X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Storia delle terre e dei luoghi leggendari di Umberto Eco, dal paese di Cuccagna al cuore della terra

31/10/2013 12:00
Storia delle terre dei luoghi leggendari di Umberto Eco dal paese di Cuccagna al cuore della terra

Umberto Eco ci accompagna lungo terre e luoghi leggendari che hanno intrattenuto popoli fin dalla notte dei tempi e scortato esploratori per la via delle grandi scoperte.

Umberto Eco è in libreria con Storia delle terre e dei luoghi leggendari (Bombiani): un viaggio emozionante alla scoperta di leggende, alcune antichissime, altre più recenti, che hanno incoraggiato l'umanità a sfidare le frontiere della conoscenza.
Dalle terre della Bibbia a quelle di Omero, da Atlantide alle migrazioni del Graal. E ancora: le isole dell'Utopia, l'isola di Salomone, la Terra Australe, il mito polare o l'invenzione di Rennes-le-Château, esempio di speculazione commerciale dei giorni nostri.
Consideriamone alcune.

Le terre della Bibbia - La leggenda dei Re Magi. Il Vangelo secondo Matteo racconta l'episodio dei Re Magi in viaggio dall'Oriente guidati da una stella. Portano oro, incenso e mirra e si rifiutano di rivelare a Erode il luogo dove si trova il Bambino. Matteo non menziona quanti fossero, né che fossero re.
Tuttavia, i Re Magi compaiono già in epoca precristiana: Giovanni di Hildesheim, vissuto nel XIV, li colloca nell'impero armeno sul monte Vaus, la cima più alta dell'Adarbaigan: qui, saggi e astrologi salgono sulla montagna sacra, in attesa di una stella che le profezie annunciano ambasciatrice di un dio sceso sulla terra.
Se rimane incerta la provenienza e il numero dei Re Magi - sono tre e sono re a partire dalla tradizione successiva al Vangelo di Matteo - le leggende concordano sul fatto che presumibilmente fossero un bianco, un arabo e un nero, a simbolo dell'universalità della redenzione.
Anche il sito del loro sepolcro contempla varie ipotesi, alcune oggetto di speculazione.
Marco Polo, per esempio, avrebbe visitato le loro tombe nella città persiana di Saba. Federico Barbarossa, invece, troverebbe le loro salme nella Basilica di Sant'Eustorgio a Milano - dove sarebbero giunte, dalla Basilica di Santa Sofia a Costantinopoli, nel IV secolo per desiderio del vescovo Eustorgio di essere seppellito accanto a loro. Rainaldo di Dassel, il ministro di Federico Barbarossa, avrebbe traslato i loro resti nella cattedrale di Colonia. Da Milano a Colonia, lungo il tragitto si moltiplicano i luoghi che vantano souvenir delle reliquie: “pellegrini in vita, i tre re sono diventati vagabondi post mortem, generando i loro molteplici cenotafi”.

Il Paese di Cuccagna. L'idea di un paradiso terrestre ha attratto i popoli di ogni epoca e le leggende sul paese di Cuccagna, infatti, nascono e radicano nell'immaginario popolare. Spiega Eco: “Le fantasie di Cuccagna traducono a livello del ventre sogni di giustizia che altri hanno coltivato a livello dello spirito”. Cuccagna è una terra felice, ricca e abbondante, in grado di soddisfare bocche affamate con ogni genere di leccornie, e non solo.
Dai greci al medioevo, le meraviglie di questa terra approdano fino all'età contemporanea con Pinocchio che dal Paese dei Balocchi deve far ritorno con colpevole frustrazione.
Anche Cuccagna trova diverse collocazioni geografiche: in Cane di Diogene (1687), Francesco Fulvio Frugoni avvista l'isola nel mare di Broda. Nel Decamerone, Maso racconta a Calandrino dell'opulenza della Terra di Bengodi, “dove si legano le vigne con le salsicce”, sistemandola a millanta miglia da Firenze. Nel dramma religioso Schlaraffenland, il paradiso terrestre è posto da qualche parte tra Vienna e Praga. In un poema inglese, scritto tra il XIII e XIV secolo, Cuccagna sta in mezzo al mare, ad ovest dalla Spagna, ed è un'isola conviviale, votata all'arte del banchettare: "è meglio del paradiso, ove non c'è altro da mangiare che frutta, e altro da bere che acqua".

L'interno della terra. Da Omero a Virgilio a Dante, il centro della terra è il regno dei morti. L'eccezione è rappresentata da Tobias Swinden che in Inchiesta sulla natura il luogo dell'inferno (1714) pone l'inferno al centro del sole.
Tuttavia, la caverna non sempre ospita mostri, ma può presentarsi anche come un rifugio. Inoltre, in molte tradizioni Gesù nasce in una grotta. 
Diverse invenzioni romanzesche si sono occupate del centro della terra come di un luogo abitato da terrificanti creature, altre lo hanno scelto per ambientarci vere e proprietà civiltà, società civili o utopiche come avviene ne Il viaggio sotterraneo di Niels Klim (1741) di Ludvig Holberg o nel Viaggio al centro della terra (1864) di Jules Verne. Ispirato dalle teorie della terra cava, il romanzo pionieristico di Holberg è un crocevia di spirito e sagacia - considera Eco - “meglio di Swift”. 

Storia delle terre e dei luoghi immaginari è un atlante letterario, riccamente corredato di preziose immagini - tra cui mappe, pitture e stampe.
Un libro di miti, illusioni e meraviglie che si legge con la saudade del navigatore e il piacere dei racconti intorno al focolare.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

Altri articoli Home

Recensione Tokyo Ghost un futuro assuefatto alla tecnologia pubblicato dalla Bao Publishing

Tokyo Ghost vol.1, è la nuova graphic novel pubblicata dalla Bao Publishing lo scorso 16 marzo. In questo nuovo lavoro troviamo un futuro prossimo lontano da tutto quello che conosciamo, ma in qualche modo simile alla realtà che ci viene prospettata con il passare del tempo. Questa opera è stata un frutto congiunto tra Rick Rem...

 

Recensione Chinamen un fumetto che racconta la collettività cinese in Italia pubblicato da BeccoGiallo

Chinamen – Un secolo di Cinesi a Milano, è un fumetto che racconta la collettività cinese in Italia pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo. La storia inizia da quando sono arrivati per la prima volta in Italia per poi continuare lungo il corso del secolo, fino ad arrivare ad oggi. Il fumetto espone alcune delle storie pi&ugr...

 

Comics Guardiani della Galassia, il film a fumetti

Comics Guardiani della Galassia Vol. 2 raggiungerà le sale cinematografiche dalla fine del prossimo mese di aprile e vedrà ancora una volta protagonisti Zoe Saldana nelle verdi vesti di Gamora, Chris Pratt sarà Star-Lord mentre Karen Gillan vestirà nuovamente i panni di Nebula. Diverse sono state nel corso degli ultimi m...

 

Mass Effect Andromeda, recensione videogame per PS4 e Xbox One: l'inizio della fine

Mass Effect Andromeda è il videogioco sviluppato da Bioware e pubblicato sotto l’ala protettrice di Electronic Arts, che ha prelevato la saga dopo lo straordinario primo capitolo uscito originariamente su Xbox 360. La trilogia, pietra miliare della scorsa generazione, ha rappresentato un capolavoro all’interno dell’universo...

 

Dirk Gently, Agenzia di investigazione olistica dai fumetti alla seconda stagione Tv

Dirk Gently, Agenzia di investigazione olistica è la serie televisiva creata da Max Landis che esplora casi apparentemente inspiegabili che coinvolgono aspetti ed elementi soprannaturali. Due giovani che non hanno nulla in comune si ritrovano casualmente coinvolti in qualcosa di trascendentale ed interconnesso alla realtà e tra la ril...

 

IDW Publishing, Darkness Visible: il fumetto horror in cui umani e demoni convivono nel terrore reciproco

“Darkness Visible #2” esce il secondo numero della miniserie horror pubblicata da IDW Publishing. Il fumetto che ha debuttato a febbraio, conta sulla sceneggiatura di Mike Carey e Arvind Ethan David. I disegni sono a cura di Brendan Cahill, i colori di Joana Lafuente. "Darkness Visible" presenta uno scenario horror di natura fanta...

 

Una nuova graphic novel, Comment aborder les filles en soirées

L’Editore francese Urban Comics pubblica un albo dalle narrazioni intimiste che elabora uno dei quesiti più comuni del genere umano, come abbordare le ragazze alla sera. Viene mostrato uno spaccato della vita serale di giovani ragazzi e ragazze che amano conoscersi e flirtare con il relativo timore del rifiuto o della presunta inadegua...

 

Panini Comics, Star Wars 1 - Luke colpisce in ristampa: spazio e fantascienza nel fumetto bestseller

Panini Comics ristampa “Star Wars 1 - Luke colpisce” sotto l'etichetta di Star Wars Collection. L'edizione cartonata raccoglie i primi sei numeri della serie comics scritta da Jason Aaron e disegnata da John Cassaday. Dal debutto nel gennaio del 2015, il fumetto è diventato un bestseller con milioni di copie andate a ruba negli S...

 

I videogiochi ambientati su Marte: l'unione tra Pianeta Rosso e virtuale

Marte e i videogiochi, un connubio che negli ultimi anni ha partorito titoli e visioni interessanti, tra fantascienza distopica e segrete basi scientifiche, per produzioni che hanno sviscerato anime e pericoli del Pianeta Rosso. L’interesse decennale suscitato da Marte si è alimentato grazie a racconti e opere letterarie, che hanno sca...

 

Da Aliens: Defiance a Life - Non superare il limite: quando lo spazio si presta all'horror

"Aliens: Defiance”, la fortunata serie mensile targata Dark Horse, giunge al decimo numero dopo il debutto nell'aprile del 2016. La trama, temporalmente collocata tra il primo (1979) e il secondo film (1986) - rispettivamente diretti da Ridley Scott e James Cameron - ha come protagonista Zula Hendricks, colonial marine assegnata alla squadra...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni