X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Emmy Awards: star snobbate e colpi di scena nel gran galà della tv made in Usa

23/09/2013 12:42
Emmy Awards star snobbate colpi di scena gran galà della tv made in Usa

Gli Emmy Awards 2013, il più importante premio televisivo a livello internazionale considerato l'equivalente del premio Oscar per il cinema, quest'anno ha sorpreso il pubblico per i vincitori sfidando la saggezza convenzionale in diverse categorie. Jeff Daniels, star di "The Newsroom", premiato come miglior attore non protagonista di una serie drammatica

Gli Emmy Awards 2013, il più importante premio televisivo a livello internazionale considerato l'equivalente del premio Oscar per il cinema, quest'anno ha sorpreso il pubblico per i vincitori sfidando la saggezza convenzionale in diverse categorie. Lo stesso conduttore Neil Patrick Harris (apprezzato protagonista della serie tv "E alla fine arriva mamma") aveva fatto delle importanti premesse mettendo sull'avviso i telespettatori e le "celebrities" presenti in sala: "Agli Emmy 2013 sorprese a bizzeffe", e così è stato.

E 'probabile che in pochi si aspettavano il nome Jeff Daniels, star di "The Newsroom" come miglior attore non protagonista di una serie drammatica. La maggior parte puntava infatti all'attore Bryan Cranston, che si sarebbe guadagnato il suo quarto trofeo, per il suo ruolo di spietato in "Breaking Bad". Oppure si pensava a Kevin Spacey per "House of Cards" ( sono stati candidati come miglior attori anche Damian Lewis di "Homeland", Jon Hamm di "Mad Men" e Hugh Bonneville di "Downton Abbey"). Durante il gran galà sono arrivate delle conferme, come il premio assegnato a "Breaking Bad" per la miglior serie tv drammatica e quello conferito a "Modern Family" per la miglior serie comedy. Non ha lasciato sbalorditi neanche il premio andato a Julia Louis-Dreyfus come miglior attrice di una serie comedy ("Veep"), Jim Parsons come miglior attore di una serie comedy ("The Big Bang Theory"), Michael Douglas come miglior attore di una miniserie drammatica ("Behind the Candelabra") e Laura Linney come miglior attrice protagonista di una miniserie o film-tv drammatico ("The Big C: Hereafter").

Il programma che ha ottenuto invece un risultato a sorpresa è stata "The Colbert Report" nella categoria "variety series", rompendo la catena decennale di vittorie del "The Daily Show con Jon Stewart". Meno scioccante è stata la vittoria di Claire Danes come attrice protagonista in una serie tv drammatica (la sua seconda statuetta per il suo ruolo in "Homeland") ma la mancata premiazione di Kerry Washington di "Scandal" nella stessa categoria ha rappresentato un motivo di delusione: nel caso in cui avesse vinto, l'attrice sarebbe stata la prima afro-americano a trionfare in quella categoria.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 

"Mr. Robot", Rami Malek stupisce nei panni del mito Freddie Mercury e in "Papillon"

"Mr. Robot", la serie tv sulla vita del giovane dissociato sociopatico Elliot, è giunta alla terza stagione e le vicende degli stralunati personaggi impegnati a rovesciare l'ordine finanziario mondiale continuano a sorprendere. In questa stagione lo show ha mantenuto lo stile delle precedenti, con una trama estremamente avvincente e un punto...

 

Lady Dynamite, la seconda stagione della serie tv basata sulla vita di Maria Bamford

La serie televisiva intitolata “Lady Dynamite” è stata creata da Pam Brady e Mitch Hurwitz, la seconda stagione debutterà domani sulla piattaforma streaming Netflix.  Connotata da un'impostazione comedy, la serie è basata sulla vita dell’attrice e comica statunitense Maria Bamford, la quale int...

 

La strada di casa, noir e melò nella nuova serie tv con Alessio Boni

La serie televisiva “La strada di casa” debutterà su Rai 1 il 14 novembre. La trama si svolge attorno al personaggio di Fausto, un imprenditore agricolo che entra in coma a seguito di un grave incidente stradale e si risveglia dopo cinque anni. Il protagonista deve confrontarsi con una situazione radicalmente cambiata rispetto a...

 

The Crown, verso la seconda stagione: il nuovo trailer

È stato pubblicato un nuovo trailer della seconda stagione di "The Crown", serie televisiva che ha dimostrato di essere in grado di generare un coinvolgimento dello spettatore ed ha ricevuto una lunga serie di giudizi positivi da parte della critica.  La seconda stagione si compone di dieci nuovi episodi e debutterà l'8 dicembre...

 

The Sinner, la serie tv con Jessica Biel debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “The Sinner” è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 2 agosto al 20 settembre su USA Network, da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix. Articolata in otto episodi, “The Sinner” è basata sull’omonimo romanzo della scrittrice tedesca Petra Hammesfahr. ...

 

Intervista all'attrice Natalie Sharp: da 'Hit the Road' a 'Live Like Line'

Abbiamo intervistato in esclusiva l’attrice canadese Natalie Sharp, tra i protagonisti della serie televisiva “Hit the Road” D. La musical comedy “Hit the Road” racconta le vicende di una famiglia disfunzionale, come ti sei rapportata alle tematiche affrontate dalla serie? R: L’adoro, mi piace la confusione, sp...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria, anticipazioni ultima puntata

La quarta e ultima puntata della serie televisiva "Sotto copertura - La cattura di Zagaria” va in onda questa sera su Rai 1. Al termine della precedente puntata il protagonista principale Michele Romano (Claudio Gioé), capo della squadra mobile di Napoli, viene trasferito a Roma e la guida della sua squadra viene assunta da Francesco ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni