X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Yoko Ono: ‘la famosa artista sconosciuta’ fa pace con Paul McCartney

25/10/2013 10:10
Yoko Ono ‘la famosa artista sconosciuta’ fa pace con Paul McCartney

Yoko Ono, artista, musicista e cantautrice giapponese naturalizzata statunitense, raggiunse la fama internazionale con il matrimonio e la successiva carriera artistica con John Lennon dei Beatles. Ritenuta dai fan della mitica band di Liverpool come la causa principale della rottura dei Beatles, la compagna di Lennon Yoko Ono ha ringraziato Paul McCartney

Yoko Ono, artista, musicista e cantautrice giapponese naturalizzata statunitense, raggiunse la fama internazionale con il matrimonio e la successiva carriera artistica con John Lennon dei Beatles. Ritenuta dai fan della mitica band di Liverpool come la causa principale della rottura dei Beatles, la compagna di Lennon Yoko Ono ha ringraziato Paul McCartney (ex Beatles) che un anno fa ammise pubblicamente il non coinvolgimento della donna nelle vicende che portarono allo scioglimento del gruppo.


Al tabloid "Times" Ono confessa: "Rimasi sotto shock. Pensai: e lo dice soltanto adesso? Ma nell'ambiente che il mondo ha creato per noi, non deve essere proprio stato facile affermare una cosa del genere per Paul". Per decenni Yoko Ono è stata considerata come colei che scatenò la crisi artistica tra i quattro ragazzi made in UK. E dopo ben 40 anni McCartney ha ammesso ad "Al-Jazira" che non fu lei a determinare lo scioglimento del gruppo: "Certo non fu Yoko a provocare la rottura. Non penso le si possa imputare nulla, John se ne sarebbe andato comunque".


Donna che nella sua esistenza si è dedicata a tutte le forme d’arte possibili come il canto, la pittura, il cinema e la scrittura, Ono può essere apprezzato al meglio da una "mente aperta". E’ stata infatti descritta come "la più famosa artista sconosciuta: tutti conoscono il suo nome ma nessuno sa cosa fa". La sua produzione artistica non ha ricevuto pareri favorevoli dai critici ed è stata più volte stroncata. Brian Sewell, critico del giornale londinese London Evening Standard e personaggio della tv, scrisse di lei: "Non ha creato nulla e non ha contribuito a niente, è semplicemente stata un riflesso del suo tempo. Penso che sia una dilettante, una donna molto ricca che sposò qualcuno che aveva del talento ed era la forza trainante dietro i Beatles. Se non fosse stata la vedova di John Lennon, adesso sarebbe stata totalmente dimenticata”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Paul McCartney, The Beatles,



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Beatles, Come Together: 45 anni dopo

The Beatles Come Together, era il 31 ottobre 1969 quando lo storico brano venne rilasciato nel Regno Unito come singolo, un doppio lato A, con 'Something' di George Harrison sull'altro lato. La canzone è firmata Lennon/McCartney, ma fu John Lennon a lavorarci maggiormente. 'Come Together' è il brano d'apertura dell'albu...

 

Beatles, Storia della musica: più famosi di Gesù

Beatles in the Sky with Diamonds, nel grigio e nero di Liverpool, città industriale a un tuffo dal Galles, bianchi coleotteri iniziano a sbattere le ali. Nel cielo, fumoso e gonfio di lacrime, si apre uno squarcio di fantasia, arte e libertà. Basta un solo decennio, di battiti e cori nell’aria, per aprire la città del Mer...

 

Elvis Presley, Elvis & Ginger: il nuovo libro con dettagli inediti sulla vita di The King

Elvis Presley nuovo libro. In libreria in questi giorni Elvis & Ginger: il memoir di Ginger Aldan, l'ultima fidanzata di Elvis Presley che racconta particolari inediti sulla mattina in cui l'artista morì nel suo bagno privato a Graceland. È la donna, infatti, a scoprirlo incosciente e a chiamare i soccorsi. L'artista soffriva di i...

 

Paul McCartney: in via di recupero dopo il virus che gli ha imposto il ricovero

Paul McCartney è sulla via del recupero dopo essersi ammalato durante il suo tour "Out There" in Asia. Il ricovero lo ha costretto a rinviare gli spettacoli in Giappone. strong>Ricovero. "Dal momento che ha contratto un virus la scorsa settimana che lo ha portato al rinvio di date del tour, Paul ha ricevuto cure ottime cure mediche in un...

 

Paul McCartney, forte delusione per l'artista, costretto ad annullare i concerti in Giappone

Paul McCartney è stato costretto ad annullare i concerti del tour in Giappone a causa di una malattia. L'ex Beatles avrebbe preso un virus la scorsa settimana.  Tour, lo straordinario artista aveva cancellato il concerto di sabato scorso al National Stadium ed ha annullato anche il live a Tokyo previsto per domenica e un altro per lune...

 

Cinema - The Beatles: la segretaria Freda Kelly spedì ad una fan una federa di Ringo Starr

Cinema. “I favolosi quattro” ovvero “The fab four”, com'erano soprannominati i componenti della rock band britannica dei Beatles, avevano un asso nella manica: una fantastica segretaria, donna capace e fedele che risponde al nome di Freda Kelly. Costei giunge al cinema grazie al regista  Ryan White. Beatles. Infatti ma...

 

Paul McCartney, un nuovo libro rivelazione e le sue confessioni sul Lennon

Paul McCartney in un’intervista a Rolling Stones ha raccontato vari aneddoti inediti della sua vita, dal rapporto con John Lennon a Yoko Ono. Ovviamente è stata commentata la sua dichiarazione sul sesso: “Sono abbastanza ossessionato dall’argomento”, ha affermato, e rievoca l’infanzia quando spendeva i risparmi ...

 

Paul McCartney, 'parlo con John ogni giorno' ed è ossessionato dal sesso

Paul McCartney è uno dei musicisti più affermati di sempre, uomo di punta dei Beatles, gruppo che non ha bisogno di presentazioni. Dagli esordi ad Amburgo e Liverpool alla fama mondiale, un uomo che non si è mai lasciato alle spalle la fama di bravo ragazzo, opposto dell'immagine di genio e sregolatezza che accompagnava il suo ...

 

Eurythmics, reunion al 'Grammy Salute' il 9 febbraio per un degno tributo ai Beatles

Gli Eurythmics, celebre band pop degli anni ottanta, torneranno clamorosamente insieme sebbene per una sola sera. Il pretesto è tra i più nobili e prestigiosi: un tributo ai Beatles, probabilmente la band rock più famosa di tutti i tempi. Potere dei quattro ragazzini terribili di Liverpool, che 44 anni dopo lo scioglimento e 34...

 

Paul McCartney, una biografia di Norman e 71 anni di vitalità all'Arena di Verona

Paul McCartney all'Arena di Verona. Ieri sera, mercoledì 26 giugno 2013, ha letteralmente incantato il pubblico in una festa in famiglia tra beatlesiani incalliti: tredicimila spettatori giunti da ogni dove, Roma, Sicilia, Vienna, Monaco di Baviera. Si è trattato della seconda tappa del suo “Out There Tour”, una tourn&eacu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni