X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Chaussures de lumière: dalla scarpina di Cenerentola agli anfibi ingioiellati di Chanel e Saint Laurent

13/11/2013 07:00
Chaussures de lumière dalla scarpina di Cenerentola agli anfibi ingioiellati di Chanel Saint Laurent

Mondo calzature, un universo variegato. Dai tanti significati, estetici, funzionali, psicologici e non solo. Se iniziamo ad esaminare un individuo, letteralmente dalla punta dei piedi alla cima dei capelli, il nostro sguardo cade subito sulle scarpe, interessantissimi quanto indispensabili accessori così amati dalle donne!

Chaussure de lumière, ossia scarpe di luce. Mille possono essere i riflessi visivi e le implicazioni emotive derivanti dall’oggetto calzatura, una sorta di emblema che parla di noi ed, assolvendo a scopi di protezione, estetici e funzionali, riflette la nostra interpretazione della realtà, il nostro modo di sentire, nonché le nostre scelte individuali. Gli psicologi oggigiorno concordano nell’affermare che le scarpe sono indicatori della personalità e rappresentano un’estensione del sé: forniscono un numero piccolo, ma utile d’informazioni su coloro che l’indossano. Sebbene relegate al ruolo di accessori, in verità costituiscono l’abito del piede, l’avvolgono e ne assumono la forma: osservando un paio di calzature usate si può notare come e quanto una persona cammina, quale sia la sua postura e, di conseguenza, dedurne la maggiore o minore timidezza od introversione caratteriale.

Il termine scarpa proviene  dal latino “scalpere” (incidere), verbo affine a  “sculpere” (scolpire). Indica  un oggetto di sembianze nitide e di valenze magiche nell’immaginario collettivo e popolare. Qualcosa di prezioso, perché capace d’indurre trasformazioni non solo in chi le calza, ma persino in chi le guarda. Non a caso la celeberrima scarpina di Cenerentola nella versione dei fratelli Grimm era fatta d’oro, metallo pregiato e nobile, simbolo di luce, del fuoco e del sole. E, nella più nota versione firmata dal francese Perrault, era invece fatta di cristallo, emblema anch’esso di luminosità, trasparente e puro. Curiosamente però possedeva una forma propria e non modificabile, tanto è vero che era in grado d’indossarla solo Cenerentola: era stata inventata per lei dalla fata sua madrina, poiché soltanto la buona fanciulla aveva le doti morali per portarla.

Altre favole ci raccontano di scarpe che veicolano differenti poteri, come le calzature della strega dell’est ne “Il mago di Oz” o le inquietanti scarpette rosse nell’omonima fiaba ottocentesca del danese Hans Christian Andersen. Scarpe che imprigionano. Scarpe che sfavillano. Scarpe che, ad ogni modo, servono per camminare nel complicato sentiero della vita. Proprio come le recenti creazioni di Chanel e Saint Laurent, capaci di sorprendere le passerelle parigine con bikers boot ingioiellati agevoli da indossare, trasversali da abbinare e divertenti da personalizzare! Sono stati customizzati, rispettivamente, tramite catene e mediante gioielli barocchi. Ma possono corredarsi anche a bracciali, a pietre preziose ed a stelle bicolore! Insomma, non c’è limite alla fantasia per avventurarsi nel mondo… Perché, riprendendo le parole del professore Jean Servier,  “camminare con le scarpe”, da un punto di vista sociologico, “significa prendere possesso della terra” e risulta dunque importantissimo sentirsi comodi nel paio che indossiamo ai piedi.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Niri
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Pechino Express - Verso il Sol Levante: un cast 'non prettamente televisivo'

La sesta edizione di “Pechino Express” debutta questa sera su Rai 2.  Articolato in dieci puntate e condotto da Costantino della Gherardesca , l'adventure game segue il viaggio di otto coppie attraverso paesi orientali. Il programma parte dalle Filippine per poi spostarsi a Taiwan e concludersi in Giappone, il traguardo ...

 

Caduta Libera, tre nuovi giochi rendono più avvincente il game show

La nuova edizione di "Caduta Libera" ha debuttato ieri su Canale 5.  Condotto da Gerry Scotti e prodotto da Endemol Shine Italy, il game show presenta alcune novità inerenti la gara tra il campione, posizionato sulla botola centrale, e gli altri sfidanti che occupano le dieci botole. La competizione è resa più avvincente ...

 

Grande Fratello Vip 2017, concorrenti e novità della seconda edizione

Il “Grande Fratello Vip” giunge alla seconda edizione, al via questa sera su Canale 5.  Prodotto da Endemol Shine Italy e condotto da Ilary Blasi con Alfonso Signorini, il programma televisivo tenta di replicare il successo mediatico ottenuto con l’edizione d’esordio. Una novità dell'edizione 2017 del...

 

"Poldark", per Ross è giunto il tempo di liberarsi dei guai giudiziari e riprendersi la tenuta

Questa sera alle 22:20 andrà in onda su laeffe il primo episodio della seconda stagione di "Poldark", adattamento televisivo della saga letteraria di Winston Graham. La vicenda è ambientata nel 1790 e incentrata sulla tormentata storia del soldato Ross Poldark che torna dalla Guerra di Indipendenza Americana nella sua tenuta in Cornov...

 

L'affascinante anatomopatologo di "Rosewood" fra indagini e salute precaria

Questa sera Rai 2 trasmetterà il tredicesimo e il quattordicesimo episodio della serie tv "Rosewood", intitolati "Nessuno è ciò che sembra" e "Uno scomodo passato"; sebbene siano andati in onda negli USA nel 2016, nel nostro paese sono ancora inediti, almeno in chiaro. Nel primo vedremo l'affascinante dottore Beaumont Rosewood ...

 

Un viaggio insolito in "Una Ferrari per due", con la rivelazione Giampaolo Morelli

"Purché finisca bene" è un ciclo di film tv che racconta i disagi dell'Italia di oggi con la leggerezza scanzonata della commedia all'italiana. I cinque episodi conquistarono ottimi ascolti nella primavera del 2014 e Rai 1 li sta riproponendo in questi ultimi scampoli di estate. Questa sera alle 21:25 andrà in onda "Una Ferrari...

 

All'Arena di Verona un tuffo nella lirica con "Pavarotti - Un'emozione senza fine"

Una serata di grande musica classica per ricordare uno straordinario protagonista della lirica in occasione del decimo anniversario della scomparsa. Questo il programma dell'evento "Pavarotti - Un'emozione senza fine" che si svolgerà all'Arena di Verona e che sarà trasmesso in diretta da Rai 1 con la conduzione di Carlo Conti. Si prev...

 

"Chicago Med" ci conduce fra i corridoi di un prestigioso ospedale, fra camici e relazioni complicate

Questa sera Italia 1 trasmetterà le repliche degli ultimi due episodi della prima stagione di "Chicago Med", un medical drama creato da Dick Wolf e Matt Olmstead e trasmesso negli Stati Uniti dall'emittente NBC. La  serie tv è il secondo spin-off di "Chicago Fire", da cui derivano anche il poliziesco "Chicago P.D." e "Chicag...

 

Scopriamo con "Voyager" la straordinaria vita di Madre Teresa al fianco dei più poveri

Nella puntata di Voyager questa sera su Rai Due, si parlerà esclusivamente di una grande missionaria del Novecento, Madre Teresa di Calcutta. "Gli occhi di Madre Teresa", così si intitola la puntata, sarà una carrellata di immagini e interviste finalizzate a farci conoscere questo straordinario personaggio venuto a mancare...

 

Stasera "Unici" ci farà scoprire la storia della famiglia Casadei, tra liscio e balere

Questa sera alle 21:15 andrà in onda su Rai Due la puntata di "Unici" dedicata alla famiglia Casadei, la dinastia del liscio. Inizialmente previsto per il 17 agosto, il documentario era stato rinviato a seguito del sanguinoso attentato di matrice islamica compiuto sulle Ramblas di Barcellona. Il programma dedicato ai personaggi influenti del...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1