X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Yellowstone: un supervulcano riposa sotto il parco più antico del mondo. La sua eruzione avrebbe conseguenze disastrose per il pianeta

03/01/2014 19:00
Yellowstone un supervulcano riposa sotto il parco antico del mondo. La sua eruzione avrebbe consegue

Il supervulcano di Yellowstone si estendrebbe per più di 90 km, raggiungendo profondità di 14 km. Le tre più grandi eruzioni avvenute nell'area del parco nazionale sono avvenute 2,1 milioni, 1,3 milioni e 640 mila anni fa.

Qualcuno forse ricorderà il documentario dal titolo ‘Supervolcano’, trasmesso dalla BBC nel 2005, al centro del quale vi era l’evento eruttivo che avrebbe potuto interessare il parco nazionale più antico del mondo, quello di Yellowstone. Proprio sotto il parco fondato nel 1872 vi è un supervulcano.

Il documentario trasmesso dalla BBC, attraverso una simulazione computerizzata, dimostrò come l’eruzione del supervulcano avrebbe ricoperto virtualmente tutto il territorio degli Stati Uniti. Nel film catastrofico ‘2012’, diretto da Roland Emmerich e uscito nelle sale cinematografiche nel 2009, tra i numerosi fenomeni catastrofici che avvengono nel Nord America, viene mostrata anche l’eruzione del supervulcano sotto il parco nazionale. Lì si trova la caldera di Yellowstone, precisamente nel nord-ovest del Wyoming, ed è una zona, considerata vulcanica, di dimensioni enormi, 55 per 72 chilometri di estensione. Successivamente al documentario della BBC, la caldera venne spesso chiamata ‘supervulcano di Yellowstone’.

In 17 milioni di anni la caldera ha generato violente eruzioni e colate di lava basalitica che hanno dato vita alla parte orientale dello Snake River Plain. Di queste, molte sono state considerate come supereruzioni. Consultando l’Encyclopedia of Volcanoes è possibile comprendere come il supervulcano di Yellowstone sia formato da più caldere vicine tra loro. La più antica di queste si trova tra McDermitt, Nevada e Oregon. Le tre più grandi eruzioni avvenute nell’area del parco di Yellowstone sono avvenute 2,1 milioni, 1,3 milioni e 640 mila anni fa. Ultimamente è stato pubblicato uno studio di alcuni ricercatori dell’Università dello Utah, i quali, dopo aver analizzato l’attività sismica, hanno scoperto che il supervulcano di Yellowstone è molto più grande di quanto si immaginasse. Il supervulcano si estendrebbe per più di 90 km, raggiungendo profondità di 14 km. Lo studio dimostra che la camera magmatica è circa 2,5 volte più grande rispetto alle stime precedenti. Bob Smith, dell’Università dell’Utah, ha spiegato: ‘Abbiamo lavorato sul luogo per un lungo periodo di tempo e fin da subito pensavamo che il vulcano fosse più grande di quanto stimato, ma questo risultato è stupefacente’.

L’ultima eruzione è avvenuta 640 mila anni fa, sulla prossima c’è un grande punto interrogativo. Se il vulcano scoppiasse oggi, le conseguenze per il mondo sarebbero devastanti. Steve Sparks, un geologo dell’Università di Bristol, spiegò: ‘L’umanità potrebbe sviluppare un modo per modificare la traiettoria di un asteroide, ma non troveremo mai il modo di fermare l’eruzione di un supervulcano. L’unica strada è il contenimento dei danni’.

Dichiarato dal 1978 Patrimonio dell’umanità dall’Unesco, il parco nazionale di Yellowstone fu voluto dal 18° Presidente degli Stati Uniti d’America, Usysses Simspson Grant.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

Altri articoli Home

Premio Lelio Luttazzi, l'evento speciale condotto da Teo Teocoli e Simona Molinari

La finale del Premio Lelio Luttazzi si è svolta presso il Blue Note, a Milano, il 28 giugno e viene trasmessa questa sera da Rai 1 a partire dalle 21.25. Condotto da Simona Molinari e Teo Teocoli, l’evento speciale ha visto la partecipazione di Pippo Baudo, il quale ha dichiarato: “Lelio è stato un presentatore e un balle...

 

Codice - La vita è digitale, terza puntata: lavoro e nuove tecnologie

Il programma televisivo "Codice - La vita è digitale" giunge alla terza puntata, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 23.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono affrontate alcune tematiche inerenti il lavoro e le trasformazione che la robotica, l'intelligenza artificiale e gli algoritmi stanno apportando nell'am...

 

Battiti Live, seconda serata: il tour per la prima volta a Nardò

La seconda serata dell'edizione 2017 di “Battiti Live” va in onda questa sera su Italia 1.  In questo nuovo appuntamento con lo show musicale di Radionorba, giunto alla quindicesima edizione, numerosi protagonisti della scena musicale italiana si sono esibiti a Nardò, in provincia di Lecce: Benji&Fede, Paola Turci, Baby...

 

Human Files, le 'conquiste' al centro della seconda puntata

La seconda puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini affronta una nuova intrigante tematica, le conquiste dell'uomo. Nel corso della puntata si alternano vari reportage che suscitano alcuni interrogativi, dalla capacità degli e...

 

Battiti Live 2017, prima serata: il concerto debutta su Italia 1

L'edizione 2017 di “Battiti Live” debutta questa sera su Italia 1. Giunto alla quindicesima edizione, lo show musicale di Radionorba si svolge in alcune località della Puglia e della Basilicata e per la prima volta viene trasmesso in prima serata su Italia 1. “Siamo molto soddisfatti” - ha commentato Marco...

 

Human Files, prima puntata: l'importanza dei viaggi

Il programma televisivo intitolato “Human Files” debutta questa sera su Rai 2. Ognuna delle quattro puntate previste è focalizzata su un determinato tema e lascia spazio a una pluralità di argomentazioni inerenti la storia dell’evoluzione e il percorso dell'Homo sapiens, dai viaggi alle conquiste, dalle origini alle...

 

Aba, la libertà del nuovo album 'Oxygen': intervista alla cantante

Aba è una delle cantanti più innovative del panorama della musica attuale, cantando in lingue inglese con scelte stilistiche particolari. È stata finalista a “X Factor” nell’edizione del 2013, sotto al guida di Elio con cui ha collaborato anche a “Il Musichione” su RadioDue. Ha poi partecipato com...

 

Petrolio, la sensazionale scoperta al centro della nuova puntata

Il programma di approfondimento intitolato "Petrolio" e condotto da Duilio Giammaria torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata, in onda dalle 21.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono concesse in esclusiva al pubblico televisivo le immagini del ritrovamento della tomba monumentale di Pompei. La puntata ripercorre dett...

 

Superquark, quinta puntata: il dietro le quinte della serie 'Occhio alla spia'

La quinta puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. In questo nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Piero Angela viene proposto il dietro le quinte della serie “Occhio alla spia” comprensivo degli sforzi finalizzati alla sua realizzazione.  L’iter realizzativo dell...

 

Wind Summer Festival, la quarta e ultima serata tra sfide e premi

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La quarta e ultima serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Durante il nuovo appuntamento con la manifest...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni