X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Giorgio Napolitano, criticato da Travaglio in un libro e 7 milioni di spettatori per il discorso tv

01/01/2014 15:44
Giorgio Napolitano criticato da Travaglio in un libro 7 milioni di spettatori per il discorso tv

Giorgio Napolitano: il Presidente della Repubblica ha avuto ottimo share durante il discorso di fine anno. Diversi sono i libri pubblicati sulla sia figura, da quelli polemici di Marco Travaglio a quelli che raccontano la sua giovinezza politica e partigiana. Fino al recente volume con Federico Rampini sull'esigenza di avere una visione europea

Giorgio Napolitano ha ottenuto ottimo share nel suo discorso di fine anno. La media è stata di sette milioni di spettatori. Il discorso si è incentrato sul miglioramento nel settore del lavoro e sulla necessità di avere “coraggio di rialzarsi, di risalire la china (...)  di praticare la solidarietà (...) di intraprendere e innovare: quello che mostrano creando imprese più donne, più giovani, più immigrati che nel passato”.

Ma le critiche nei suoi confronti sono mancano. E soprattutto in libreria che si concentrano recentemente i commenti. Il più recente volume è "Viva il re! Giorgio Napolitano, il presidente che trovò una repubblica e ne fece una monarchia” di Marco Travaglio, edito da Chiarelettere. Qui il vicedirettore de “Il fatto quotidiano” racconta una controstoria incentrata sul fatto che l’attuale Presidente della Repubblica presenti incongruenze, e appella il governo italiano del 2013 una “tecnocrazia a responsabilità limitata”. Travaglio analizza il suo settennato da Presidente, riportando che “di cose che non vanno, nella sua carriera e soprattutto nei suoi sette anni e mezzo al Quirinale, ma anche prima, ce ne sono parecchie: pensieri, parole, opere e omissioni”.

Articolo sui libri storici e mitologici">Articolo sui libri storici e mitologici

Sempre edito da Chiarelettere è “I panni sporchi della sinistra: I segreti di Napolitano e gli affari del Pd” di Ferruccio Pinotti e Stefano Santachiara. Si dà uno sguardo più generale sulla sinistra, dagli scandali bancari a quelli della sanità, dalle fondazioni e amministrazioni locali alle inchieste che hanno sciolto la classe dirigente.

Più focalizzato sull’esperienza giovanile è ”Giorgio Napolitano. La traversata da Botteghe Oscure al Quirinale” di Paolo Franchi. Qui si parte da Napoli, durante la guerra con le passioni di giovane antifascista, quali il cinema, il teatro, la letteratura, la poesia, la musica. Insieme a lui c’erano Raffaele La Capria, Giuseppe Patroni Griffi, Rosellina Balbi, Antonio Ghirelli. Si passa poi alla militanza nel Pci, sotto la guida di Giorgio Amendola, all’Europa e all’elezione a capo dello Stato.

“La via maestra: L'Europa e il ruolo dell'Italia nel mondo” di Federico Rampini e dello stesso Napolitano fa convergere l’interesse nazionale italiano con quello comune europeo. Il libro doveva essere pubblicato dopo aver lasciato il Quirinale, ma con la rielezione si sentì l’esigenza di divulgare le idee guida dell'azione del presidente sul versante internazionale. L’idea che Napolitano persegue diviene così quella dell’istituzione di una “democrazia sovranazionale”. L’altro aspetto citato è quello inerente il legame esigente tra Europa e  Stati Uniti, senza il quale non si potrà avere ruolo di primo piano in zone come il Nordafrica, il Medio Oriente e i Balcani. 

Articolo sui libri thriller in classifica">Articolo sui libri thriller in classifica

Del 2008 è “Dal Pci al socialismo europeo. Un'autobiografia politica”: lo stesso Napolitano ripercorre l’arco della sua esperienza, facendo spesso combaciare la storia conosciuta con episodi inediti.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Notte Oscura: Una storia vera di Batman, la storia autobiografica di Paul Dini

“Notte Oscura: Una storia vera di Batman” è la graphic novel autobiografica dell’autore Paul Dini e con i disegni dell’artista Eduardo Risso, pubblicata dalla Vertigo. In questa bellissima storia dove troviamo Batman in una veste del tutto diversa da quella a cui siamo abituati, Paul Dini ha messo a nudo uno degli epi...

 

Recensione Descender vol.3 Singolarità, il fumetto di Jeff Lemire pubblicato dalla Bao Publishing

Descender vol.3, è arrivato in tutte le fumetterie italiane solo due giorni fa con il nuovo volume della saga fantascientifica scritta da Jeff Lemire e disegnata da Dustin Nguyen. Questo fumetto pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing ha una cadenza semestrale, nel corso del 2016 sono stati pubblicati i primi due volumi. La bellissima ...

 

DC Comics nuova serie: The Odyssey of the Amazons

Amazzone, principessa e guerriera Wonder Woman è stata ed è tutt’ora uno dei personaggi più noti nel mondo dei fumetti, nata come ambasciatrice di pace. Approdata ultimamente al cinema ed interpretata da Gal Gadot che ha vestito splendidamente i panni dell’amazzone Diana Prince in Batman v Superman: Dawn of Justice....

 

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 

Mondadori Comics pubblica il ritratto a fumetti Castro

Fidel Castro si è presentato al mondo come l’uomo che si oppose al regime cubano istaurato dal dittatore Batista, salvo poi diventare egli stesso diventare un repressore dei diritti del popolo cubano. Era il 1959 quando Castro, laureatosi in giurisprudenza e giovane avvocato oltre ad aspirante politico, guidò il movimento rivolu...

 

Your Name comics, il romanzo a fumetti

Your Name è il romanzo a fumetti che l’editore italiano J-Pop propone ai propri fan a partire da gennaio inoltrato. Sarà distribuito in fumetteria ma anche online, qualche giorno prima dell’approdo al cinema del film d’animazione manga dall’omonimo titolo. Dal romanzo a fumetti è stata infatti tratta la ...

 

Uncharted The Lost Legacy, anteprima videogame per PS4: in India con Chloe

Uncharted The Lost Legacy è il videogioco sviluppato da Naughty Dog e pubblicato da Sony, l’espansione per giocatore singolo di Uncharted 4: Fine di un Ladro. Il DLC, con protagonista Chloe, arricchisce la storia del quarto capitolo della saga, ad oggi la miglior esclusiva per la console giapponese. Uncharted 4 ha infatti rappresentato...

 

DC Comics nuova serie a fumetti, Batwoman: la rinascita

DC Comics ha programmato, a partire da questo gennaio 2017, la rinascita del nuovo personaggio di Batwoman. Come è accaduto per molti degli eroi a fumetti del mondo DC anche per Kate Kane, in arte Batwoman, si prospetta un’interessate rinascita che la vedrà protagonista di in una nuova narrazione da solista. Il personaggio nella...

 

Nuova serie comics, Orfani: Terra, Dalla cenere

Orfani: Terra, è la nuova serie comics che verrà lanciata in collaborazione tra loro dagli editori italiani Bonelli e Bao Publishing nel corso del primo messe di questo 2017. Il primo numero della nuova serie proposta è intitolato “Dalla cenere” e presenterà la vita dei protagonisti di questa nuova avventura ...

 

Recensione Levius della Star Comics scritto e disegnato da Haruhisa Nakata

Levius è il nuovo manga della Star Comics che è stato pubblicato lo scorso 21 dicembre. In questo primo numero troviamo i sei capitoli iniziali della storia scritta da Haruhisa Nakata, il secondo numero della serie sarà disponibile in fumetteria a partire dal 25 gennaio 2017. Il manga è formato da 240 pagine la prima par...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni