X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Antenati e primordi del fumetto, nobilis vulgus cartaceo impreziosito dai monelli di Outcault

23/11/2013 07:00
Antenati primordi del fumetto nobilis vulgus cartaceo impreziosito dai monelli di Outcault

Differenti nazioni rivendicano la primogenitura del fumetto: USA, Svizzera, Germania, Gran Bretagna, Francia. Nel saggio del 1947 "The Comics", lo storico Coulton Waugh denomina primo personaggio dell'arte dei balloon il cinico Yellow Kid, uscito dalla fantasia di Richard Felton Outcault… Ma la sua è una scelta dettata dalla volontà di dimostrare, a posteriori, come il fumetto sia, alla stregua del jazz, un prodotto autoctono statunitense!

Gli antenati del fumetto sono numerosi. Certi nobili, altri plebei. Alcuni religiosi, come la “Biblia Pauperum” (ossia la bibbia medievale illustrata per essere spiegata al volgo analfabeta) e le vetrate delle cattedrali gotiche che, realizzate con un mosaico di pezzetti colorati, narravano vicende agiografiche e dell’Antico Testamento. A partire dal 1895, annata in cui il fratello minore del cinema diviene business sui giornali in USA, la storia del fumetto è quella di una progressiva affermazione da un territorio marginale alla cultura dotta. Gli studiosi ne rintracciano gli antecedenti nelle incisioni rupestri d’età neolitica, nei bassorilievi della colonna Traiana a Roma, nell’arazzo di Bayeux che tramuta in cartoon la conquista normanna dell’Inghilterra su settanta metri di tessuto. E ci sono le avventure di Max e Moritz illustrate dal tedesco Wilhelm Busch, l’opera dei francesi Caran d’Ache, Nadar e Gustave Doré, le storie dell’inglese William Hogarth e del ginevrino Rodolphe Töpffer.

Da parte plebea, influenzano il fumetto la tecnica dell’incisione su legno del Quattrocento (che consentì ampia diffusione dell’iconografia popolare) e le Images d’Epinal, tascabili fogli volanti a colori vivaci raffiguranti contenuti edificanti od umoristici. Padrini della nascita dell’arte dei balloon sono gli editori William Randolph Hearst e Joseph Pulitzer, che si contesero a suon di dollari l’estro dell’americano Richard Felton Outcault, papà di Yellow Kid e Buster Brown. Il primo di questi due personaggi viene indicato nel saggio “The Comics” di Coulton Waugh come l’eroe numero uno dei fumetti: un bambino giallo, cinico e repellente, che indossa un camicione sul quale appaiono, come su uno schermo, frasi volgari e in dialetto. Yellow Kid, alias Mickey Dugan, è il protagonista di “Hogan’s Alley”, strip sulla realtà turbolenta e pittoresca dell’omonimo slum newyorkese. Risulta una creatura laida, capace di mostrare la propria brutale vitalità e una forte predisposizione alla sovversione ed all’anarchia in vignette spesso convulse, iperaffollate, nonché costruite con grevità di dettagli.

Buster Brown, ribattezzato in Italia Mimmo Mammolo, è un altro fanciullo birichino, d’estrazione sociale assai differente: rampollo di una famiglia della buona borghesia, sfoggia un aspetto tanto azzimato e bello da raggiungere la stucchevolezza. Tramite la complicità del bull-dog Tige (Medoro), si autogestisce ad una morale al contempo angelica e perfida. La figura paterna infatti è quasi sempre assente, mentre la leggiadra madre appare principalmente in qualità di giustiziera per punire il figlio in seguito a qualche monelleria. Se, grazie a Yellow Kid, Richard Felton Outcault s’immerse nello strato più miserabile del popolo americano, con Buster Brown diresse strali di polemica caustica all’insegna del livello più elevato del ceto medio statunitense. I suoi enfant terrible vivono in realtà antitetiche, ma entrambi contestano e provocano, imponendo alla società feroci riflessioni. Il disegno, nelle storie di Buster Brown, mostra molto più equilibrio fra pieni e vuoti; il tratto s’ammorbidisce e, perduta la frontalità fissa tipica degli abitanti di Hogan’s Alley, può anche indulgere in compiacimenti liberty.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Comics: Capitan Citrus è il nuovo super eroe della Marvel

Marvel Capitan Citrus. Dopo super ereoi del calibro di Spider-Man a The Avengers e I Guardiani della Galassia, l’ ultimo nato della Marvel e niente di meno Capitan Citrus che trae il suo potere dal sole e proviene da un aranceto della Florida. L’eroe è stato sviluppato da Marvel per dare una mani ai coltivatori di agrumi del...

 

Fumetto Kepher: nuovo albo in arrivo e gadget in vendita

Kepher fumetto. Kepher è uno dei fumetti italiani più apprezzati dal pubblico e dalla critica. Kepher fumetto Lucca Comics & Games. Scritto e sceneggiato da Roberto Cardinale e Stefano Nocilli, l’opera godrà di nuova vita: la casa editrice Allagalla ha presentato durante la manifestazione Lucca Comics & Games 201...

 

Cyclops Shoio Saipu: a settembre il fumetto chiude I battenti

Cyclops Shōjo Saipū fumetto. Triste notizia per gli appassionati del fumetto Cyclops Shōjo Saipū: la serie ideata da Yasu Tora, sta per giungere al termine. Cyclops Shōjo Saipū fumetto Weekly Young Jump. A dare il commiato sono state le pagine della rivista Weekly Young Jump magazine di casa Shueisha, in cui è ...

 

Fumetto Punk is Undead: il Volume due a settembre in edicola

Fumetto Punk is Undead. Buone notizie per gli amanti del fumetto made in Italy e per gli amanti del miglior rock: Punk is Undead sta per tornare con Live in London – Volume 2. Punk is Undead Live in London – Volume 2. Grapich novel ideato dagli artisti Paolo Baron e Ernesto Carbonetti, il fumetto è un prodotto dalla verve o...

 

Francis Bacon: il pittore irlandese del '900 racconta la sua vita in un fumetto

Fumetto Francis Bacon. Dopo il grande successo di Andy Warhol e Salvador Dalì, va avanti il progetto pubblicato da Skira che presenta artisti contemporanei attraverso i graphic novel. Il terzo numero della serie (uscirà il 23 settembre 2014) è dedicato al pittore irlandese Francis Bacon dove Kitty Hauser e Christina Christoforo...

 

I Bonbon Magici di Lilly: il fumetto di Osamu Tezuka dal 9 ottobre in edicola

I Bonbon Magici di Lilly. Buone notizie per gli appassionati del fumettista e animatore Osamu Tezuka: è previsto in uscita per quest'autunno il remake a fumetti del classico I Bonbon Magici di Lilly, disponibili in edicola e fumetteria per Planet Manga. L’omaggio (in due volumi) al Re del fumetto giapponese Osamu verrà dise...

 

Spider Woman, in tuta rossa e fondischiena non femminista nel comics di Milo Manara

Spider Woman con la nuova cover non ha avuto un'accoglienza entusiastica negli Stati Uniti dove è apparsa nelle forme disegnate da Milo Manara. Il nuovo numero di Spider Woman. La Marvel ha infatti rivelato in esclusiva per Comic Book Resources una delle copertine di Spider-Woman # 1, che rappresenta una delle donne più forti e amate...

 

Star Wars: il fumetto si trasforma in cartoon dal 3 ottobre 2014

Star Wars. La serie di film di Guerre stellari, ideata da George Lucas nel lontano 1977, ha dato vita ad una ricca produzione di fumetti che si affiancano alle novellizzazioni dei film. Star Wars fumetto. L’idea della trasposizione da pellicola a disegno su carta è stata della casa editrice Marvel Comics la quale, lungimirante come se...

 

Blueberry, il comics western disegnato da Moebius torna in edicola con una rara collana

Blueberry con le sue avventure western trova nuova vita grazie alla collana che la Gazzetta dello Sport gli dedica, dal 26 giugno 2014. Collana su Blueberry in edicola. Si tratta di trentasette uscite che ripercorrono le vicende del soldato nato nel 1963: lasciato l’esercito evade di prigione, si rifugia in una tribù Navajo e diviene ...

 

Flash Fumetto: il super eroe più veloce del mondo fa parlare di se

Flash Fumetto. Buone notizie per i fan del super eroe Flash: dal 7 ottobre 2014 il loro beniamino sarà il protagonista di una serie tv nonché di un movie (che uscirà però nel 2016). Flash serie tv 7 ottobre 2014. The CW si è messa al lavoro per adattare il fumetto della DC Comics affinché abbia una serie t...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni