X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Stephen King, torna l'uomo da 350 milioni di copie al cinema col remake di 'It' nel 2014

02/12/2013 12:32
Stephen King torna l'uomo da 350 milioni di copie al cinema col remake di 'It' 2014

Il "King" dell'horror, padrone incontrastato del mercato editoriale da oltre 30 anni e autore di classici come "Carrie", "Misery" e "L'ombra dello scorpione", torna negli scaffali con 3 inediti che promettono di far rabbrividire i fan e gongolare gli editori. A 66 il maestro non teme rivali e si presenta con 3 inediti, mentre al cinema sta per arrivare il remake del capolavoro "It".

Stephen King prepara un 2014 alla grande. Sono infatti 3 gli inediti che il maestro dell'horror, nato 66 anni fa a Portland, nel Maine, sta per dare alla luce. Si prevedono grandi vendite come sempre accade per questo eterno ragazzo del New England che da sempre si diverte a scavare negli incubi del subconscio collettivo.

Il 3 giugno sarà sugli scaffali di tutto il mondo "Mr. Mercedes", un giallo atipico per King incentrato su uno psicopatico che guida la propria auto in mezzo alla folla facendosi beffe della sua nemesi, un attempato ispettore di polizia. A seguire potremo gustarci "Revival" e "Turn down the lights", altre due opere di taglio horroristico, decisamente più consuete per Stephen. Inoltre sempre nel 2014 arriverà al cinema il remake del suo capolavoro più ammirato, "It", la storia del pagliaccio assassino divoratore di bambini.

Del resto lo scrittore splatter più famoso di tutti i tempi è noto per la propria prolificità professionale, avendo pubblicato oltre 60 opere. Ne è passato di inchiostro sotto i ponti da quando la casa editrice Doubleday accettò di pubblicare la sua novella, "Carrie". Era il 1973, sembra ieri. E in mezzo 40 anni e oltre 350 milioni di copie.

Tra i suoi capolavori possono essere annoverati "Misery", "Shining", "It", "l'ombra dello scorpione", tutti trasposti a livello cinematografico. In particolare l'interpretazione indimenticabile di Jack Nicholson del posseduto custode di un albergo abbandonato e quella di Kathy Bates nei panni dell'infermiera psicopatica e aguzzina sono rimaste nell'immaginario collettivo degli appassionati di cinema.

Tutti conoscono le opere di King, ma in pochi sanno che uno degli episodi che potrebbero aver scatenato i suoi incubi accadde quando Stephen era giovanissimo. Uno dei suoi migliori amici fu infatti investito e ucciso da un treno sotto i suoi occhi mentre stavano giocando insieme.

I suoi genitori raccontarono di come Stephen fosse tornato a casa sotto shock e incapace di parlare, venendo poi a conoscenza del tragico accaduto. Sebbene King abbia dichiarato di aver rimosso dalla memoria il fatto, potrebbe essere questa una delle cause scatenanti del suo irrefrenabile bisogno di raccontare l'incubo, il lato oscuro che si cela dentro di noi e che coinvolge visceralmente milioni di suoi fan.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Stephen King



Articoli correlati

Nuovo libro Mr Mercedes di Stephen King, il maestro del brivido cambia registro

Mr Mercedes di Stephen King, uscita in Italia - Pubblicato lo scorso giugno negli Stati Uniti, Mr Mercedes (Sperling & Kupfer) arriva nelle librerie italiane per il 30 settembre. Il primo libro della nuova trilogia di Stephen King non è un horror, né contempla fenomeni paranormali: si tratta di una robusta crime story - la prima s...

 

Le ali della libertÓ, compie 19 anni il film dalla trama che ci esclude di Stephen King

Le ali della libertà (“The Shawshank Redemption”) usciva diciannove anni fa negli Stati Uniti. Era il 14 ottobre 1994, e il film di Frank Darabont con Tim Robbins e Morgan Freeman segna più di un immaginario cinematografico, anche per i suoi innumerevoli passaggi televisivi. Lo segna sia per la tematica che per il tipo di ...

 

Stephen King: abbandona il Maine e approda a Boulder, location del suo nuovo libro

Stephen King, lo scrittore di Portland considerato il Re dell'horror del XX secolo nonché autore di spicco nel romanzo gotico moderno, trentasei anni dopo "The Shining" è tornato sulle montagne del Colorado per realizzare l'attesissimo seguito del celebre romanzo: "Doctor Sleep". Il libro è uscito oggi negli Usa è ...

 

Stephen King, un nuovo film da La zona morta e pronto al sequel di The Shining

Stephen King rinvigorisce uno dei suoi capolavori horror, ossia “Shining” pubblicato nel 1977 e trasposto al cinema da Stanley Kubrick nel 1980. Il sequel è "Doctor Sleep" e uscirà negli Stati Uniti il 24 settembre prossimo per Simon and Schuster. Se in “The Shining” il piccolo Danny Torrance fa a lotta con ...

 

E' morto Richard Matheson: padre degli zombi con Io sono leggenda

Lunedi Richard Matheson avrebbe dovuto ricevere, dall'Accademy of Science Fiction, Fantasy and Horror Film, l'ennesimo premio della sua carriera, fatta di grandi successi letterari e sceneggiature per il cinema e la tv, ma, purtroppo, si è spento domenica, a Los Angeles, all'età di 87 anni. Nato ad Allendale (New Jersey) nel 1926, Ma...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni