X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Influenza e virus gastrointestinale: cosa fare quando ad ammalarsi sono i bambini

30/01/2014 12:00
Influenza virus gastrointestinale cosa fare quando ad ammalarsi sonobambini

Con l'arrivo del grande freddo compaiono, soprattutto tra i più piccoli, i primi malesseri e si diffondono fastidiosi virus come l'influenza e infezioni gastrointestinali. Purtroppo nei primi anni di vita e in età scolare i bambini sono maggiormente suscettibili all'influenza e alle altre malattie da raffreddamento perché le loro difese immunitarie sono ancora in via di costruzione

Influenza. Con l’arrivo del grande freddo compaiono, soprattutto tra i pi piccoli, i primi malesseri e si diffondono fastidiosi virus come l’influenza e infezioni gastrointestinali. Soprattutto nei primi anni di vita e in età scolare i bambini sono maggiormente suscettibili all'influenza e alle altre malattie da raffreddamento sia perché le loro difese immunitarie sono ancora in via di costruzione sia a causa della costante esposizione a virus e batteri dovuta alla permanenza per molte ore al giorno in luoghi chiusi (asili, aule e mense scolastiche, ecc.), a stretto contatto con coetanei e insegnanti potenzialmente infetti. Se il piccolo è complessivamente la malattia non deve rappresentare un particolare motivo di preoccupazione in quanto il suo organismo è perfettamente in grado di contrastare i sintomi influenzali e raffreddori. In questi casi, dunque, la vaccinazione antinfluenzale, benché possibile, non è strettamente raccomandata.

Articolo su i vaccini

Come prevenire l'influenza. Esistono comunque delle regole importanti e da seguire per ridurre il rischio di malattie infettive e si dovrebbe ricordare ai bambini alcune norme igieniche fondamentali, come non bere o mangiare da bicchieri e posate altrui; stare lontani da chi ha la tosse; non usare biro, matite e giochi; per soffiarsi il naso o tossire utilizzare fazzolettini di carta da gettare nell'immondizia subito dopo l'uso e, soprattutto, lavarsi spesso le mani con acqua e sapone oppure con soluzioni/gel disinfettanti
I sintomi dell'influenza nel bambino sono noti (purtroppo) a tutte le mamme: febbre, tosse, mal di gola, raffreddore, stanchezza e in alcuni casi nausea e vomito. Spesso i bambini, soprattutto i più piccoli, non percepiscono o non sanno comunicare con precisione i sintomi del proprio malessere. Per questo motivo va contattato il pediatra quando sintomi influenzali o febbre compaiono in un bambino con meno di 6 mesi o affetto da malattie croniche specifiche che potrebbero aggravarsi a causa dell'influenza. A prescindere dall'età, inoltre, è importante richiedere l'intervento del pediatra quando si osservano l’accelerazione del respiro, la colorazione grigiastra o bluastra della cute, il vomito profuso, ridotta produzione di urina o pianto senza lacrime, ridotto stimolo a bere e sonnolenza e scarsa risposta agli stimoli

Gastrointerite. Altra infezione molto fastidiosa sia per i grandi che per i bambini e che fa preoccupare mamma e papà è la gastroenterite virale intestinale, caratterizzata da diarrea acquosa, crampi addominali, nausea o vomito e a volte febbre.
I modi più semplici per ammalarsi di gastroenterite virale sono il contatto con una persona infetta e l’ingestione di alimenti o acqua contaminati

Cause gastrointerite. Alla base della maggior parte delle gastroenteriti virali ci sono quattro tipi di virus:il rotavirus, ovvero la causa primaria tra i bambini di età compresa tra i 3 e i 15 mesi, nonché la causa più comune della diarrea nei bambini di età inferiore ai 5 anni; l’adenovirus che colpisce soprattutto i bambini di età inferiore a due anni; i calicivirus che può provocare infezioni nelle persone di qualsiasi fascia d’età e gli astrovirus che infettano soprattutto i neonati, i bambini piccoli e gli anziani. I virus di questo tipo sono maggiormente attivi nei mesi invernali. A seconda della causa i sintomi della gastroenterite virale possono apparire da uno a tre giorni dopo l’esposizione al virus e la loro gravità può variare. I sintomi di solito durano solo un giorno o due, ma in alcuni casi possono continuare anche per 10 giorni.

La complicazione più grave e frequente della gastroenterite nei bambini è la disidratazione, cioè la grave perdita di acqua e di sali minerali essenziali e nei casi più gravi può essere necessari il ricovero in ospedale e la somministrazione di flebo per reintegrare i liquidi. Quindi, se il vostro bambino ha contratto un’infezione intestinale la cosa più importante è reintegrare i liquidi e i sali minerali e seguire questi pratici consigli.

Prima di tutto aiutate vostro figlio a reidratarsi dandogli una soluzione reidratante orale. Rivolgetevi comunque al medico se non siete sicuri su come usarle.

Non cercate di reidratare vostro figlio usando succhi di frutta, perché potrebbero far peggiorare la diarrea e ritornate con gradualità alla dieta normale. Reintroducete con gradualità alimenti in bianco, facili da digerire, ad esempio: pane tostato, riso, banane e patate. Non date al piccolo alimenti che contengono latte o eccessive quantità di zucchero, come il gelato, le bibite o le caramelle. Questi alimenti potrebbero far peggiorare la diarrea. Importante è farlo riposare il più possibile in quanto la malattia e la disidratazione potrebbero aver indebolito e stancato vostro figlio e, se ad essere malato è un neonato lasciatelo a digiuno per 15, 20 minuti dopo l’episodio di vomito o diarrea, poi dategli piccoli sorsi di liquido.

Nel caso in cui allattate al seno continuate pure a nutrire vostro figlio normalmente, se invece usate il latte artificiale dategli una piccola quantità di soluzione reidratante orale o del solito latte.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Pechino Express - Verso il Sol Levante, quinta puntata: una nuova eliminazione

La sesta edizione di “Pechino Express” ha debuttato su Rai 2 il 13 settembre. La quinta puntata va in onda questa sera dalle 21.20. In gara sono rimaste sette coppie alla sesta edizione del programma sono gli #Amici (Guglielmo Scilla e Alice Venturi), le #Caporali (Antonella Elia e Jill Cooper), i #Maschi (Fran...

 

Dan Brown, il nuovo romanzo 'Origin' sulle 2 domande dell'uomo

Esce oggi il nuovo romanzo di Dan Brown, “Origin”, sempre incentrato sulle vicende di Robert Langdon. Stavolta Langdon, professore di simbologia e iconologia religiosa a Harvard partecipa ad un convegno al museo Guggenheim di Bilbao. Qui il miliardario Edmond Kirsch - che fu studente di Langdon - svelerà le risposte a due domand...

 

La musica del silenzio, il film ispirato alla vita di Andrea Bocelli

Il film “La musica del silenzio” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. Liberamente tratto dall'autobiografia di Andrea Bocelli, concede allo spettatore un inedito racconto del percorso esistenziale del celebre tenore italiano, dal tempo dell’infanzia fino alla conquista del successo nel panorama artistico internazionale. ...

 

Tale e Quale Show 2017, seconda puntata: Annalisa Minetti al vertice della classifica provvisoria

L’esordio della settima edizione di “Tale e Quale Show”, avvenuto su Rai 1 il 22 settembre, ha ottenuto un notevole successo di pubblico registrando 4 milioni e 572 mila spettatori e il 22.13% di share. Nella seconda puntata in onda questa sera a partire dalle 21.25 i dodici protagonisti del programma televisivo sono chiamati a i...

 

Pechino Express - Verso il Sol Levante, quarta puntata: traguardo finale a Muñoz

La sesta edizione di “Pechino Express” ha debuttato su Rai 2 il 13 settembre. La quarta puntata va in onda questa sera dalle 21.20. In questo nuovo appuntamento, l’ultimo che si svolge interamente nelle Filippine, le sette coppie rimaste in gara devono percorrere quattrocentoquattro chilometri: partendo da Baguio (città si...

 

Striscia la notizia, trentesima edizione: conduttori e novità

“Striscia la notizia - La voce dell’intraprendenza” torna questa sera su Canale 5 alle 20.35. Il tg satirico ideato e scritto da Antonio Ricci è giunto alla trentesima edizione. Nel corso della nuova stagione si alternano varie coppie di conduttori: Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti (dal 25 settembre al 2 dicembre), Ezio Greg...

 

Tale e Quale Show 2017, concorrenti e giuria della settima edizione

È stata presentata la settima edizione di "Tale e Quale Show", in onda su Rai 1 dal 22 settembre.  Articolato in undici puntate, il programma è condotto da Carlo Conti e viene trasmesso in diretta dagli studi della Dear di Roma. Il format del programma televisivo non ha subito modificazioni, dodici personaggi famosi so...

 

The Darts, intervista alla band femminile rock alternative

The Darts è la band femminile statunitense che in un anno si è imposta per disinvoltura e innovazione. Unisce rock alternativo a garage music, fino alla psico music. Dopo un’esibizione a Tucson (Phoenix) nel 2016 la Band ha pubblicato un EP: le loro canzoni hanno invaso le radio locali e nazionali. Ora la band pubblica il primo...

 

Colosseo di Roma, Andrea Bocelli Show: su Rai 1 l'evento condotto da Milly Carlucci

“Colosseo di Roma, Andrea Bocelli Show” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Un’orchestra di cento elementi accompagna l'esibizioni del noto tenore italiano, partecipano all'evento numerose personalità del mondo dello spettacolo internazionale: Elton John, Sharon Stone, Steven Tyler, Antonio Banderas, Sum...

 

Celebrity MasterChef, i protagonisti della seconda stagione del talent show

La seconda stagione di "Celebrity MasterChef" andrà in onda sul canale Sky Uno nel 2018. È stato annunciato l'inizio delle riprese e sono stati rivelati i nomi dei dodici personaggi famosi che partecipano alla nuova edizione dello spin-off del cooking show "MastercChef".  I protagonisti della seconda stagion...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin