X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Almost Human: J. J. Abrams promette “cose mai viste prima” dal 17 novembre su Fox

23/10/2013 06:50
Almost Human J. J. Abrams promette “cose mai viste prima” dal 17 novembre su Fox

Almost Human, letteralmente “Quasi Umano”, è la nuova serie firmata J. J. Abrams che debutterà su Fox il 17 e 18 novembre 2013. Per un'emittente televisiva come la Fox, puntare sul genio di J. J. Abrams è sicuramente una mossa vincente capace di far lievitare gli ascolti e attirare l'attenzione dei cybernauti, ma, a proposito di “Almost Human”, anche il celebre cineasta di New York ha deciso di sbilanciarsi, definendo la sua nuova creatura "Isn't Like Anything You've Seen" , cioè qualcosa di totalmente diverso da ciò che siamo abituati a guardare, qualcosa di mai visto prima.

J.J. Abrams è un po' il Re Mida hollywoodiano del nuovo millennio. La sua capacità di mutare in oro (per se e per le emittenti televisive) tutto quello che tocca, o meglio, tutto quello a cui lavora, ne ha fatto uno dei registi e sceneggiatori più apprezzati e popolari al mondo.

Ma con “Almost Human” Abrams vuole andare oltre e trovare una lega ancora più preziosa, qualcosa che sia in grado di superare per ascolti, fan e mitologia “Lost”, quel capolavoro televisivo che gli ha fornito il successo sconfinato di cui gode. Sarà forse proprio per questo motivo che di “Almost Human”, attualmente, non si sa poi molto. Si conoscono i nomi principali del cast, composto da  Karl Urban - “The Bourne Supremacy” (2004), “Dredd” (2012) - Minka Kelly - “(500) Giorni insieme (2009) – Lili Taylor - “L'evocazione - The Conjuring" (2013) – e Michael Ealy - "2 Fast 2 Furious" (2003), "Sette anime" (2008). E, della trama, si sa che è uno scifi poliziesco, ambientato nel 2048 quando gli agenti del Dipartimento di Polizia di Los Angeles sono ormai tutti affiancati da androidi praticamente identici agli esseri umani. Al poliziotto John Kennex (Karl Urban), appena tornato in servizio dopo essere stato in coma, e risvegliatosi con disturbi fisici e psichici, viene assegnato l'androide Dorian (Michael Ealy), robot dotato di insolite e impreviste reazioni emotive. A partire da questi pochi elementi, come farà J.J. Abrams a creare qualcosa di incredibile, di talmente diverso da cioè che siamo abituati a vedere? Se le serie tv “Alias” (dal 2001), “Lost” (dal 2004) e “Fringe” (dal 2008); o i capolavori cinematografici come “Star Trek” (2009) e “Into Darkness – Star Trek” (2013), o “Super 8” (2011), possono essere considerati veri e propri marchi di qualità, nella giovane carriera del cineasta di New York, ci sono anche piccoli nei, pezzi d'ottone come “Undercovers” (2010) o “Alcatraz” (2012).  Non resta che aspettare pazientemente il 17 e 18 novembre per capire se sarà veramente oro quello che luccica.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Vikings, 'tutti possiamo immedesimarci nella trama': intervista a Georgia Hirst

La quarta stagione della serie televisiva “Vikings” ha debuttato su Rai 4 il 20 febbraio 2017.  Strutturato nella forma di historical drama, il racconto segue le vicende del vichingo Ragnar Lothbrok, celebre personaggio della mitologia scandinava.  Abbiamo intervistato l’attrice inglese Georgia Hirst, interpr...

 

Serie tv più viste negli USA: 'NCIS' mantiene la vetta della classifica

"NCIS" mantiene la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il quindicesimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Pandora's Box (Part I)" e diretto da Arvin Brown, ha registrato 15.29 milioni di spettatori.  Perde terreno e resta al secondo posto la sitcom "The...

 

Il fuggiasco, serie tv di culto degli anni sessanta con David Janssen, colpisce ancora oggi

"Il fuggiasco" è stata una delle serie tv di maggior successo degli anni sessanta; creata da Roy Huggins e prodotta da QM Productionse United Artists Television, andò in onda sulla ABC dal 1963 to 1967 per un totale di 120 episodi da 51 minuti. Il telefilm narra la storia di Richard Kimble, un fisico medico ingiustamente incarcerato p...

 

Matrix Chiambretti, una puntata speciale dedicata alla storia del Bagaglino

Piero Chiambretti torna su Canale 5 con una puntata speciale di “Matrix Chiambretti”, in onda venerdì 24 febbraio in seconda serata. L'argomento al centro della discussione sarà il "Bagaglino", in occasione del trentesimo anniversario del celebre spettacolo a cui è legata un'epoca televisiva.  Numerosi g...

 

I fantasmi di Portopalo, intervista a Angela Curri: 'una storia che assolutamente bisogna conoscere'

Rai 1 propone una significativa miniserie televisiva intitolata "I fantasmi di Portopalo", liberamente tratta dall’omonimo libro di Giovanni Maria Bellu. Ambientata nella seconda metà degli anni Novanta, la trama è focalizzata sul pescatore Saro Ferro, interpretato da Giuseppe Fiorello. Terminata una battuta di pesca ...

 

Silicon Valley, quarta stagione: oltre 200 mila visualizzazioni per il teaser trailer

La quarta stagione di "Silicon Valley" debutta su HBO il 23 aprile 2017.  Il teaser trailer pubblicato ieri sul canale YouTube dell'emittente televisiva statunitense concede alcune scene dai nuovi episodi della comedy creata da Mike Judge, John Altschuler e Dave Krinsky. Il video ha già superato 200 mila visualizzazioni....

 

Standing Ovation, Antonella Clerici conduce una nuova trasmissione per famiglie

Antonella Clerici conduce il nuovo programma televisivo intitolato "Standing Ovation", al via questa sera su Rai 1 dalle 21.25.  Articolato in cinque puntate, lo show alterna musica e spettacolo rivolgendosi a un'audience variegata. Il format prevede le esibizioni di alcuni ragazzi dagli 8 ai 17 anni insieme ai loro genitori, che saranno giud...

 

The Mick, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato in anteprima il primo episodio della serie televisiva “The Mick”, in onda su Fox dal 28 febbraio 2017. Creata da Dave e John Chernin, la fiction costruisce un nuovo racconto all'interno di una famiglia disfunzionale, ambiente narrativo sviluppato in chiave ironica da numerose produzioni seriali da "Arrested Development...

 

Le 10 migliori serie tv sulla politica

In un mondo dove tutto è politica, appare sostanzialmente scontato che anche il cinema e la televisione riservino a questo argomento un posto d'onore. Negli ultimi anni film e soprattutto serie tv sulla politica e sul vorticoso mondo circostante si sono letteralmente moltiplicati, cercando di dipingere, con alterna fortuna, i suoi intricati ...

 

Gotham, la lotta per il potere prosegue nella terza stagione della serie tv

La terza stagione della serie televisiva "Gotham" ha debuttato sul canale Premium Action il 15 febbraio 2017.  La trama racconta le vicende dei personaggi apparsi nei fumetti DC Comics e appartenenti all'universo narrativo di Batman, impegnati in una lotta per il potere nella celebre Gotham City.  Il racconto concede maggiore centralit&...

 

Da non perdere






Ultime news
Recensioni