X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Philip Seymour Hoffman: prematura morte per overdose a soli 46 anni per l'attore di Truman Capote

03/02/2014 16:47
Philip Seymour Hoffman prematura morte per overdose soli 46 anni per l'attore di Truman Capote

Philip Seymour Hoffman, attore e regista statunitense noto per aver vinto l'Oscar per il Miglior attore protagonista nel film biografico "Truman Capote - A sangue freddo", è stato trovato morto nel suo appartamento newyorchese di Manhattan, probabilmente a causa di una overdose di eroina. Lascia 3 figli piccoli

Philip Seymour Hoffman è stato un attore e regista statunitense, noto per aver vinto l'Oscar per il Miglior attore protagonista nel film biografico "Truman Capote - A sangue freddo", oltre ad aver ricevuto tre candidature all'Oscar per il miglior attore non protagonista e tre nomination al Tony Award per il suo lavoro in teatro.

Morte. La notizia della sua scomparsa ha iniziato a circolare ieri, 2 febbraio, alle prime ore del pomeriggio. Hoffman è stato trovato morto nel suo appartamento newyorchese di Manhattan, probabilmente a causa di una overdose di eroina. Secondo alcuni fonti l'attore sarebbe stato ritrovato con la siringa ed il laccio emostatico ancora nel braccio, circostanza che fugherebbe ogni dubbio sulle cause della dipartita.

Magnolia. Estremamente schivo e riservato al punto da odiare le cerimonie pubbliche, Hoffman verrà ricordato per i suoi ruoli più significativi, cui ha saputo dare profondità come pochi altri: a cominciare dall’infermiere in "Magnolia", per passare al santone di "The Master" e all’insicurezza del professore represso nel "La venticinquesima ora".

Truman Capote. Hoffman lascia tre figli piccoli, un maschio e due femmine, oltre a una grande tristezza per la perdita di un attore di prim'ordine, come ha dimostrato soprattutto in "Truman Capote - A sangue freddo", per il quale si è aggiudicato l'Oscar per il miglior attore protagonista.

Dubbio. Hoffman si interrogava, riguardo al proprio lavoro, sul perchè la gente faccia determinate cose, quale tipo di vita conduca e cosa la porti a prendere determinate decisioni, "proprio come era solito fare Truman Capote". Ora i suoi fan rimarranno con lo stesso interrogativo, mentre il loro beniamino se n'andato per una debolezza di gioventù che si è ripresentata nella mezz'età.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

The Space Between Us, immagini evocative nella clip del film sci-fi

Una nuova clip è stata diffusa di “The Space Between Us”, il film di fantascienza distribuito dalla STX Entertainment (leggi l'articolo sul film). Nelle immagini si vedono i due protagonisti, Tulsa (Britt Robertson) e Gardner Elliot (Asa Butterfield), mentre si conoscono e si frequentano. In altre scene si mostra l’ev...

 

Oscar 2017, gli attori che effettueranno le nominations

Le nomination agli Oscar 2017 si svolgeranno il 24 gennaio. L’Academy ha reso noti i nomi di coloro che affiancheranno il Presidente dell’Accademy Cheryl Boone Isaacs in questo evento. Si tratta dei vincitori degli anni passato Jennifer Hudson, che ottenne il premio nel 2007 con “Dreamgirls”, come attrice non protagonista. ...

 

Da Katniss a Jyn Erso, il trionfo delle donne forti e indipendenti al cinema

Al cinema non sono mai mancati i personaggi femminili memorabili: c’è Clarice Sterling, l’intrepida agente dell’FBI interpretata da Jodie Foster ne “Il silenzio degli innocenti”; Ellen Ripley, l’eroina della saga di "Alien" con il volto di Sigourney Weaver; Beatrix Kiddo, la protagonista dei due “Kil...

 

Brad's Status, in produzione il nuovo film commedia interpretato da Ben Stiller

Il progetto. Prodotta da Plan B Entertainment e distribuita da Amazon Studios, “Brad’s Status” è una commedia esistenziale statunitense scritta e diretta da Mike White (già autore della sceneggiatura di “School of Rock” e della relativa serie televisiva) e interpretata da Ben Stiller, Michael Sheen (&ldqu...

 

Cinema e salute, le scene scioccanti che provocano sollievo

Una donna è seduta in una capanna, vicina ad un tavolo. Legge un libro, accanto a lei c’è un pianoforte. All’improvviso entra un uomo infuriato, imbraccia un’accetta e colpisce il tavolo. La donna lo guarda, non dice nulla. È impaurita e si accosta alla porta. “Perché? Mi fidavo”, urla l&rsq...

 

Baywatch, nuove immagini del film commedia

Nuove immagini sono state diffuse del film “Baywatch”. Nel trailer ci sono i protagonisti Mitch Buchanan (Dwayne Johnson) e Matt Brody (Zac Efron) che si contendono il lavoro per pattugliare una spiaggia in California. A questa scelta si oppone Victoria Leeds (Priyanka Chopra), manager che ha altre mire imprenditorialità con cui ...

 

Recensione del film Silence

Anno 1643. “Io prego ma sono sperduto. Alla mia preghiera risponde il silenzio” dice il protagonista del film, padre Sebastian Rodrigues (Andrew Garfiled). “Silence” di Martin Scorsese segue questa afflizione del protagonista, quasi a voler rendere partecipe lo spettatore di una sofferenza e al contempo una determinazione r...

 

Trainspotting 2, nuove immagini del film

Nuove immagini sono state pubblicate del film “Trainspotting 2”, diretto da Danny Boyle. Nelle foto si mostra Begbie (Robert Carlyle) seduto su un letto con i piedi contro la macchina da presa, Mark Renton (Ewan McGregor) e Spud (Ewen Bremner) seduti in cima ad una montagna mentre guadano l’orizzonte, oppure in una toilette di no...

 

The Belko Experiment, il thriller di James Gunn in attesa de I Guardiani della Galassia 2

“The Belko Experiment” è un film di genere horror-thriller diretto da Greg McLean e scritto da James Gunn. Le riprese sono iniziate il primo giugno del 2015 a Bogotá, in Colombia; la pellicola è stata proiettata in anteprima al Toronto International Film Festival lo scorso 10 settembre, e dovrebbe uscire nelle sale ...

 

Recensione del film Allied - Un'ombra nascosta

Allied - Un'ombra nascosta (“Allied”) è il film thriller di Robert Zemeckis, con Brad Pitt e Marion Cotillard. La capacità visionaria di Robert Zemeckis appare già nella scena iniziale di “Allied”, con l’uomo paracadutato a terra, tra la sabbia che lo circonda, e schiacciato dall’inquadratur...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni