X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Giorgio Napolitano, criticato da Travaglio in un libro e 7 milioni di spettatori per il discorso tv

01/01/2014 15:44
Giorgio Napolitano criticato da Travaglio in un libro 7 milioni di spettatori per il discorso tv

Giorgio Napolitano: il Presidente della Repubblica ha avuto ottimo share durante il discorso di fine anno. Diversi sono i libri pubblicati sulla sia figura, da quelli polemici di Marco Travaglio a quelli che raccontano la sua giovinezza politica e partigiana. Fino al recente volume con Federico Rampini sull'esigenza di avere una visione europea

Giorgio Napolitano ha ottenuto ottimo share nel suo discorso di fine anno. La media è stata di sette milioni di spettatori. Il discorso si è incentrato sul miglioramento nel settore del lavoro e sulla necessità di avere “coraggio di rialzarsi, di risalire la china (...)  di praticare la solidarietà (...) di intraprendere e innovare: quello che mostrano creando imprese più donne, più giovani, più immigrati che nel passato”.

Ma le critiche nei suoi confronti sono mancano. E soprattutto in libreria che si concentrano recentemente i commenti. Il più recente volume è "Viva il re! Giorgio Napolitano, il presidente che trovò una repubblica e ne fece una monarchia” di Marco Travaglio, edito da Chiarelettere. Qui il vicedirettore de “Il fatto quotidiano” racconta una controstoria incentrata sul fatto che l’attuale Presidente della Repubblica presenti incongruenze, e appella il governo italiano del 2013 una “tecnocrazia a responsabilità limitata”. Travaglio analizza il suo settennato da Presidente, riportando che “di cose che non vanno, nella sua carriera e soprattutto nei suoi sette anni e mezzo al Quirinale, ma anche prima, ce ne sono parecchie: pensieri, parole, opere e omissioni”.

Articolo sui libri storici e mitologici">Articolo sui libri storici e mitologici

Sempre edito da Chiarelettere è “I panni sporchi della sinistra: I segreti di Napolitano e gli affari del Pd” di Ferruccio Pinotti e Stefano Santachiara. Si dà uno sguardo più generale sulla sinistra, dagli scandali bancari a quelli della sanità, dalle fondazioni e amministrazioni locali alle inchieste che hanno sciolto la classe dirigente.

Più focalizzato sull’esperienza giovanile è ”Giorgio Napolitano. La traversata da Botteghe Oscure al Quirinale” di Paolo Franchi. Qui si parte da Napoli, durante la guerra con le passioni di giovane antifascista, quali il cinema, il teatro, la letteratura, la poesia, la musica. Insieme a lui c’erano Raffaele La Capria, Giuseppe Patroni Griffi, Rosellina Balbi, Antonio Ghirelli. Si passa poi alla militanza nel Pci, sotto la guida di Giorgio Amendola, all’Europa e all’elezione a capo dello Stato.

“La via maestra: L'Europa e il ruolo dell'Italia nel mondo” di Federico Rampini e dello stesso Napolitano fa convergere l’interesse nazionale italiano con quello comune europeo. Il libro doveva essere pubblicato dopo aver lasciato il Quirinale, ma con la rielezione si sentì l’esigenza di divulgare le idee guida dell'azione del presidente sul versante internazionale. L’idea che Napolitano persegue diviene così quella dell’istituzione di una “democrazia sovranazionale”. L’altro aspetto citato è quello inerente il legame esigente tra Europa e  Stati Uniti, senza il quale non si potrà avere ruolo di primo piano in zone come il Nordafrica, il Medio Oriente e i Balcani. 

Articolo sui libri thriller in classifica">Articolo sui libri thriller in classifica

Del 2008 è “Dal Pci al socialismo europeo. Un'autobiografia politica”: lo stesso Napolitano ripercorre l’arco della sua esperienza, facendo spesso combaciare la storia conosciuta con episodi inediti.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Matterfall, recensione videogame per PS4

Matterfall è il nuovo videogioco sviluppato da Housermarque, un action shooter in due dimensioni sullo stile degli storici Metal Slug e Contra. La versione moderna del run & gun è dello stesso team che ha partorito gli ottimi giochi pubblicati su PS4 da Sony, quali Resogun, Alienation e Nex Machina, da poco uscito. Lo stile grafic...

 

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 

Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson porta al cinema la graphic novel sci-fi

“Valerian e la città dei mille pianeti” è il prossimo film diretto da Luc Besson, in uscita nelle sale italiane il 21 settembre prossimo. Il film è ispirato a “Valérian and Laureline”, fumetto francese di successo internazionale a firma di Pierre Christin (sceneggiatura) e Jean-Claude Mézi...

 

Netflix e l'acquisizione di Millarworld: 'un nuovo modo di raccontare storie a livello mondiale'

Netflix Inc. ha annunciato ieri l'acquisizione di Millarword, nota etichetta creata dal fumettista scozzese Mark Millar, il quale ha realizzato personaggi e racconti di grande successo come "Kick-Ass", "Kingsman - Secrete Service" e "Vecchio Logan". Questa nuova collaborazione permetterà ai personaggi dell'universo Millarword di divenire pr...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni