X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Calze fra passione e comodità: brividi di piacere, purché non si scelgano quelle pelose cinesi

20/11/2013 07:00
Calze fra passione comodità brividi di piacere purché non si scelgano quelle pelose ci

Risalendo nella nostra disamina di un ipotetico individuo che si offra alla nostra vista, ci soffermiamo ad osservarne le gambe e dunque, a seconda di chi abbiamo di fronte, potremmo imbatterci in calzini, calzettoni o collant… Indumenti di biancheria intima che, oltre a coprire e riscaldare, possono avere l'intento di esaltare le forme, in particolare quelle femminili!

Calze. Fruscio di seta. Calze, seduzione ed emancipazione per la donna. Grosso modo fino agli anni Sessanta molte bambine non vedevano l’ora di crescere per smettere d’indossare i calzini come i fratelli più piccoli e sfoggiare finalmente il primo paio di calze, in una sorta di rituale che sembrava segnarne l’avvio alla vita adulta. Prima d’allora non c’erano i collant in nylon, inventati nel 1959 da Allen Grant Sr. La calzamaglia fabbricata con altri materiali esisteva però da secoli, usata nel Medioevo e nel Rinascimento italiano principalmente da uomini.

Le donne iniziarono dopo il Trecento a mettere, sotto la veste, calze di panno e di seta, in genere rosse e che arrivavano sino al ginocchio. Solo intorno al Quattrocento le dame di Venezia  diffusero la moda delle calze lunghe, ricamate a mano ed impreziosite da merletti  e trine. Nel Rinascimento apparvero le prime giarrettiere, semplici cordini che stringevano le calze sulle gambe, mentre nell’Ottocento la moda impose il corsetto irrigidito da ossi di balena, dotato di laccetti per sostenerle. In seguito, grazie all’invenzione del rayon prima e del nylon dopo, le calze divennero insostituibile accessorio per ogni individuo di sesso femminile. Un indumento capace di mixare erotismo, civetteria e sensualità, con una storia che va  di pari passo alla liberazione muliebre di cittadine che si facevano meno costrette anche nell’abbigliamento e nel muoversi.

Oggigiorno il mercato propone davvero una miriade di scelte in fatto d’intimo. Tutto è di moda e nulla lo è, in una serie di corsi e ricorsi, per dirla con Giovan Battista Vico, che caratterizzano anche la storia dei vestiti o, se vogliamo, del costume. Brand come Calzedonia e Golden Point offrono buoni prodotti a prezzi contenuti e pensano collezioni fatte per stupire e provocare con classe, esplorando i desideri più reconditi di uomini e donne. Ci sono mise sexy, ma anche comodi calzettoni o calzini da bebè. Chiunque può scegliere come sentirsi e rappresentarsi, in gioco di specchi, vortici, sensazioni. Ed anche le calze sono diventate un gioco da ragazzi!

Fa poi clamore una proposta giunta in estate dalla Cina: calze anti-stupro, ideate per donne stanche d’essere ossessivamente fissate da maschi incapaci di contenere i propri ardori. Specialissime, nonché pelosissime, sono apparse in foto su un microblog che le definisce “super sexy”, “contro i pervertiti”, nonché “essenziali per le giovani ragazze che vogliono uscire”! De gustibus non disputandum est, ma, in tutta franchezza, che si tratti d’ironia o di una triste realtà, a vederle, l’orrore invade l’animo dei più… C’è chi provocatoriamente dichiara che  preferirebbe subire una violenza piuttosto di usarle, poiché la propria psiche, in entrambi i casi, ne risentirebbe. Nel secondo, in particolare, si sentirebbe l'anello mancante fra la scimmia e l'uomo.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Caduta Libera, tre nuovi giochi rendono più avvincente il game show

La nuova edizione di "Caduta Libera" ha debuttato ieri su Canale 5.  Condotto da Gerry Scotti e prodotto da Endemol Shine Italy, il game show presenta alcune novità inerenti la gara tra il campione, posizionato sulla botola centrale, e gli altri sfidanti che occupano le dieci botole. La competizione è resa più avvincente ...

 

Grande Fratello Vip 2017, concorrenti e novità della seconda edizione

Il “Grande Fratello Vip” giunge alla seconda edizione, al via questa sera su Canale 5.  Prodotto da Endemol Shine Italy e condotto da Ilary Blasi con Alfonso Signorini, il programma televisivo tenta di replicare il successo mediatico ottenuto con l’edizione d’esordio. Una novità dell'edizione 2017 del...

 

"Poldark", per Ross è giunto il tempo di liberarsi dei guai giudiziari e riprendersi la tenuta

Questa sera alle 22:20 andrà in onda su laeffe il primo episodio della seconda stagione di "Poldark", adattamento televisivo della saga letteraria di Winston Graham. La vicenda è ambientata nel 1790 e incentrata sulla tormentata storia del soldato Ross Poldark che torna dalla Guerra di Indipendenza Americana nella sua tenuta in Cornov...

 

L'affascinante anatomopatologo di "Rosewood" fra indagini e salute precaria

Questa sera Rai 2 trasmetterà il tredicesimo e il quattordicesimo episodio della serie tv "Rosewood", intitolati "Nessuno è ciò che sembra" e "Uno scomodo passato"; sebbene siano andati in onda negli USA nel 2016, nel nostro paese sono ancora inediti, almeno in chiaro. Nel primo vedremo l'affascinante dottore Beaumont Rosewood ...

 

Un viaggio insolito in "Una Ferrari per due", con la rivelazione Giampaolo Morelli

"Purché finisca bene" è un ciclo di film tv che racconta i disagi dell'Italia di oggi con la leggerezza scanzonata della commedia all'italiana. I cinque episodi conquistarono ottimi ascolti nella primavera del 2014 e Rai 1 li sta riproponendo in questi ultimi scampoli di estate. Questa sera alle 21:25 andrà in onda "Una Ferrari...

 

All'Arena di Verona un tuffo nella lirica con "Pavarotti - Un'emozione senza fine"

Una serata di grande musica classica per ricordare uno straordinario protagonista della lirica in occasione del decimo anniversario della scomparsa. Questo il programma dell'evento "Pavarotti - Un'emozione senza fine" che si svolgerà all'Arena di Verona e che sarà trasmesso in diretta da Rai 1 con la conduzione di Carlo Conti. Si prev...

 

"Chicago Med" ci conduce fra i corridoi di un prestigioso ospedale, fra camici e relazioni complicate

Questa sera Italia 1 trasmetterà le repliche degli ultimi due episodi della prima stagione di "Chicago Med", un medical drama creato da Dick Wolf e Matt Olmstead e trasmesso negli Stati Uniti dall'emittente NBC. La  serie tv è il secondo spin-off di "Chicago Fire", da cui derivano anche il poliziesco "Chicago P.D." e "Chicag...

 

Scopriamo con "Voyager" la straordinaria vita di Madre Teresa al fianco dei più poveri

Nella puntata di Voyager questa sera su Rai Due, si parlerà esclusivamente di una grande missionaria del Novecento, Madre Teresa di Calcutta. "Gli occhi di Madre Teresa", così si intitola la puntata, sarà una carrellata di immagini e interviste finalizzate a farci conoscere questo straordinario personaggio venuto a mancare...

 

Stasera "Unici" ci farà scoprire la storia della famiglia Casadei, tra liscio e balere

Questa sera alle 21:15 andrà in onda su Rai Due la puntata di "Unici" dedicata alla famiglia Casadei, la dinastia del liscio. Inizialmente previsto per il 17 agosto, il documentario era stato rinviato a seguito del sanguinoso attentato di matrice islamica compiuto sulle Ramblas di Barcellona. Il programma dedicato ai personaggi influenti del...

 

Narcos, le anticipazioni della terza stagione senza Pablo Escobar

"Narcos" è una delle scommesse più azzardate di Netflix: la popolare piattaforma, dopo aver realizzato una serie tv sul più spietato commerciante di droga sudamericano di sempre, Pablo Escobar, ha deciso di compiere un vero e proprio salto nel buio continuando le riprese anche dopo la morte del suo controverso protagonista, rim...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni