X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione film Dallas Buyers Club, una battaglia vitale con Matthew McConaughey

30/01/2014 08:00
Recensione film Dallas Buyers Club una battaglia vitale con Matthew McConaughey

Matthew McConaughey e Jared Leto sono i protagonisti del film Dallas Buyers Club: il film fa convergere disperazioni personali a desiderio di riscatto, in una commistione rara

Dallas Buyers Club è un film di Jean-Marc Vallée con Matthew McConaughey, Jared Leto and Jennifer Garner.

La trama. Nel 1985 a Dallas Ron Woodroof (McConaughey) è un elettricista e cowboy di rodeo. Gli viene diagnosticata l’affezione da HIV con trenta giorni di vita. Lui inizialmente rifiuta di accettare la diagnosi, ma ricorda di avere rapporti non protetti con una donna consumatrice di droga. La dottoressa Eva Saks (Garner) gli dice di provare un farmaco chiamato AZT, antivirale creato per prolungare la vita dei malati di Aids ma ancora poco testato sugli uomini.
In ospedale incontra Rayon (Leto), un sieropositivo transgender donna. Corrompe del personale per ottenere l'AZT  e tre mesi più tardi Ron è ancora in vita, con la salute migliorato. Pensa così di importarlo e venderlo ad altri pazienti HIV-positivi, ma il dottor  Saks comincia anche a notare anche gli effetti negativi dell’AZT. Ron assieme a Rayon apre il "Dallas Buyers Club", primo di dodici club i cui iscritti malati di HIV possono fornirsi negli Stati Uniti in farmaci antiretrovirali stranieri. Il club diventa estremamente popolare, e la FDA - l'ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici - cambia le proprie  regole in modo tale che qualsiasi farmaco non approvato sia anche illegale. Ron continua la sua battaglia, con quella prognosi di breve vita che sembra non essersi mai realizzata.

La recensione. La pellicola è tratta da una storia vera, quella di Ron Woodroof scomparso nel 1992. L’aspetto realistico della vicenda si scontra con quello delle volontà del protagonista di proporre una battaglia personale, che collima con l’interesse economico. Sono questi vari strato che si sovrappongono a rappresentare il punto di forza della pellicola di Jean-Marc Vallée. Così la vicenda di un malato che poteva lasciare spazio al pietismo sfocia in passione ed intelligenza, e i personaggi vivono di una rara sincerità. Non traspare mai del sentimentalismo, ma dalla realtà in cui il protagonista è immerso emerge un bisogno di giustizia che alla fine è disperazione.

La storia vera: Woodroof fu al centro di lungo articolo del 1992 nel “The Dallas Morning News”, scritto dal giornalista e scrittore Bill Minutaglio. Un mese prima che Woodroof  lo sceneggiatore Craig Borten lo intervistò per creare la sceneggiatura, accedendo anche ai suoi diari personali. Borten scrisse 10 diversi script, e tra i primi regsti papabili ci fu anche  Dennis Hopper.
L'interpretazione di McConaughey è maestosa, così come quella della Garner e di Leto. Un film che non può lasciare indifferenti.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Suicide Squad film, dal nuovo fumetto di Harley Quinn al mezzo spoiler sul Joker di Jared Leto

Se il primo trailer giocava sul fil rouge di una darkness folle ed inquietante, questo nuovo, secondo, teaser trailer cambia le carte in tavole, mostrando buona volontà anche dalla prospettiva dell'intrattenimento - un teso Capitan Boomerang (Jai Courtney) che si concede una lattina di birra dietro lo scudo di una macchina o Harley Quinn in ...

 

True Detective 3: le ultime news sulla terza stagione della serie tv HBO

True Detective 3 I fan di “True Detective”, uno dei più grandi successi prodotti dall'emittente via cavo HBO negli ultimi anni, sono in trepidante attesa, visto che non c'è ancora stata una conferma ufficiale per la terza stagione. Ad alimentare le speranze è il fatto che l'HBO, nonostante il parziale insuccesso di ...

 

Suicide Squad: Margot Robbie è il personaggio di Harley Quinn nel film tratto dal fumetto Dc Comics

Suicide Squad. Il mondo dei fumetti si prepara a regalarci un'altra chicca imperdibile. Tra i tantissimi titoli che la Marvel ha in programma e che vedono protagonisti i supereroi, la Dc Entertainment, casa di produzione cinematografica affiliata al colosso del mondo a fumetti Dc Comics, ha pensato bene di riservare uno spazio anche ai supercattivi...

 

Film da vedere nel 2016: Matthew McConaughey cerca l'oro in Gold, storia ispirata allo scandalo della Bre - X

Gold film. Non è la prima volta che Matthew McConaughey interpreta un personaggio coinvolto nella caccia all'oro: è successo nelle commedie Sahara (2005) con Penelope Cruz e Tutti pazzi per l'oro (2008) con Kate Hudson. Ora, l'attore Premio Oscar (Dallas Buyers Club, 2013), cerca l'oro nelle vesti di un businessman di fine millennio, ...

 

Cara Delevingne attrice a tempo pieno, da Città di carta alla fine delle riprese di Suicide Squad con Jared Leto

Città di carta film. L'appuntamento al cinema con Città di carta è per il 3 settembre. I protagonisti sono Cara Delevingne e Nat Wolff lungo un emozionante viaggio alla scoperta dell'amore e dell'amicizia. Con la A maiuscola. Dirige Jake Schreier. Città di carta è tratto dall'omonimo, terzo romanzo di John Green,...

 

The Free State of Jones, il film con Matthew McConaughey e Keri Russell

The Free State of Jones è un film scritto, diretto e co-prodotto da Gary Ross, musicato da Howard Shore (premio Oscar per la colonna sonora de “Il signore degli anelli – La compagnia dell’anello” e “Il signore degli anelli – Il ritorno del re”) e interpretato da Matthew McConaughey, Keri Russell e Gu...

 

Gold, il film drammatico con Matthew McConaughey e Michelle Williams

Gold è un film drammatico diretto e co-scritto da Stephen Gaghan e interpretato da Matthew McConaughey, Michelle Williams, Édgar Ramírez (“The Bourne Ultimatum – Il ritorno dello sciacallo”) e Joshua Harto (“Il cavaliere oscuro”). Tratta da una vicenda realmente accaduta, l’opera ha come prod...

 

Will Smith e Jada Pinkett, divorzio in vista dopo 17 anni? L'attore impegnato sul set di Suicide Squad

Will Smith e Jada Pinkett divorzio. Dopo 17 anni di matrimonio e due figli, Will Smith e Jada Pinkett starebbero per diventare ex coniugi. Non è la prima volta che ricorrono voci su (presunte) crisi di coppia. Anche questa volta i rumors sono discordanti. Da una parte, infatti, secondo RadarOnline, i due attori starebbero disponendo il neces...

 

True Detective 2, Kelly Reilly: l'attrice inglese interpreta Jordan Semyon

True Detective 2. La serie creata da Nic Pizzolatto per HBO è tornata, ed è già arrivata a metà della seconda stagione. È andata da poco in onda il quarto episodio su otto totali – con una sparatoria conclusiva che si aggiunge allo spaccio, alla corruzione, al gioco d'azzardo e alla prostituzione che combatt...

 

Suicide Squad, online il teaser trailer: la sfida del Premio Oscar Jared Leto nei panni di Joker

Suicide Squad trailer. Il teaser trailer presentato in anteprima al Comic-Con di San Diego si è, infine, trasformato in una versione ufficiale disponibile online. Suicide Squad è il primo annunciato cinecomic interamente incentrato sulle vicende di soli protagonisti supervillain, i peggiori tra i peggiori. David Ayer lo ha descritto ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni