X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Carnevale in giallo: lo raccontano gli autori di casa Sellerio

28/01/2014 14:50
Carnevale in giallo lo raccontano gli autori di casa Sellerio

La Sellerio chiama i suoi autori per raccontare cinque indagini immerse nel clima carnevalesco - quando tutto è permesso, anche giocare con le proprie identità: "Carnevale in giallo" a firma di Gian Mauro Costa, Alicia Giménez-Bartlett, Marco Malvaldi, Antonio Manzini e Francesco Recami.

Carnevale in giallo (Sellerio editore Palermo) - Tempo di Carnevale, di tricche e ballacche con le maschere di Berlusconi e colleghi al posto di Pulcinella, Pantalone e Arlecchino. Una festa ormai in decadenza grazie agli zombie di Halloween. Restano i sontuosi balli in maschera in palazzi d'epoca, dove i ricchi indossano maschere per concedersi avventure proibite. E restano le sfilate dei carri in cartapesta nelle piazze, dedicate ai zorro e alle principesse di tutte le età.

Carnevale diabolico di Alicia Giménez-Bartlett - Gli ultimi botti del carnevale gay di Sitges restituiscono il cadavere di un diavolo sul marciapiede: zuppo di sangue e acqua, con la pappagorgia e le mani grosse e pelose. L'uomo non è più un giovanotto, ma ha mantenuto il fisico atletico. Per gli ispettori Garzón e Delicado un caso disperato: come identificare il malcapitato?
Per Garzón, in particolare, un delitto che rischia di urtare la sua suscettibilità, a intermittenza, per ogni allusione di terzi riguardo alla vita sessuale del morto. Fatica a cacciare dalla testa l'immagine di un rispettabile medico chirurgo e un noto giornalista che ballano al Gay Pride in costume di farfalla: sono suo figlio con il marito, ma vivono nell'aperta società di New York.

Alice Munro, Chi ti credi di essere: il romanzo di formazione secondo l'autrice Premio Nobel

Mastro di Campo di Gian Mauro Costa - Mariano chiama l'amico Enzo Baiamonte, il patentino di investigatore professionista appena rilasciato, per un lavoretto: il cugino Michele ha un agriturismo con un problema di corrente. Sta a Mezzojuso dove ogni anno, la domenica prima del martedì grasso, si svolge la tradizionale festa del Mastro di Campo. Ci sarà da divertirsi e da mangiare a volontà. All'idea di abbuffarsi a una festa paesana, lo stomaco di Baiamonte si ribella. Ma non può negare un favore all'amico tabaccaio. Inoltre, come detective stenta ancora a pagare le bollette, mentre per tutti rimane il valido elettrotecnico di sempre.
A Mezzojuso fervono gli ultimi preparativi, intervallati da qualche fuoriprogramma. La stalla di Michele, infatti, viene rovinosamente allagata e lo sfortunato deve rinunciare a interpretare l'ambito ruolo del Pecoraio nello spettacolo di piazza. Sarà sostituito da Iachino. Inoltre, la puzzalina di un “picciriddu vastasu” mette in fuga i cuochi impegnati con il pitalone di maccheroni al ragù di maiale.
Baiamonte segue l'interpretazione di Iachino nei panni del Pecoraio: il segretario comunale si dimena come un “tarantolato” con un effetto realistico impressionante. È un attore nato. No, è morto. Per asfissia, constata il medico, conseguente a un attacco allergico.
Perchè nel pitalone dei maccheroni ci sono le arachidi?

La costola di Adamo di Antonio Manzini: Rocco Schiavone indaga tra rimpianti e malumori

La ruzzica de li porci di Antonio Manzini - È giovedì grasso. Pippo Megara si prepara a sopravvivere a sei giorni di pienone nel suo locale, il Mykonos. È preoccupato per sabato, prenotato per una serata di trans: “Già lo sapeva. Sarebbe cominciata come un'allegra festa con samba, mambo e Brigitte Bardot, e sarebbe finita a coltellate fra gruppi di naziskin imbucati, finti trans padri di famiglia ubriachi e pieno di testosterone e l'immancabile gruppo lesbo sulle Harley. Aveva provato ad avvertire il commissariato più vicino, ma il vicequestore, un uomo indisponente e arrogante, gli aveva risposto che uomini non ne aveva e soprattutto non era il suo mestiere fare servizio d'ordine alle feste del «Mykonos». «Ci saranno risse» aveva detto Pippo al tutore dell'ordine, ma quello scrutandolo negli occhi gli aveva risposto: «Se ha paura, eviti la festa. E soprattutto non rompa i coglioni a me».
Rocco Schiavone, vicequestore al commissariato Cristoforo Colombo dell'EUR, affronta le sue giornate di malavoglia pensando al suo prossimo trasferimento ad Aosta: via da Roma, pensa con l'umore sotto le Clarks. Si dirige al Testaccio dove è stato rivenuto il cadavere di un anziano: è una maschera di sangue, ha ferite da taglio all'addome e al petto, gli hanno asportato il pene.
Una brutta storia: la scena del crimine è il Myconos, il corpo è stato trovato dal gestore Pippo. Schiavone impone la chiusura del locale per gli accertamenti del caso. Addio a feste, trans, risse e fine della storia.
Il morto ha il piede destro di legno e viene identificato, grazie al particolare, dietro una denuncia di scomparsa: era Paride Ciasullo, comprava e vendeva oro. Tra l'invito a una “cafonata” in maschera - se non fosse per la presenza di una vecchia fiamma - e un collega immischiato in un losco giro, Schiavone decide di seguire la pista del delitto passionale.

Festa di Carnevale nella casa di ringhiera o «El Bombo atomico» di Francesco Recami – Clima carnevalesco anche in casa ringhiera. Il Consonni sceglie di travestirsi da meneghino, Angela da Lucrezia Borgia e l'ottuagenario Luis da ladro. Insieme vanno alla festa organizzata dalla RSA Anni Migliori dove Angela presta servizio di volontariato: il ballo in maschera nel centro ricreativo per la terza età si trasforma, infine, in una scena di reato. È sparita la preziosa collana di un ospite: indaga il Consonni.

Thriller Marcello Simoni, Il labirinto ai confini del mondo

Costumi di tutto il mondo di Marco Malvaldi - I vecchietti del BarLume raccontano alla commissaria un carnevale di altri tempi, quando erano giovani e il barista Massimo andava alle elementari. Una storia di mazzette e di giustizia paesana ridanciana, rigorosamente in maschera.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Il Tempio una storia di H.P. Lovecraft e Rotomago disegnato da Calvez Florent per NPE

Il Tempio è un fumetto annunciato in concomitanza con l’anniversario degli ottanta anni dalla morte di Howard Philips Lovecraft, ed uscito in tutte le fumetterie lo scorso 7 luglio, grazie alla casa editrice Nicola Pesce Editore. Questo fumetto è stato sceneggiato da Rotomago e i disegni sono il frutto del lavoro di Calvez Flore...

 

Dragon Ball FighterZ, anteprima videogame per PS4 e Xbox One

Dragon Ball FighterZ è il picchiaduro in 2D di una delle saghe più famose e apprezzate nel mondo, con una nutrita di schiera di fan anche nel nostro territorio. Il ritorno del franchise ci trasporta su terreni di scontro in due dimensioni, per un videogioco veloce e spettacolare, sia dal punto di vista del gameplay che dal lato pretta...

 

Recensione film Atomica Bionda: colui che inganna troverà sempre chi si lascerà ingannare

Atomica Bionda trae origine dal fumetto The Coldest City scritto ed illustrato da Antony Johnston e Sam Hart. Il film diretto da David Leitch ed interpretato tra gli altri da Charlize Theron, Sofia Boutella e James McAvoy, è ambientato nella Berlino della guerra fredda, durante le sommosse che hanno portato all’abbattimento del muro e ...

 

Days Gone, anteprima videogame Sony per PS4

Days Gone è un videogioco d’azione ambientato in un mondo aperto, un’enorme mappa dove sopravvivere a gruppi di nemici umani e orde di zombie. La presentazione di due anni fa, all’E3, aveva mostrato un titolo dalle tinte avvicinabili a The Last Of Us, ma dai connotati decisamente più survival, con decine di non morti...

 

Recensione L'ultimo giorno in Vietnam, un bellissimo fumetto di Will Eisner pubblicato da 001 Edizioni

L'ultimo giorno in Vietnam è un bellissimo fumetto scritto e disegnato dalla leggenda della nona arte Will Eisner. All’interno dell’albo si trovano diverse storie raccolte in modo casuale, senza seguire una linea temporale, dallo stesso Eisner. La casa editrice 001 Edizioni ha deciso di ripubblicare nei primi giorni di luglio que...

 

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni