X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione libro Argento vivo, Marco Malvaldi saldo in classifica

22/10/2013 09:00
Recensione libro Argento vivo Marco Malvaldi saldo in classifica

Con "Argento vivo" Marco Malvaldi si conferma lo scrittore di gialli del momento: presto in arrivo anche la trasposizione televisiva della celebre serie dei vecchietti del BarLume per Sky Cinema con Filippo Timi nei panni del protagonista.

Argento vivo di Marco Malvaldi (Sellerio editore Palermo) si mantiene in testa alla classifica dei libri più venduti in Italia. Uscito lo scorso 26 settembre, si tratta di una commedia poliziesca in cui l'autore toscano ci invita a investigare lungo una mappa di casualità, equivoci e coincidenze.

I ladri fanno visita nella villa di Giacomo Mancini. Il colpo viene messo a segno grazie a una Peugeot 206 color argento rubata. Tra la refurtiva, “un piccolo portatile argenteo con una mela morsicata sopra” che contiene l'ultimo romanzo di Giacomo, appassionato di golf e noto scrittore affetto dal cruccio coercitivo del bis da bestseller.
La strombazzata “coinvolgente biografia di un matematico che cerca la bellezza al di là del suo essere” ha già un prezzo, una virtuale edizione rilegata da trecento pagine e, soprattutto, è attesa in tutte le librerie.

Purtroppo, del suo capolavoro, Giacomo non ha salvato una riga. Nel frattempo, grazie al capriccioso passamano del pc, al suo dramma si avvinghiano le vicende di personaggi ignari: per esempio, Costantino, ex impiegato di una ditta di allarmi, ora riluttante socio arruolato dal Gobbo e Gutta, ceffi affatto raccomandabili. Oppure Corinna, l'agente scelto (spesso) “per alzare le sbarre dell'ingresso della questura” che si occuperà del caso. E anche Leonardo, ingegnere informatico precario alla LeaderSoft s.r.l., blogger letterario, nonchè proprietario della Peugeot scomparsa e destinatario di una multa impazzita recapitatagli da Equitalia.

Ambientato nella provincia pisana, il microcosmo di Argento vivo è abitato da coppie. Compagni di vita, come Giacomo e la moglie Paola, o Leonardo e Letizia, nature opposte che si attraggono come magneti: “allo stesso modo Leonardo, ovvero un lettore bulimico, casinista integrale e capace di livelli di distrazione patologici, aveva trovato il proprio equilibrio grazie a Letizia: una ragazza dolce e determinata, dal sorriso mediterraneo e dalla disciplina austroungarica, che insegnava lettere e leggeva solo gialli. Diversi in tutto, salvo che nella reciproca convinzione che l'altro fosse la persona giusta con cui tentare di guadagnare indenni tutta la vita che avevano davanti.
Malvaldi allarga il “gioco delle coppie” anche alla sfera professionale dei suoi protagonisti, contrapponendo l'agente scelto Corinna, sottovalutato, al questore Corradini oppure “A.A.A. (Angelica All'Anagrafe)”, più commerciante che editor, al dottor Luzzati, editore di vecchio stampo.

Argento vivo, ossia inarrestabili sfere di mercurio che simulano insospettabili incontri di destini. Come, a un certo punto, quello tra lo scrittore, a corto di ispirazione, e il blogger competente: Ascolta, Philip Roth dei miei coglioni, il tuo numero ce l'ho perchè me l'ha dato la tua editor. E spero che tu almeno te la trombi, perchè se te la tiene per come lavora sei scemo. (...) Perchè se quello che c'è nel computer è il romanzo con cui «Mancini ritorna in libreria a scandagliare gli abissi della normalità», mi sa che in libreria lo piglieranno in mano solo i commessi per spolverarlo. Siamo messi parecchio male, bello di casa. Sono ottant'anni che racconti la stessa storia. Ci saremmo anche rotti le palle, sai?

Il favore è reciproco. E così, infine, con un nuovo fuoriclasse di editor (dietro ogni grande scrittore c'è un grande editor) e un conseguente auspicabile successo letterario, “il giocatore di golf con la professione della scrittura” può godersi sonni più tranquilli: “Anche sapendo più o meno dove si trova la buca, e spedendo la palla nella giusta direzione, non si può essere certi di quello che accadrà. Anzi, si può essere certi del fatto che non si può mandare la palla in buca al primo tentativo. Solo dopo un lungo cammino...sì?
Il golf, metafora della vita: di questo, Giacomo ne è sempre stato convinto.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

Altri articoli Home

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 

Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson porta al cinema la graphic novel sci-fi

“Valerian e la città dei mille pianeti” è il prossimo film diretto da Luc Besson, in uscita nelle sale italiane il 21 settembre prossimo. Il film è ispirato a “Valérian and Laureline”, fumetto francese di successo internazionale a firma di Pierre Christin (sceneggiatura) e Jean-Claude Mézi...

 

Netflix e l'acquisizione di Millarworld: 'un nuovo modo di raccontare storie a livello mondiale'

Netflix Inc. ha annunciato ieri l'acquisizione di Millarword, nota etichetta creata dal fumettista scozzese Mark Millar, il quale ha realizzato personaggi e racconti di grande successo come "Kick-Ass", "Kingsman - Secrete Service" e "Vecchio Logan". Questa nuova collaborazione permetterà ai personaggi dell'universo Millarword di divenire pr...

 

Justice League, dal cinecomic al fumetto targato DC Comics

“Justice League” arriverà nelle sale italiane il 16 novembre. Intanto, dopo il video promozionale presentato al Comic Con San Diego, la Warner Bros. ha recentemente diffuso il nuovo trailer del cinecomic diretto da Zack Snyder. La trama vede Batman (Ben Affleck) chiedere la collaborazione di Wonder Woman (Gal Gadot) per raggrupp...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni