X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Paolo Virzý, entusiasta timoniere del Torino Film Festival, spinge sul budget

06/11/2013 12:22
Paolo Virzý entusiasta timoniere del Torino Film Festival spinge sul budget

A Torino al via il 22 novembre la trentunesima edizione del TFF, tra facce da botteghino pieno ed esponenti di nicchia. L'intraprendente regista livornese Virzý si appresta a lanciare il Festival torinese tendendo la mano ai rivali di Roma e apponendo il suo marchio inconfondibile alla kermesse.

Paolo Virzì è abituato a mettere tutto sé stesso in ogni lavoro in cui si getta, e il Torino Film Festival, c'è da scommetterci, non farà eccezione. TFF31, in programma dal 22 al 30 novembre, quest'anno avrà alla sua testa il simpatico e compassato cineasta livornese, succeduto a Gianni Amelio nel ruolo che prima ancora fu di Nanni Moretti. Chi si aspettava una direzione stile copia e incolla da parte di Virzì, sulla falsariga dei predecessori, è decisamente fuori strada.

Numerose sono infatti  le innovazioni che Virzì ha apportato alla kermesse: innanzitutto sono state aggiunte ben due sezioni: la prima è "Europop", dove saranno presenti film campioni di incassi in Europa e flop in Italia. "Non è possibile", commenta Virzì, "che film come 'The Artist' e 'Una separazione', che hanno avuto successo ovunque, da noi siano stati un flop. E' mancata una politica lungimirante, sono stati chiusi i cinema nei centri storici, le città si sono ridotte a enormi cimiteri della cultura." "E intanto in Italia" è l'altra sezione introdotta quest'anno, dedicata alle anticipazioni dei film italiani di prossima uscita: si va dal backstage di “Noi 4” di Francesco Buni” alle clip di “Meraviglie” di Alice Rohrwacher.

Ma le novità non finiscono qui: Virzì stesso infatti conferma l'aumento di budget del Festival, 2 milioni 400mila Euro, superiore di 100mila rispetto a quello dello scorso anno. "Ho dovuto rompere parecchio le scatole", commenta a tal proposito. L'altra notizia che fa un certo scalpore è la dichiarazione di pace nei confronti dei "competitors" di Roma, il cui Festival termina il 18 novembre, solo 4 giorni prima dell'inizio del TFF. "Non sento la concorrenza - dice -. Noi abbiamo fatto il nostro, speriamo che anche loro abbiano fatto il loro. In Italia c'è bisogno di uno sguardo plurale, ben vengano i festival che contribuiscono ad arricchire l'offerta per il pubblico."

Virzì si affida alla simpatia di Luciana Littizzetto, madrina del Festival, e alla presenza tra gli ospiti dei registi Maurizio Zaccaro, Francesca Archibugi, Francesco Bruni, Alice Rohrwacher, Gianni Zanasi, Antonietta De Lillo e Diego Bianchi. Ma soprattutto potrà contare sulle 185 pellicole cinematografiche che cattureranno l'attenzione di appassionati e profani, per una manifestazione che è già una delle più prestigiose dell'offerta culturale italiana.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Oscar 2017, immagini degli ultimi preparativi del red carpet

Nelle immagini che mostriamo ci sono le ultime fasi preparatorie della cerimonia degli Oscar 2017. Le statue degli Oscar sono inserite all’interno del Dolby Theatre, mentre all’esterno si prepara il red carpet. La cerimonia si tiene il 26 febbraio 2017. Il conduttore è Jimmy Kimmel, mentre è stato confermato che tra i pr...

 

Oscar 2017, immagini della cerimonia con i candidati al migliore film straniero

Nelle immagini che mostriamo ci sono i candidato agli Oscar 2017 nella categoria come migliore film straniero. C’è il regista di “Land of Mine - Sotto la sabbia” (“Under sandet”) Martin Zandvliet, per la Danimarca; per la Svezia c’è Hannes Holm che concorre con “En man som heter Ove” (&...

 

Premio César du cinéma: vince 'Elle', ma la rivelazione è il film 'Divines'

I premi César francesi si sono svolti ieri a Parigi presso il Théâtre du Châtelet: sono assegnati dall’Académie des arts et techniques du cinéma. A vincere è stato il film “Elle” di Paul Verhoeven, interpretato da Isabelle Huppert. La trama segue Michèle, una donna a capo di u...

 

Cruella, Emma Stone protagonista del live action su Crudelia De Mon

È di gennaio 2016 la notizia che Emma Stone fosse interessata a interpretare Crudelia De Mon in nell’ennesima trasposizione live action che la Disney stava progettando per uno dei suoi personaggi animati più famosi e amati. Lo scorso dicembre, la testata “Deadline” ha rivelato che Alex Timbers, acclamato regista di B...

 

Diario di una schiappa - Portatemi a casa: prima immagini del film commedia

È stato pubblicato un nuovo trailer del film “Diario di una schiappa - Portatemi a casa!”, tratto dalla fortuna serie di libri di Jeff Kinney. La trama è quella del viaggio di famiglia che deve partecipare alla festa del novantesimo compleanno di Meemaw. L’idea è stata del figlio Greg, il quale in realt&agrav...

 

Jackie, 'Pablo Larrain con immagini esprime sentimenti ansiosi': intervista all'attrice del film Hélène Kuhn

Jackie è il film di Pablo Larrain con Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, Billy Crudup, John Hurt e Caspar Phillipson (leggi la recensione del film). Il film racconta dei giorni successivi all’assassinio del Presidente degli Stati Uniti John Kennedy: la moglie Jackie è assillata dai giornalisti, dalle decisioni impe...

 

Oscar 2017, immagini della preparazione delle statue e del red carpet da Hollywood

Nelle immagini che mostriamo ci sono alcune fasi preparatorie della cerimonia degli Oscar 2017. Le statue degli Oscar sono inserite all’esterno del Dolby Theatre, dove il 26 febbraio si terrà la cerimonia. In altre immagini ci sono i momenti in cui i tappeti del red carpet vengono srotolati. In altre foto c’è il posizion...

 

L'Olimpo: il film sugli Dei scritto da Federico Fellini è un libro

“L'Olimpo. Il racconto dei miti” è il film scritto da Federico Fellini e mai realizzato: ora è disponibile il libro, pubblicato da SEM Edizioni. "L'Olimpo" è il racconto delle passioni erotiche e pulsioni drammatiche degli Dei dell’Olimpo. Tra i personaggi vediamo la sensuale Afrodite, Urano e il sanguinario ...

 

Recensione del film T2 Trainspotting

T2 Trainspotting è il film di Danny Boyle con Ewan McGregor, Ewen Bremner e Jonny Lee Miller. La storia vede Mark Renton (McGregor) tornare all’unico posto considerato casa, Edimburgo: qui incontra Spud (Bremner), Sick Boy (Lee Miller), e Begbie (Robert Carlyle). Si alterano screzi e vendette, pacificazioni e sotterfugi. Il carattere...

 

Born in China, immagini evocative nel primo trailer del film Disney

Born in China è il film documentario di cui è stato diffuso il primo trailer. La distribuzione è della Walt Disney. Il film documentario racconta la natura selvaggia della Cina, catturando i momenti intimi di un orso panda e del suo cucciolo mentre cresce. La narrazione segue anche una giovane scimmia che si sente allontanata ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni