X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Intervista a Desiree Noferini, attrice nel film tv 'Casa e bottega'

18/12/2013 13:19
Intervista Desiree Noferini attrice film tv 'Casa bottega'

Desiree Noferini risponde alle domande di Mauxa.com per la rubrica "Di che cultura sei?"

Mauxa intervista Desiree Noferini, attrice in televisione con la serie "Casa e bottega". Desiree ha lavorato anche alle serie "Un amore e una vendetta", "Il restauratore" e "La vita che corre".

D. Nella serie tv "Casa e bottega" lavori con Renato Pozzetto: qual è il tuo ruolo e com'è stato lavorare con un attore come Pozzetto?
R. Il mio ruolo è quello di Elly Morandi. Un'operaia che lavora nella fabbrica di intimo di Mario Trezzi (Pozzetto) e che ogni tanto fa delle sfilate interne organizzate proprio da lui, per i suoi clienti. Il marito perde il lavoro, lei scopre di essere rimasta incinta e troverà un espediente per cercare di incastrare il povero imprenditore. Lavorare con Renato, Nino ed Anna è stata una bellissima esperienza formativa per il mio percorso da attrice, anche perché era la prima volta che recitavo in una commedia! Quindi ho cercato di assorbire tutto come una spugna.

D. Qual è stato il tuo percorso per giungere alla recitazione?
R. Quando ho fatto il primo film "Un gioco da ragazze", ho capito che questo era quello che dovevo fare. Così ho intrapreso il lungo percorso di studio ed approfondimento di questa meravigliosa arte.

D. Hai lavorato anche in "Venti Sigarette", un film con un argomento difficile come la strage di Nassiriya. Come scegli i tuoi ruoli?
R. Diciamo che, oggi come oggi, essendo sempre di più, e essendoci sempre meno produzioni, non si può certo avere il lusso di scegliere i ruoli. Nel mio piccolo, cerco comunque di fare un percorso che mi rispecchi e mi dia soddisfazione.

D. Qual è il tuo film, attore o attrice che ti ha più influenzato e perché?
R. Non c'è un film in particolare che mi ha influenzato, ma ci sono dei ruoli o delle attrici che rappresentano uno stile di recitazione che amo, come Natalie Portman, Keira Knightley o Meryl Streep. Le adoro!

D. Qual è il tuo album e cantante preferito  e perché?
R. Mi piacciono molto Vasco Rossi ed Elisa, per la loro follia rock e per quella straordinaria filosofia poetica.  Non ho un album in particolare, i loro lavori mi piacciono tutti, ma ci sono delle canzoni che hanno rappresentato finora il percorso emotivo della mia vita.

D. Qual è il tuo prossimo progetto?
R. Il mio prossimo progetto sarebbe esistito se quest'Italia riuscisse a modificare i suoi vecchi schemi di raccomandazioni e clientelismo. Sono molto amareggiata per come continuano ad andare le cose, anche se nello stesso tempo continuo a credere nel lavoro e nell'onestà dell'impegno. 
I progetti per ora sono nel mio cuore e nella mia forza. Mi auguro di potervi raccontare nuove e belle cose a breve!

 
© Riproduzione riservata
Home
 



Da non perdere






Ultime news
Recensioni