X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Barack Obama, 'Nelson Mandela ci ha insegnato la potenza degli ideali'

10/12/2013 17:48
Barack Obama 'Nelson Mandela ci ha insegnato la potenza degli ideali'

Barack Obama è a Johannesburg dove ha partecipato alla commemorazione per la morte di Nelson mandela. Il Presidente degli stati uniti ha espresso la fasi che Mandela ha percorso per eliminare concetti razzisti. A lui si è unito il presidente del Sud Africa Jacob Zuma che ha evidenziato le conquiste di Mandela

Nelson Mandela è ricordato nelle parole del presidente sudafricano Jacob Zuma. "La sua scomparsa ha significato un dolore senza precedenti. Eppure è un dolore venato di ammirazione e di festa -  ha detto Zuma - Mai prima d'ora il nostro paese ha celebrato una vita come stiamo facendo con quella di Madiba.

Zuma ha poi ricordato che Mandela ha gettato una solida base per il Sud Africa, eliminando concetti razzisti, sessisti, favorendo la democrazia e la prosperità. "Essendo un avvocato ha capito le possibili conseguenze delle sue azioni, ma sapeva anche che nessun sistema ingiusto poteva durare per sempre”.

Si sono ripercorse le fasi della politica di Mandela, dalla partecipazione al ANC nel 1940, ai ventisette anni di carcere, alla leadership capace di negoziare con il nemico mentre era in carcere. "Ci ha detto che le promesse della democrazia non si sarebbero soddisfatte durante la notte e che i timori di pochi non avrebbero fatto deragliare la libertà”.

Alla commemorazione era presente il presidente degli Stati Uniti Barack Obama. "Mandela ci ha insegnato il potere dell’azione - ha detto - la potenza degli ideali, l'importanza delle ragioni (...) Ha usato decenni di carcere per affinare la sua tesi (...) è un onore essere con voi oggi, per celebrare una vita come nessun altro". 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni