X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione La costola di Adamo di Antonio Manzini: Rocco Schiavone indaga tra rimpianti e malumori

21/01/2014 15:35
Recensione La costola di Adamo di Antonio Manzini Rocco Schiavone indaga tra rimpianti malumori

"La costola di Adamo" (Sellerio editore Palermo) di Antonio Manzini: accolto con entusiasmo da pubblico e critica, torna in libreria un nuovo caso per il vicequestore Rocco Schiavone.

La costola di Adamo (Sellerio editore Palermo) di Antonio Manzini - Lo studio, in fondo alla casa, ha le tapparelle abbassate. Nell'oscurità, una donna è appesa al gancio di un lampadario. Indossa la camicia da notte. Le ginocchia sono sbucciate.
Si tratta di Ester Baudo, ha trentacinque anni e pare che abbia deciso di farla finita. Forse, approfittando della mattinata del venerdì, quando il marito si sveglia all'alba per una “sgambata” in bicicletta.
Tuttavia, dalla camera da letto mancano i (modesti) preziosi di famiglia. Inoltre, la donna ha il viso tumefatto e il cavo attorno al collo non è quello dello strangolamento. Un disgraziato tentativo di furto?
Infine, la cucina è l'unico locale dell'abitazione a presentarsi sottosopra. Ma perchè?
Insomma, molti particolari non quadrano. Il vicequestore Rocco Schiavone non ha dubbi: si tratta di omicidio. Una bella rottura di palle, riflette con una Chesterfield tra le labbre.

Fiaba di amore di Antonio Moresco: l'incanto come forma di verità

Un presente coniugato al passato tra rimpianti e malumori - Non bastasse quel tempo di acqua e neve persistente che penetra nel loden e infradicia le Clarks.
Trasteverino doc, finito in sorte dalla parte opposta della barricata, quella delle guardie, Schiavone mantiene le sue cattive abitudini e gli amici di sempre. Dalla morte di Marina in un pomeriggio di luglio romano, procede come un soldato sul fronte russo nel '43. Con indolenza, su una pellicola in bianco e nero: “Si lanciò sulle strisce pedonali sfidando la sorte. A Roma sarebbe stato già spalmato sull'asfalto. Invece ad Aosta le macchine inchiodavano senza protestare. Pensava a cosa lo stesse aspettando, cosa avesse davanti. A parte la 500 che attendeva che lui attraversasse, solo il lavoro. E una vita in un città che gli era estranea e lontana. Non aveva niente, e niente avrebbe avuto, anche a restarci dieci anni. Non poteva ridursi a parlare con i vecchi nei bar sulle eccellenze vinicole del posto o sull'andamento del calciomercato. E anche il tentativo incerto e traballante di farsi una storia d'amore era esile più di un foglio di carta velina. Aveva bisogno dei suoi amici. Che in un momento come quello sarebbero stati lì ad alleviare quella rottura di coglioni inaffrontabile. Pensava a Seba che almeno era venuto a trovarlo. Furio, Brizio. Dov'erano? Erano ancora a piedi libero o i suoi colleghi li avevano sbattuti all'hotel Roma? Avrebbe dato un dito della mano congelata per una semplice pizza a Trastevere, una sana fumata notturna al Gianicolo, un poker da Stampella.”

Libro Giuseppe Catozzella, Non dirmi che hai paura

Una faccenda urgente - Nel capoluogo valdostano ci è arrivato in esilio, grazie al sottosegretario agli Esteri, Borghetti Ansaldo. L'onorevole ha il figlio marcio con il vizio delle ragazzine. Invece di rinchiuderlo in qualche istituto, ha preferito sistemare il vicequestore. Ora quel figlio è tornato in circolazione. Rocco deve tornare a Roma e chiudere la faccenda una volta per tutte. A modo suo.
Al suo rientro ad Aosta, è deciso a dedicarsi, a tempo pieno, al recupero dei tasselli mancanti riguardo alla morte di Ester Baudo: un matrimonio infelice e un'amica scrittrice. Un'indagine per omicidio che intreccia un malaffare di droga, furto e ricettazione. Una cravatta di cashmere misto seta. Un racconto di Edgar Allan Poe.
Dove finiscono le coincidenze e cominciano gli indizi?
Seconda indagine letteraria per Rocco Schiavone, nato da una "costola" di Montalbano in casa Sellerio: un vicequestore che ha tutta l'aria di sapere il fatto suo - che sia in grado di raccogliere l'eredità vacante del commissario?

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Nintendo Switch, anteprima nuova console Nintendo

Nintendo Switch è la nuova console casalinga e portatile di Nintendo, un ibrido innovativo in ambito videoludico, che unisce il classico intrattenimento da salotto con l’indole portatile della casa giapponese. Il successo planetario di Nintendo DS e 3DS, unito al fallimento di Wii U, ha persuaso la casa di Kyoto ad unire i due mercati,...

 

Diabolik nuovo albo, Visto da lontano

Diabolik compie cinquantacinque anni o almeno tanti ne sono passati da quando le sorelle Giussani hanno dato vita all’intramontabile criminale gentiluomo che negli anni è stato affiancato dalla inseparabile complice e compagna Eva Kant.Nel 2017, in occasione di detta ricorrenza Astorina ripropone un albo commissionato e già real...

 

Intervista all'autore e disegnatore di comic Karl Kesel: 'Harley Quinn è un personaggio esplosivo'

Mauxa ha intervistato l’autore di comic Karl Kesel, che ha lavorato a molte serie della DC Comics, da Superman a Batman, fino ad Harley Quinn: fu lui a portare il personaggio nei comic con Terry Dodson nel 2001. Per la Marvel ha lavorato a Daredevil . Di recente ha lavorato alla serie della Dynamite ”Battlestar Galactica: Gods & Mon...

 

Recensione Notte Oscura: Una storia vera di Batman, la storia autobiografica di Paul Dini

“Notte Oscura: Una storia vera di Batman” è la graphic novel autobiografica dell’autore Paul Dini e con i disegni dell’artista Eduardo Risso, pubblicata dalla Vertigo. In questa bellissima storia dove troviamo Batman in una veste del tutto diversa da quella a cui siamo abituati, Paul Dini ha messo a nudo uno degli epi...

 

Recensione Descender vol.3 Singolarità, il fumetto di Jeff Lemire pubblicato dalla Bao Publishing

Descender vol.3, è arrivato in tutte le fumetterie italiane solo due giorni fa con il nuovo volume della saga fantascientifica scritta da Jeff Lemire e disegnata da Dustin Nguyen. Questo fumetto pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing ha una cadenza semestrale, nel corso del 2016 sono stati pubblicati i primi due volumi. La bellissima ...

 

DC Comics nuova serie: The Odyssey of the Amazons

Amazzone, principessa e guerriera Wonder Woman è stata ed è tutt’ora uno dei personaggi più noti nel mondo dei fumetti, nata come ambasciatrice di pace. Approdata ultimamente al cinema ed interpretata da Gal Gadot che ha vestito splendidamente i panni dell’amazzone Diana Prince in Batman v Superman: Dawn of Justice....

 

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 

Mondadori Comics pubblica il ritratto a fumetti Castro

Fidel Castro si è presentato al mondo come l’uomo che si oppose al regime cubano istaurato dal dittatore Batista, salvo poi diventare egli stesso diventare un repressore dei diritti del popolo cubano. Era il 1959 quando Castro, laureatosi in giurisprudenza e giovane avvocato oltre ad aspirante politico, guidò il movimento rivolu...

 

Your Name comics, il romanzo a fumetti

Your Name è il romanzo a fumetti che l’editore italiano J-Pop propone ai propri fan a partire da gennaio inoltrato. Sarà distribuito in fumetteria ma anche online, qualche giorno prima dell’approdo al cinema del film d’animazione manga dall’omonimo titolo. Dal romanzo a fumetti è stata infatti tratta la ...

 

Uncharted The Lost Legacy, anteprima videogame per PS4: in India con Chloe

Uncharted The Lost Legacy è il videogioco sviluppato da Naughty Dog e pubblicato da Sony, l’espansione per giocatore singolo di Uncharted 4: Fine di un Ladro. Il DLC, con protagonista Chloe, arricchisce la storia del quarto capitolo della saga, ad oggi la miglior esclusiva per la console giapponese. Uncharted 4 ha infatti rappresentato...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni