X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Intervista all’Accademia della Felicità, la vita positiva e il cambiamento possibile

11/11/2013 18:38
Intervista all’Accademia della Felicità la vita positiva il cambiamento possibile

L’Accademia della Felicità risponde alle domande di Mauxa.com per la rubrica “Di che cultura sei?”

Mauxa ha intervistato l’Accademia della Felicità, una  nuova realtà che coniuga formazione e cultura.

D. Qual è l'obiettivo dell'Accademia della felicità?
R. L'obiettivo principale di Accademia della Felicità è quello di aiutare le persone a trovare la loro personale via alla felicità realizzandosi pienamente sia in ambito personale che professionale.
Attraverso il coaching, incontri individuali, corsi, seminari, conferenze, esperienze e letture, Accademia della Felicità aiuta le persone a individuare chiaramente un percorso di vita o di carriera in linea con le proprie passioni e le proprie attitudini e fornisce loro un supporto professionale sia dal punto di vista motivazionale che progettuale per incanalare le energie verso gli obiettivi che si sono prefissati.
Accademia della Felicità ha creato una realtà con al centro le persone e i loro desideri e, coraggiosamente, in un momento storico economico come questo, propone una visione di vita positiva e di cambiamento possibile.
Anche se ci hanno insegnato che diventare adulti significa smettere di sognare, noi pensiamo che per essere felici bisogna riaprire il cassetto dei sogni e scoprire quali segreti custodisce.

D. Come pensate che l'avvento delle tecnologie digitali, dei social soprattutto abbia influito sul concetto di "felicità" e "socializzazione"?
R.  Le nuove tecnologie digitali sono uno strumento di fondamentale importanza nella visione di Accademia della Felicità, soprattutto per una concezione innovativa del futuro del mondo del lavoro (tema che ci sta molto a cuore) che va oltre gli ormai obsoleti modelli prestabiliti e socialmente riconosciuti come "corretti" . Il percorso laurea-master-carriera aziendale sembra non essere più la via maestra per una sicurezza finanziaria e, soprattutto, per una vita piena e serena; la quotidianità ci dimostra che questo sistema è stato costruito sulla base di una struttura sociale ed economica totalmente diversa da quella attuale e futura.
L’accanirci sulle dinamiche lavorative che fino ad ora sembravano l’unica via possibile, potrebbe farci arrivare impreparati e frustrati al prossimo futuro.
Le possibilità che ci vengono offerte dal mondo digitale permettono di sviluppare e valorizzare tutta una serie di competenze per costruire la professionalità del futuro. Capacità di mantenere e creare dei network; possibilità di farsi conoscere e di intercettare diversi target a cui offrire i nostri servizi, senza essere per forza legati a una sola azienda e a una sola attività; possibilità di gestire il proprio tempo e quindi una migliore qualità di vita grazie alla libertà di non dover per forza essere legati a un luogo fisico per lavorare (e quindi la possibilità di rimanere a contatto con le persone e i luoghi che più ci fanno stare bene).

D. Se doveste indicare un film cui si ispira l'Accademia della felicità, quale sarebbe?
R. “Sliding Doors”.

D. Se doveste indicare un libro?
R. Ne abbiamo individuati due: “Status Anxiety”  di Alain De Botton, “Il Mago di Oz”  di L. Frank Baum. Accademia della Felicità utilizza i libri come strumento privilegiato di coaching e lavora anche con percorsi di libro-terapia. 

D. Se doveste indicare un artista musicale?
R. Un artista e una canzone: New Order e la canzone "Dreams never end".

D. Qual è il vostro prossimo servizio lanciato dall'Accademia?
R. Accademia della Felicità reinterpreta i fondamenti del coaching in maniera innovativa e originale, in modo da offrire un servizio altamente professionale, ma su misura per le necessità di ognuno, e lancia il "Coaching Day":  otto ore interamente dedicate a te stesso con il supporto della coach Francesca Zampone che nel corso di un'intera giornata ti accompagnerà nell'analisi delle tue necessità e nella focalizzazione dei tuoi obiettivi.
Per  tutti colore che hanno un tema urgente da affrontare, un problema da risolvere, una scelta difficile da fare, il Coaching Day è la soluzione per avere velocemente un programma di coaching studiato su misura; il Coaching Day non prevede solo domande e procedure di coaching tradizionale, ma anche un percorso attraverso Milano insieme al coach alla ricerca di luoghi ed esperienze studiate appositamente sul profilo del cliente: una mostra, un negozio, un quartiere, uno shopping mirato in libreria, grazie all'intervento del coach diventano dei momenti di comprensione dei propri obiettivi e del proprio potenziale.  

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Premio Lelio Luttazzi, l'evento speciale condotto da Teo Teocoli e Simona Molinari

La finale del Premio Lelio Luttazzi si è svolta presso il Blue Note, a Milano, il 28 giugno e viene trasmessa questa sera da Rai 1 a partire dalle 21.25. Condotto da Simona Molinari e Teo Teocoli, l’evento speciale ha visto la partecipazione di Pippo Baudo, il quale ha dichiarato: “Lelio è stato un presentatore e un balle...

 

Codice - La vita è digitale, terza puntata: lavoro e nuove tecnologie

Il programma televisivo "Codice - La vita è digitale" giunge alla terza puntata, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 23.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono affrontate alcune tematiche inerenti il lavoro e le trasformazione che la robotica, l'intelligenza artificiale e gli algoritmi stanno apportando nell'am...

 

Battiti Live, seconda serata: il tour per la prima volta a Nardò

La seconda serata dell'edizione 2017 di “Battiti Live” va in onda questa sera su Italia 1.  In questo nuovo appuntamento con lo show musicale di Radionorba, giunto alla quindicesima edizione, numerosi protagonisti della scena musicale italiana si sono esibiti a Nardò, in provincia di Lecce: Benji&Fede, Paola Turci, Baby...

 

Human Files, le 'conquiste' al centro della seconda puntata

La seconda puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini affronta una nuova intrigante tematica, le conquiste dell'uomo. Nel corso della puntata si alternano vari reportage che suscitano alcuni interrogativi, dalla capacità degli e...

 

Battiti Live 2017, prima serata: il concerto debutta su Italia 1

L'edizione 2017 di “Battiti Live” debutta questa sera su Italia 1. Giunto alla quindicesima edizione, lo show musicale di Radionorba si svolge in alcune località della Puglia e della Basilicata e per la prima volta viene trasmesso in prima serata su Italia 1. “Siamo molto soddisfatti” - ha commentato Marco...

 

Human Files, prima puntata: l'importanza dei viaggi

Il programma televisivo intitolato “Human Files” debutta questa sera su Rai 2. Ognuna delle quattro puntate previste è focalizzata su un determinato tema e lascia spazio a una pluralità di argomentazioni inerenti la storia dell’evoluzione e il percorso dell'Homo sapiens, dai viaggi alle conquiste, dalle origini alle...

 

Aba, la libertà del nuovo album 'Oxygen': intervista alla cantante

Aba è una delle cantanti più innovative del panorama della musica attuale, cantando in lingue inglese con scelte stilistiche particolari. È stata finalista a “X Factor” nell’edizione del 2013, sotto al guida di Elio con cui ha collaborato anche a “Il Musichione” su RadioDue. Ha poi partecipato com...

 

Petrolio, la sensazionale scoperta al centro della nuova puntata

Il programma di approfondimento intitolato "Petrolio" e condotto da Duilio Giammaria torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata, in onda dalle 21.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono concesse in esclusiva al pubblico televisivo le immagini del ritrovamento della tomba monumentale di Pompei. La puntata ripercorre dett...

 

Superquark, quinta puntata: il dietro le quinte della serie 'Occhio alla spia'

La quinta puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. In questo nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Piero Angela viene proposto il dietro le quinte della serie “Occhio alla spia” comprensivo degli sforzi finalizzati alla sua realizzazione.  L’iter realizzativo dell...

 

Wind Summer Festival, la quarta e ultima serata tra sfide e premi

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La quarta e ultima serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Durante il nuovo appuntamento con la manifest...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni