X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Paolo Virzě, entusiasta timoniere del Torino Film Festival, spinge sul budget

06/11/2013 12:22
Paolo Virzě entusiasta timoniere del Torino Film Festival spinge sul budget

A Torino al via il 22 novembre la trentunesima edizione del TFF, tra facce da botteghino pieno ed esponenti di nicchia. L'intraprendente regista livornese Virzě si appresta a lanciare il Festival torinese tendendo la mano ai rivali di Roma e apponendo il suo marchio inconfondibile alla kermesse.

Paolo Virzì è abituato a mettere tutto sé stesso in ogni lavoro in cui si getta, e il Torino Film Festival, c'è da scommetterci, non farà eccezione. TFF31, in programma dal 22 al 30 novembre, quest'anno avrà alla sua testa il simpatico e compassato cineasta livornese, succeduto a Gianni Amelio nel ruolo che prima ancora fu di Nanni Moretti. Chi si aspettava una direzione stile copia e incolla da parte di Virzì, sulla falsariga dei predecessori, è decisamente fuori strada.

Numerose sono infatti  le innovazioni che Virzì ha apportato alla kermesse: innanzitutto sono state aggiunte ben due sezioni: la prima è "Europop", dove saranno presenti film campioni di incassi in Europa e flop in Italia. "Non è possibile", commenta Virzì, "che film come 'The Artist' e 'Una separazione', che hanno avuto successo ovunque, da noi siano stati un flop. E' mancata una politica lungimirante, sono stati chiusi i cinema nei centri storici, le città si sono ridotte a enormi cimiteri della cultura." "E intanto in Italia" è l'altra sezione introdotta quest'anno, dedicata alle anticipazioni dei film italiani di prossima uscita: si va dal backstage di “Noi 4” di Francesco Buni” alle clip di “Meraviglie” di Alice Rohrwacher.

Ma le novità non finiscono qui: Virzì stesso infatti conferma l'aumento di budget del Festival, 2 milioni 400mila Euro, superiore di 100mila rispetto a quello dello scorso anno. "Ho dovuto rompere parecchio le scatole", commenta a tal proposito. L'altra notizia che fa un certo scalpore è la dichiarazione di pace nei confronti dei "competitors" di Roma, il cui Festival termina il 18 novembre, solo 4 giorni prima dell'inizio del TFF. "Non sento la concorrenza - dice -. Noi abbiamo fatto il nostro, speriamo che anche loro abbiano fatto il loro. In Italia c'è bisogno di uno sguardo plurale, ben vengano i festival che contribuiscono ad arricchire l'offerta per il pubblico."

Virzì si affida alla simpatia di Luciana Littizzetto, madrina del Festival, e alla presenza tra gli ospiti dei registi Maurizio Zaccaro, Francesca Archibugi, Francesco Bruni, Alice Rohrwacher, Gianni Zanasi, Antonietta De Lillo e Diego Bianchi. Ma soprattutto potrà contare sulle 185 pellicole cinematografiche che cattureranno l'attenzione di appassionati e profani, per una manifestazione che è già una delle più prestigiose dell'offerta culturale italiana.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film Elle

Elle è il film di Paul Verhoeven con Isabelle Huppert, Laurent Lafitte, Anne Consigny e Charles Berling (leggi l'articolo sull'incontro con il regista). Paul Verhoeven mostra la propria chiarezza già all’inizi del film, con lo schermo nero invaso dalle urla di Michèle, mentre viene violentata sul pavimento di casa. L&rsq...

 

Baywatch: Zac Efron urlante nel nuovo trailer del film commedia con Priyanka Chopra

Un nuovo trailer è stato diffuso del film “Baywatch”, diretto da Seth Gordon. Nel trailer ci sono i protagonisti Mitch Buchanan (Dwayne Johnson) e Matt Brody (Zac Efron) che pattugliano una spiaggia in California. Quando giunge Victoria Leeds (Priyanka Chopra), manager che vuole trasformare il luogo in una zona residenziale si s...

 

Stockholm, Ethan Hawke e Noomi Rapace nel nuovo film di Robert Budreau

Ethan Hawke e Noomi Rapace saranno i protagonisti di “Stockholm”, il nuovo film di Robert Brudeau. Hawke di recente è apparso nel remake de “I magnifici sette” diretto da Antoine Fuqua, e al momento ha molti altri progetti in ballo: presto lo vedremo in “The Kid”, “First Reformed” (il ritorno a...

 

Recensione del film In viaggio con Jacqueline

In viaggio con Jacqueline (“La vache” e “One Man and His Cow” in inglese) è il film commedia francese di Mohamed Hamidi. Nel cast ci sono Fatsah Bouyahmed, Lambert Wilson, Jamel Debbouze, Christian Ameri. Fatah è un modesto contadino algerino che non ha mai lasciato la sua campagna. Vive con la mucca Jacquelin...

 

Festival di Cannes 2017, il pungente Cristian Mungiu è Presidente di giuria della Cinéfondation

Al Festival di Cannes 2017 presiederà la giuria della Cinéfondation e Short Film Competition il regista Cristian Mungiu. Il Festival si svolgerà dal 17 al 28 maggio, e Mungiu seguirà il ruolo che ebbe Steven Spielberg nel 2013, nonché Abbas Kiarostami e Jane Campion. Cristian Mungiu vinse la Palma d’Oro co...

 

La bella e la bestia, 'sul set le scene sono avvenute in maniera naturale': intervista all'attrice Simone Sault

La bella e la bestia (“Beauty and the Beast”) è il film di Bill Condon con Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Kevin Kline, Ian McKellen ed Emma Thompson (leggi l’intervista allo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos). La storia è ambientata alla fine del XVIII secolo, in un castello nei pressi di un piccolo villaggio...

 

Film più visti della settimana: è record d'incasso per La bella e la bestia

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 17 al 19 marzo 2017 vede al primo posto “La Bella e la bestia" (“Beauty and the Beast”): la storia di Bella e dell’amore per il principe deformato da un incantesimo incassa 170.000.000 milioni di dollari. Al secondo posto si sposta “Kong: Skull Island&rdquo...

 

Vi presento Toni Erdmann, 'il desiderio di essere visti come siamo': intervista all'attore del film Trystan Pütter

Vi presento Toni Erdmann è il film di Maren Ade con Peter Simonischek, Sandra Hüller, Michael Wittenborn, Thomas Loibl e Trystan Pütter. La storia è quella di un uomo anziano, Winfried Conradi cui piace burlare le persone. Non vede spesso sua figlia Ines,e per farle una sorpresa la va a trovare dopo la morte dell’anzi...

 

Un tirchio quasi perfetto, il film commedia sull'avarizia di Fred Cavayé

Un tirchio quasi perfetto è il film nelle sale diretto da Fred Cavayé, con Dany Boon, Laurence Arné e Noémie Schmidt. La storia è quella di François Gautier, che fa dell’avidità un’esigenza. Non spende mai più del necessario, ma quando incontra una donna la situazione muta. Inoltr...

 

La Bella e la Bestia, il libro da cui è tratto il film con Emma Watson

La Bella e la Bestia è il libro che - in concomitanza dell’uscita del film - ripropone alcuni aspetti della pellicola intepretata da Emma Watson (leggi l'intervista allo sceneggiatore del film Evan Spiliotopoulos). Il libro illustrato racconta la storia del film, usando uno stile di scrittura semplice e adatto anche alla lettura dei b...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni