suo esordio fu in compagnia del pluricampione mondiale Hulk Hogan. La poliedrica carriera ha subito un brutto arresto negli anni '90, principalmente a causa di gravi problemi di salute: gli era stato infatti diagnosticato il cancro. Ma ora, sconfitta la malattia, Mr. T. sta per tornare in tv su Dmax come conduttore di “Ci sei o ci fai?” in cui analizzerà alcuni dei videoclip più folli provenienti da tutto il mondo, in onda da venerdì 7 febbraio 2014.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Zelig Event, nella prima puntata il ritorno di Ale e Franz, Teresa Mannino e Mr. Forest

In occasioni dei 20 anni del celebre varietà comico "Zelig", Canale 5 propone quattro serate evento condotte da Michelle Hunziker e Christian De Sica.  A "Zelig Event" partecipano numerosi comici. Nella prima puntata, in onda su Canale 5 il 1° dicembre 2016, ci sono anche Mr. Forest, i Pali e Dispari, Vincenzo Albano, Antonio ...

 

Intervista a Chiara Nasti, la fashion blogger protagonista del talent show 'Dance Dance Dance'

L’edizione italiana del talent show “Dance Dance Dance” va in onda sul canale FoxLife dal 21 dicembre 2016. La nuova produzione originale di Fox Networks Group Italy realizzata da Toro MediaCondotto vede protagoniste sei coppie formate da personaggi provenienti dal mondo dello spettacolo che si sfidano nella reinterpretazion...

 

Rocco Schiavone, il quinto episodio 'Era di maggio': un tragico evento sconvolge il protagonista

Il quinto episodio della serie televisiva "Rocco Schiavone" si intitola "Era di maggio" e va in onda su Rai 2 il 30 novembre 2016.  La trama si ricollega all'episodio precedente "Non è stagione", incentrato sul caso di un rapimento di una giovane ragazza, Chiara Berguet. Il mandante del rapimento sta per confessare i suoi legami con la...

 

The Affair, gli episodi della terza stagione rivelano le tensioni emotive dei personaggi

La terza stagione della serie televisiva "The Affair - Una relazione pericolosa" ha debuttato sul network statunitense Showtime il 20 novembre 2016. In Italia va in onda sul canale Sky Atlantic dal 30 novembre 2016.  La trama è incentrata sul personaggio di Noah Solloway, insegnante di New York, scrittore e marito di Helen So...

 

Taboo, il nuovo vivace promo della miniserie con Tom Hardy

La miniserie televisiva “Taboo” debutterà nel 2017, sul canale britannico BBC One il 7 gennaio e sull'emittente statunitense FX il 10 gennaio. La trama è ambientata nel 1814 e vede protagonista James Keziah Delaney, un uomo che ha trascorso un lungo periodo in Africa e torna a Londra per riscuotere l'eredit...

 

Stasera casa Mika, nella terza puntata le esibizioni di Eros Ramazzotti e Giorgia

La terza puntata dello show "Stasera casa Mika" va in onda su Rai 2 il 29 novembre 2016.  Il varietà condotto da Mika con Sarah Felberbaum e la partecipazione straordinaria di Virginia Raffaele ospita numerose personalità provenienti dal mondo dello spettacolo. Tra gli ospiti della terza puntata ci sono l'attrice spagnola Rossy...

 

Le amiche di mamma, la sitcom familiare che eccede nel sentimentalismo nostalgico

La seconda stagione della serie televisiva "Le amiche di mamma" (Titolo originale: "Fuller House") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 9 dicembre 2016.  La sitcom familiare creata da Jeff Franklin è il sequel di "Full House" (Titolo italiano: "Gli amici di papà"), trasmessa dal 1987 al 1995 sul...

 

Bull, la serie tv con Michael Weatherly non convince la critica

"Bull" è una serie tv nella quale il protagonista Jason Bull è uno psicologo attivo come consulente legale nei processi, un esperto che usa le proprie competenze per aiutare gli avvocati nella scelta dei giurati e nella comunicazione non verbale al fine di vincere le cause. L'aspetto notevole di questo telefilm è che è l...

 

Serie tv più viste negli USA: la rivelazione 'Bull' sale alla seconda posizione

NCIS è saldamente alla prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. L'ottavo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Enemy Combatant" e diretto da Tony Wharmby, ha registrato 14.86 milioni di spettatori.  Sale al secondo posto "Bull". Il settimo episodio, inti...

 

Selfie - Le cose cambiano: la seconda puntata del reality tenta di ripetere il successo dell'esordio

La seconda puntata del programma televisivo "Selfie - Le cose cambiano" va in onda su Canale 5 il 28 novembre 2016.  L'esordio del reality ha ottenuto un notevole successo e registrato 4 milioni 183 mila spettatori, il 20,23% di share. Il programma condotto da Simona Ventura ha coinvolto anche il pubblico dei social network. La pagina uffici...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni