X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Walking Dead: la quarta stagione della serie tv tornerà il 9 febbraio 2014

13/12/2013 12:00
The Walking Dead la quarta stagione della serie tv tornerà il 9 febbraio 2014

Si è conclusa il 1° Dicembre 2013 la prima parte della quarta stagione di The Walking Dead, serie tv made in Usa dal regista Frank Darabont,in cui a dominare dal primo all'ultimo minuto è stato l'alto tasso di adrenalina, stato d'animo che ha accompagnato tutta questa originale e ben strutturata storia in cui buoni e cattivi lottano per la sopravvivenza,

Si è conclusa il 1° Dicembre 2013 la prima parte della quarta stagione di The Walking Dead">The Walking Dead, serie tv made in Usa dal regista Frank Darabont è basata sull'omonima serie a fumetti ideata da Robert Kirkman.

“Too For Gone” è stato il titolo dell’ottava e (per ora) ultima puntata della fortunata serie ABC, in cui a dominare dal primo all’ultimo minuto è stato l'alto tasso di adrenalina, stato d’animo che ha accompagnato tutta questa originale e ben strutturata storia, in cui buoni e cattivi lottano per la sopravvivenza, in un mondo post apocalittico completamete stravolto da un virus che trasforma gli uomini in zombie.

Compare di nuovo in scena il Governatore, più agguerrito che mai e pronto a levare la sua vendetta su Rick & co, minacciandolo di conquistare la prigione. Dopo aver rapito Michonne e Hershel, convince i suoi nuovi adepti ad armarsi e partire. Arrivano ai cancelli del penitenziario e lancia un ultimatum a Rick: abbandonare la prigione o assistere impotenti all’esecuzione dei due ostaggi. Con un discorso commovente e accorato, Rick prova a convincere il Governatore ad convivere o almeno ad arrivare a una soluzione pacifica, ma lui non gista e gridando “bugiardo”, taglia la testa al povero Hershel. Ovviamete il gesto spietato da il via a una sanguinosa battaglia tra le due fazioni e gli immancabili zombie. La guerra si conclude in un lago di sangue e la distruzione della prigione; il gruppo si sparpaglia e il malefico Governatore trova la morte per mano dell’agguerrita Michonne e della sua fidanzata, che per colpa sua ha perso la figlioletta uccisa da un “azzanatore”. Rick e il suo coraggioso primogenito Carl fuggono in solitaria, sconvolti dopo aver realizzato che la loro piccola Judith è scomparsa (trovano infatti il suo seggiolino vuoto e insanguinato).

Che fine avrà fatto la bambina. La conclusione di questo episodio apre la strada a nuove avventure che regaleranno ai numerosi fan di questa fortunata serie tv orrore e tensione in grande quantità. E stando a ‘voci di corridoio’, Judith potrebbe essere stata salvata da Carol, cacciata dal gruppo da Rick dopo aver confessato l’omicidio di Karen e David. Questa ipotesi è stata avanzata nel talk show 'Talking Dead' tradizonale appuntamento televisivo che fa seguito ad ogni puntata della serie tv in cui si è fatto riferimento ad un ritorno della donna nel serial. E, udite udite, la mamma di Sophia non sarebbe la vera colpevole dell’assassinio e sarebbe stata mandata via ingiustamente da Rick. Secondo alcuni rumors la mano dell’omicida potrebbe appartenere alla piccola Lizze, la bambina rimasta orfana e che Carol a preso sotto la sua ala protettrice. Questa teoria è stata in parte rafforzato da una conversazione che Scott Gimple avuto con Vulture a proposito del finale di mezza stagione in cui Lizzie spara all’amica di Tara, Alisha, nella testa.

Ma le sorprese non finiscono qui e il 16esimo episodio di “The Walkind Dead” lascerà il pubblico sbalordito e con il fiato sospeso. In 'Fear The Hunters' ci sarà "una perdita terribile per il gruppo". Chi sarà condannato a morire? Si pensa che a lasciarci le penne sarà un personaggio fondamentale del gruppo, forse una colonna portante a cui i fan si sono affezionati dalla prima puntata dello show. Quello che è certo è che Rick sarà il leader ancora per molto tempo, dato che l'attore Andrew Lincoln ha firmato un contratto fino alla sesta stagione e che suo figlio Carl prenderà in mano la situazione in un prossimo futuro. Forse a lasciare la serie sarà Glenn: ma attenzione, questo accadrà solo se i creatori della fiction decidono di attenersi alla storyline del fumetto.

Il fatto certo è che alcuni equilibri vacilleranno all'interno del gruppo e tanti personaggi, che ancora vagano nell’ombra, saranno i protagonisti di tante decisioni fondamentali per il clan. Non resta quindi che attendere il 9 febbraio 2014, giorno in cui The Walking Dead">The Walking Dead tornerà tra noi e ogni dubbio verrà svelato.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Serie TV correlate
The Walking Dead

Altri articoli Home

Tutto può succedere, seconda stagione: intervista a Esther Elisha

La seconda stagione di “Tutto può succedere” torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata e prosegue nel raccontare le vicende che ruotano attorno alla famiglia Ferraro.  In occasione del compleanno di Max i suoi genitori assumono un singolare mago degli insetti per rendere la festa più dinamica. Tuttavia Alessan...

 

Soy Luna, seconda stagione: un video dal backstage racconta il sogno della protagonista

Sul canale YouTube DisneyChannelIT è stato pubblicato un video dal backstage del primo episodio della seconda stagione di "Soy Luna".  "Benvenuti nel sogno di Luna" - dichiara Ruggero Pasquarelli, interprete del personaggio di Matteo. "Al Jam&Roller c'è una festa dove la Roller band sta suonando" - spiega Karol Sevilla, la q...

 

Di padre in figlia, terza puntata: delusione e riscatto

La terza puntata della fiction “Di padre in figlia” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. Franca (Stefania Rocca) è intenzionata a partire con Jorge ma il timore delle ripercussioni su sua figlia Sofia (Demetra Bellina) a seguito del suo incosciente gesto nei confronti del fratello Antonio (Roberto Gudese) sping...

 

Life in pieces, una sitcom per ogni generazione: intervista all'attrice Angelique Cabral

La sitcom statunitense creata da Justin Alder e intitolata “Life in Pieces” ha debuttato in Italia su Fox nel maggio 2016. Leggi la trama Abbiamo intervistato l’attrice Angelique Cabral, interprete del personaggio di Colleen.  D: La serie rappresenta situazioni esilaranti. Come può essere definita la famig...

 

Di padre in figlia, seconda puntata: tra aspettative e realtà

La seconda puntata della fiction “Di padre in figlia” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. La narrazione riprende agli inizi degli anni Settanta. I sedicenni Sofia e Antonio Franza mostrano differenti espressioni della loro condizione adolescenziale. Sul ragazzo ricadono le aspettative di suo padre Giovanni (Alessio Boni), il q...

 

Made in Sud, 'si tende ancor di più allo show di varietà': intervista a Paolo Caiazzo

Il programma televisivo "Made in Sud" torna domani sera su Rai 2 con una nuova puntata.  Abbiamo intervistato Paolo Caiazzo, volto storico della trasmissione. D: Da anni sei nel cast artistico di "Made in Sud", cosa rende la nuova edizione diversa dalle precedenti? R: Effettivamente ho visto nascere il progetto quando era soltanto un l...

 

Serie tv più viste negli USA: 'NCIS: New Orleans' si avvicina al secondo posto

NCIS occupa la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il ventunesimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "One Book, Two Covers" e diretto da Terrence O'Hara, ha registrato 13.32 milioni di spettatori.  Secondo posto per "Bull". Il diciannovesimo episodio, intitol...

 

Chicago P.D., lo sceneggiatore Matt Olmstead lascerà la serie tv dopo la quarta stagione

"Chicago P.D.", spin-off di "Chicago Fire", sta per subire un'importante perdita: stando al sito Deadline, lo sceneggiatore Matt Olmstead abbandonerà la serie al termine della quarta stagione e ancora non è noto chi sarà a rimpiazzarlo. Olmstead, che è anche produttore esecutivo della serie madre, di "Chicago Med" e di "...

 

Il commissario Montalbano, episodio 'L'età del dubbio': inaspettati quesiti esistenziali

Rai 1 ripropone l'episodio “L'età del dubbio" (trasmesso per la prima volta il 4 aprile 2011) della serie de "Il commissario Montalbano". Un violento temporale sveglia il protagonista Salvo Montalbano (Luca Zingaretti) da un sogno triste e ambiguo che rivela inaspettati quesiti esistenziali. La narrazione segue il personaggio in una n...

 

American Gods, intervista all'attrice Yetide Badaki: 'ero già una grande fan di Neil Gaiman'

Il debutto della prima stagione di "American Gods" è atteso su Starz il 30 aprile. Dal 1° maggio, gli episodi saranno disponibili sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Leggi la trama Abbiamo intervistato l’attrice Yetide Badaki, interprete del personaggio di Bilquis. D: In "American Gods" è raccontato il c...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni