X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The A-Team: Mr. T e i protagonisti della serie tv cult degli anni ottanta

04/02/2014 12:02
The A-Team Mr. Tprotagonisti della serie tv cult degli anni ottanta

The A Team è stato un telefilm degli anni '80 con protagonisti veterani della guerra del Vietnam. Nel ruolo di P.E. Baracus, tra gli interpreti principali c'era Mr.T che sta per tornare in tv su Dmax con "Ci sei o ci fai?", mentre i suoi compagni Hannibal, Sberla e Murdock non hanno avuto la stessa fortuna.

The A-Team è stata una delle più popolari serie degli anni '80. Approdata dal canale Usa NBC in Italia a partire dal 1984, il telefilm ha visto negli anni crescere la propria popolarità ed è stata ritrasmesso dalle reti mediaset, principalmente da Italia 1, per più di un decennio. I protagonisti del telefilm sono un commando di ex combattenti della guerra del Vietnam, l'A-Team, che, dopo essere stati ingustamente accusati per un crimine che non avevano commesso, si trovano a vivere in clandestinità negli Stati Uniti d'America. Per arrivare a fine mese i quattro dell'A-Team, nell'ordine il capitano John “Hannibal” Smith (George Peppard), il seduttore “Sberla” (Dirk Benedict), il matto Murdock (Dwight Schultz) e il possente ma con la paura degli aerei “P.E. Baracus” (Mr. T), girano l'america a bordo del loro furgone nero con due strisce rosse e prestano servizio come merceneari per risolvere i problemi della povera gente contro l'ingiustizia e l'oppressione. La notorietà della serie è stata talmente elevata che nel 2010 la 20th Century Fox ha prodotto e distrubuito nelle sale un film omonimo. Ma che fine hanno fatto gli interpreti dell'”A-Team”?

Hannibal George Peppard, classe 1928, era già noto al grande pubblico prima di essere il capo dell'A-Team. Molti si ricordavano di lui per quello che è stato il punto più alto della sua carriera cinematografica, la celebre interpretazione di Paul Varjak accanto alla splendida Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany" (1961). Peppard ci ha lasciati nel 1994, a causa di una crisi polmonare, sopraggiunta dopo che era stato ricoverato nella clinica dell'Università di Los Angeles in seguito a forti problemi respiratori.

Sberla Dirk Benedict, nome d'arte di Dirk Niewoehner, era anche lui noto al pubblico per essere stato uno dei protagonisti della serie di fantascienza “Battlestar Galactica”, andata in onda sul suolo americano nel 1978-79. Dopo l'”A-Team” Benedict ha avuto varie apparizioni in serie televisive, come “La signora in Giallo” o “Baywatch” ed ha avuto un ruolo rilevante nel film “Alaska” (1996)di Fraser Clarke Heston.

Murdock Dwight Schultz è un vero veterano delle serie televivisve, essendo apparso sul piccolo schermo in più di un telefilm; i "ChiPs", "Star Trek: The Next Generation", "Star Trek: Voyager" e "Perry Mason" sono solo alcune delle serie che l'hanno visto protagonista mentre non si ricordano apparizioni di Schultz sul grande schermo, se non in compagnia di Benedict per un cameo in "A-Team" (2010).

P.E. Baracus Mr. T è sicuramente l'interprete dell'"A-Team" di maggior successo. Già nel 1983 era stato il terribile avversario di Sylvester Stallone in "Rocky III" (1983). Nello stesso anno la NBC gli dedicò una serie aniamta composta da 13 episodi che ne fecero l'idolo anche dei ragazzini. Si è inoltre dedicato alla musica, incidendo un album rap nel 1984 e, dal 1985, è diventato un wrestler professionista: il suo esordio fu in compagnia del pluricampione mondiale Hulk Hogan. La poliedrica carriera ha subito un brutto arresto negli anni '90, principalmente a causa di gravi problemi di salute: gli era stato infatti diagnosticato il cancro. Ma ora, sconfitta la malattia, Mr. T. sta per tornare in tv su Dmax come conduttore di “Ci sei o ci fai?” in cui analizzerà alcuni dei videoclip più folli provenienti da tutto il mondo, in onda da venerdì 7 febbraio 2014.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Paolo Limiti, le storiche collaborazioni del paroliere e autore televisivo scomparso all'età di 77 anni

Paolo Limiti è scomparso all'età di 77 anni in seguito ad una grave malattia.  Il paroliere, conduttore e produttore televisivo ha segnato una fase storica del mondo dello spettacolo italiano. Passò alla Rai nel 1968 e debuttò come autore-regista della radiorivista "La Maga Merlini" con Elsa Merlini.   Come p...

 

Serie tv più viste negli USA: 'Blue Bloods' torna al terzo posto della classifica

"NCIS" riesce a mantenere la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti (6.52 milioni di spettatori).  La sitcom "The Big Bang Theory" si conferma al secondo posto (6.35 milioni di spettatori).  "Blue Bloods", police procedural creato da Robin Green e Mitchell Burgess,&nbs...

 

Gunsmoke, le avventure dello sceriffo Matt Dillon all'epoca d'oro del West

"Gunsmoke" appartiene all'epoca in cui i ruoli sul piccolo schermo erano ben definiti: i cowboy facevano i cowboy, gli indiani gli indiani e gli sceriffi, salvo rare eccezioni, non conoscevano la parola corruzione e difendevano la legge a prezzo della vita. Un western di altri tempi andato in onda dal 1952 al 1961 in forma radiofonica e dal 1955 al...

 

Temptation Island, prima puntata: presentazione delle coppie protagoniste

La quarta edizione di "Temptation Island" va in onda su Canale 5 dal 26 giugno.  Nella prima puntata del docu-reality, in onda questa sera, vengono presentate le sei coppie protagoniste (Guarda le immagini).  Condotto da Filippo Bisciglia, il programma ripropone lo stesso format delle passate edizioni: le coppie decidono di testare la s...

 

Last Chance U, seconda stagione: uno sguardo sul mondo del football americano universitario

È stato pubblicato il trailer ufficiale della seconda stagione di "Last Chance U", disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 21 luglio.  La serie è diretta da Greg Whiteley e racconta i retroscena del mondo del football americano universitario attraverso la narrazione delle vicende personali di un gruppo...

 

Wind Music Awards 2017 - Estate: un racconto dei retroscena della manifestazione

"Wind Music Awards 2017 - Estate" va in onda su Rai 1 questa sera dalle 21.25.  Condotto da Federico Russo e Giorgia Surina, il programma ripropone i momenti più significativi dell'undicesima edizione dei Wind Music Awards, tenutasi all'Arena di Verona il 5 e 6 giugno.  L'evento offre al pubblico televisivo un racconto dei r...

 

Complimenti per la connessione, seconda stagione: 'un progetto per l'inclusione digitale'

La seconda stagione di “Complimenti per la connessione” va in onda su Rai 1 dal 3 luglio. Il programma ripropone una formula di intrattenimento che alterna sketch comici a un servizio di informazione che ha lo scopo di aiutare i telespettatori che non hanno molta dimestichezza con il web e fornire loro alcune competenze basilari per ri...

 

Raven's Home, preveggenza e risate nel nuovo trailer

"Raven's Home", spinoff della fortunata serie tv "Raven", esordirà il prossimo 21 luglio su Disney Channel con le avventure delle amiche Raven Baxter e Chelsea Daniels, madri divorziate e impegnate a crescere i rispettivi figli sotto lo stesso tetto. La loro esistenza relativamente tranquilla viene stravolta quando si scopre che uno dei figl...

 

Il Trono di Spade, settima stagione: un nuovo scenografico trailer

La settima stagione della serie televisiva "Il Trono di Spade" (Titolo originale: "Game of Thrones") debutta il 17 luglio sul canale Sky Atlantic.  Il secondo trailer pubblicato oggi ieri sul canale YouTube di HBO ha già superato 7 milioni di visualizzazioni, un dato che conferma la vibrante attesa del pubblico internazionale di conosc...

 

House of Cards, quinta stagione: nuove trame di potere

La quinta stagione di "House of Cards - Gli intrighi del potere" va in onda sul canale Sky Atlantic dal 31 maggio. Nel settimo episodio "Capitolo 59", in onda questa sera dalle 21.15, i due protagonisti principali Frank e Claire Underwood affrontano discussioni sulle prossime mosse da compiere mentre un allarme terroristico movimenta la situa...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni