X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La strada verso casa di Fabio Volo, il mestiere di replicare bestseller

07/11/2013 13:00
La strada verso casa di Fabio Volo il mestiere di replicare bestseller

In tour per la presentazione del nuovo romanzo, Fabio Volo mette a segno l'ennesimo successo letterario: uscito lo scorso 22 ottobre, La strada verso casa è in testa alla classifica dei libri più venduti.

La strada verso casa (Mondadori), settimo romanzo di Fabio Volo, si conferma un bestseller in poco più di due settimane dall'uscita in libreria. Un successo prevedibile, con un numero di copie vendute - sulle trentamila - destinato a moltiplicarsi. Un evento letterario, in grado di entusiasmare un esercito di ammiratori e sorprendere i detrattori.

In Fenomenologia di Fabio Volo divo del “terzo tipo”, articolo di Letizia Tortello pubblicato dalla Stampa, il professore Peppino Ortoleva classifica la tipologia del divismo alla Fabio Volo “del terzo tipo, non l’antico attore del cinema, come Gary Cooper, non il divo televisivo, come Montalbano, ma un’etichetta: Volo è Volo, a seconda che sia al cinema, in tv, parli in radio o scriva libri”. Fabio Volo è una “star multimediale”, “una figura del presente” che rappresenta bene un must sociale e inter-generazionale come la “flessibilità”.

Trama - “Gli anni Ottanta si rideva. Si rideva molto di più”. Tramontata l'epoca della cultura del risparmio, “la vita non era più costruirsi un futuro ma comprare un grosso biglietto della lotteria. Forse è stato in quegli anni che le parole hanno iniziato a perdere il loro vero significato, a diventare maschere senza dietro un volto. Tutto era accrescitivo e superlativo. Forse per questo la famiglia Bertelli, padre, madre e due figli maschi, viveva un senso di inadeguatezza. Era una famiglia fuori tempo, fuori dal tempo”.
Alla prematura morte della madre, il resto della famiglia sopravvive al dolore della perdita simulando un'ostinata routine: “Così in casa erano cominciati lunghi silenzi, piccole bugie, parole non dette. Gli atti erano sempre efficaci, le azioni precise, i gesti esatti, così che il silenzio non generasse incomprensioni. Tutto sembrava sospeso dentro delicati equilibri. Si era creato all'interno di quella famiglia un nuovo linguaggio senza parole”.
Andrea, il fratello maggiore, prende in mano la situazione accollandosi responsabilità non richieste, secondo le aspettative nei riguardi di un figlio modello. Seguirà le orme del padre e diventerà un ingegnere. Sposerà una moglie perfettina, illudendosi di stare dalla parte vincente della barricata, al riparo da certe beffe della vita. Senza rischiare picchi di felicità, Andrea semina e coltiva frustrazione. 

Marco, invece, degli altri se ne infischia. Ha scoperto presto la rabbia. Si ribella e lascia casa. Va a vivere a Londra dove, infine, gestisce un ristorante in società con un amico. È un tipo “da partenze”, facile bersaglio della noia. Uno disilluso, con la battuta al limite del cinismo sempre pronta, “sono una persona orrenda lo so”: Marco non sa cosa farci e tira dritto per la propria vita.
Una telefonata del padre, la corsa in ospedale: Marco, ormai quarantenne, è costretto a prendersi un time out dalla sua fuga in avanti. Torna per aiutare Andrea ad accudire il padre. Ritrovarsi dopo il tempo perduto, si rivelerà un viaggio di formazione tardivo, ma decisivo. Un segreto, infine rivelato, è l'occasione per riscoprirsi una famiglia.

Fabio Volo è conduttore televisivo e radiofonico, sceneggiatore, attore, doppiatore ma, soprattutto, scrittore: la sfida principale e una scommessa vinta. Sfuggente, generoso ma disincantato: scrive con la stessa disinvoltura che caratterizza il suo alter ego, protagonista del romanzo.
In tour per la presentazione del nuovo libro, Fabio Volo si fermerà i primi di dicembre “per motivi di paternità”. Da gennaio riprende con appuntamenti europei.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Libri correlati
Le prime luci del mattino

Altri articoli Home

Valter Buio, lo psicanalista dei fantasmi in una nuova edizione da riscoprire

Star Comics annuncia la nuova edizione del primo volume della serie di “Valter Buio”. Cover in cartonato, il fumetto sarà disponibile solo nelle fumetterie, dal primo marzo.Originariamente uscito tra il 2010 e il 2011, l'opera di Alessandro Bilotta ha raccolto i consensi di critica e lettori aggiudicandosi il Romics d'Oro grazie ...

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal cl...

 

Flight of the Raven, comics vincitore del Best Artist Award di Angoulême 2017

Flight of the Raven, Il Volo del corvo è una graphic novel d’avventura e di azione scritta daJean-Pierre Gibrat che ha conquistato il premio come migliore artista alla scorsa edizione del festival di Angoulême. La trama di Flight of the Raven è ambientata a Parigi e ripercorre il periodo dell’occupazione tedesca, du...

 

Ghost in the Shell, il remake hollywoodiano del manga con Scarlett Johansson

“Ghost in the Shell” è il manga cult, realizzato da Masamune Shirow alla fine degli Ottanta, diventato, infine, un franchise comprendente anche videogiochi e romanzi.Ambientato nel XXI secolo, il manga seinen (rivolto a un pubblico adulto) immagina un futuro pieno di incognite, in cui la differenza tra uomo e macchina è in...

 

Wonder Woman: l'intramontabile supereroina tra uscite DC Comics e l'atteso cinecomic

Wonder Woman rimane la supereroina più amata di DC Comics, icona di emancipazione femminile capace di attraversare indenne i decenni dal debutto in “All Star Comics #8” in 1941. Paladina indiscussa della giustizia, ha spento le settancinque candeline l'anno scorso accompagnata da molteplici iniziative per renderle omaggio. Molti...

 

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni