X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Robocop, il rigore morale nel nuovo film che s'ispira al Giudice Dredd

10/10/2013 09:23
Robocop il rigore morale nuovo film che s'ispira al Giudice Dredd

"Joseph Dredd" ("Giudice Dredd") è uno dei personaggi cui s'ispira RoboCop: Dredd è stato creato nel 1977 ed è affine al rigore del cyborg. RoboCop sarà al cinema il 6 febbraio 2014

Robocop difende la legge con un film sequel diretto da José Padilha e interpretato da Joel Kinnaman, Gary Oldman, Michael Keaton, Abbie Cornish, Jennifer Ehle e Samuel L. Jackson, in uscita il 6 febbraio 2014.

Era il 1986 quando il giornalista e scrittore Edward Neumeier assieme al collega Michael Miner cammina davanti a un poster del film “Blade Runner”: chiede  all’amico di quale film si tratti, e la risposta è: “Racconta di un poliziotto robot che va a caccia". Ciò dà il via all’idea originale, un poliziotto robot la cui storia è poi dipanata in una sceneggiatura la cui vendita risulta ardua. Neumeier cerca di vendere lo script ai dirigenti di Hollywood, e mentre è bloccato accidentalmente in un terminal aereo assieme ad un produttore esecutivo per diverse ore racconta la trama nel dettaglio. Da qui inizia la serie di eventi che porta al film di Paul Verhoeven del 1987. 

In un futuro prossimo Detroit è sull'orlo del collasso a causa della crisi finanziaria, la criminalità impera, la corporation Omni Consumer Products (OCP) firma un contratto con la città per eseguire operazioni di polizia prevedendo la demolizione della "Vecchia Detroit" con la ricostruzione di una città utopica chiamata "Delta City". Per sconfiggere il crimine si crea un cyborg, RoboCop con il corpo di un poliziotto - Alex J. Murphy - dichiarato morto in ospedale. RoboCop segue tre semplici direttive programmate dagli ingegneri: servire i cittadini, proteggere gli innocenti, rispettare la legge, insieme a una quarta direttiva segreta. All'insaputa del ingegneri alcuni brandelli di memoria del poliziotto Murphy sopravvivono, come i ricordi della moglie e del figlio e l'abitudine di roteare la pistola prima di rinfoderarla.
Da qui alle peripezie per la difesa della legge il passo è breve, con minimali prese di coscienza. RoboCop è completamente diverso da un altro eroe messianico, ossia Batman: quest’ultimo si chiede quale debba essere il suo futuro, se di solitudine o di difesa della giustizia. Queste domande per RoboCop sono inutili, così come non servono nel contesto sociale attuale, dove il gesto reattivo vale più delle crisi di coscienza. Infatti la trama del nuovo film non contempla reminiscenze del passato del poliziotto Murphy: anche stavolta la trama è la stessa del 1987, senza aggiungere nulla, con Alex Murphy marito amorevole, padre e buon poliziotto che è mortalmente ferito ed è ricostruito per finalità di giustizia.

Così RoboCop più che ai moderni personaggi s’ispira alla teoria fascista del dovere ad ogni costo, palesata da “Joseph Dredd” (“Giudice Dredd”), fumetto di John Wagner e Carlos Ezquerra del 1977 e tuttora in pubblicazione. Joseph Dredd è il legislatore della pistola, con elmo che gli oscura il viso, tranne che per la bocca e la mascella. John Wagner spiegò che ciò riassume il fatto che “la giustizia sia senza volto, non ha anima, quindi non è necessario per i lettori vedere la faccia di Dredd”. Lui a differenza di altri eroi ogni anno invecchia, ora ha più di settanta anni, con più di cinquanta anni di servizio attivo (2079-2135). Dreed fu creato dallo scienziato genetico Morton Judd, con l'obiettivo di ristabilire l'ordine nelle strade in preda al panico. A Dredd è stato offerto di diventare giudice supremo nel 2101, ma ha  rifiutato preferendo lavorare sulle strade per far rispettare la legge, salvando varie volte la città dalla conquista o distruzione di potenti nemici. Nel 2114 ha salvato il mondo durante la quarta guerra mondiale.

Si comprende che è più questa l'ispirazione di RoboCop. E l’incasso complessivo della franchise cinematografica di cento milioni di dollari fa intendere che le stesse preferenze del pubblico approvino questo rigore morale.  

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
RoboCop
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Jennifer Lawrence e Emma Stone insieme in un film

Durante la tavola rotonda organizzata da The Hollywood Reporter, le attrici Jennifer Lawrence ed Emma Stone hanno affermato di voler lavorare ad un progetto insieme. L’incontro è avvenuto il 15 novembre, e vi hanno partecipato anche Mary J. Blige, Jessica Chastain, Allison Janney e Saoirse Ronan. "Mi piacerebbe molto. Continuo a...

 

Recensione del film ‘Most Beautiful Island’

Most Beautiful Island è il film di Ana Asensio uscito in questo giorni nelle sale statunitensi, ben accolto dalla critica. Lo stile è documentaristico, con la macchina da presa che pedina la protagonista Luciana (la stessa Ana Asensio) tra le peregrinazioni della metropoli di New York. Lei è immigrata ispanica, e nella citt&a...

 

Recensione film DC Comics, Justice League

Justice League è il film tratto dall’omonima serie a fumetti che unisce alcuni degli eroi più importanti della DC Comics in una trama che ha il prevalente scopo di presentare i personaggi al grande pubblico. L’inizio di una nuova ed attesa saga dove l’inevitabile esigenza di calare i protagonisti nella storia e di pr...

 

The Force, David Mamet scriverà il film diretto da James Mangold

La Fox ha annunciato che il 1 marzo 2019 sarà la data di uscita ufficiale di “The Force”, il thriller poliziesco diretto da James Mangold, regista di “Logan” e “Walk the Line – Quando l’amore brucia l’anima”. Il film sarà un adattamento dell’omonimo romanzo di Don Winslow (e...

 

Quentin Tarantino, il nuovo film prevede un budget da 100 milioni di dollari

Per il nuovo film di Quentin Tarantino si è avviata una gara nella scelta del distributore. Dopo lo scandalo sul produttore Harvey Weinstein, la sua società Weinstein Company non si occuperà più della distribuzione dei film di Tatantino, chiudendo una collaborazione avviata nel 1992 con "Le iene”. A contendersi l...

 

Recensione del film The Big Sick

The Big Sick è il film di Michael Showalter con Kumail Nanjiani, Zoe Kazan, Holly Hunter. Kumail (Kumail Nanjiani) è un giovane comico di standup di Chicago, usa la sua auto con Uber e la notte si esibisce. Negli sketch ironizza sulla cultura pakistana, e questo aspetto è tenuto nascosto alla famiglia musulmana.Durante uno spe...

 

Film più visti della settimana, ‘Thor: Ragnarok’ e ‘Daddy's Home 2’ ai primi posti

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 10 al 12 novembre 2017 conferma al primo posto "Thor: Ragnarok” (212.068.013 dollari,  leggi l’articolo): Thor lotta contro l’ex alleato Hulk, impedendo anche ad Hela di distruggere la civiltà asgardiana. Al secondo posto c’è la novit...

 

Cate Blanchett, è horror il nuovo film tratto da un romanzo

Cate Blanchett dopo il ruolo di Hela nel film “Thor: Ragnarock” lavorerà ad un film horror. “The House with a Clock in its Walls” è tratto da un romanzo del 1973, scritto da John Bellairs. L'orfano Lewis Barnavelt (Owen Vaccaro) si trasferisce nella città di New Zebede, nel Michigan. Qui abita lo zio Jo...

 

Lav Diaz, il nuovo film è un’opera rock

Lav Diaz, vincitore del Leone d’oro al Festival di Venezia 2016 con “The Woman Who Left” è al lavoro al nuovo film, dal titolo "Ang Panahon ng Halimaw" (letteralmente, “La stagione del diavolo”). Il film mescola musica, opera rock e dramma. A produrlo è Bianca Balbuena, che ha già lavorato a &ldqu...

 

Agadah, intervista all’attore del film Alessio Boni

“Agadah” è il film di Alberto Rondalli nelle sale da questa settimana. Mauxa ha intervistato l’attore Alessio Boni, che in queste settimane è anche al cinema con “La ragazza nella nebbia” e la serie tv “La strada di casa”. D. Nel film “Agadah” interpreti Pietro Di Oria. Puoi racco...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1