X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La rivoluzione blues di Dave Van Ronk raccontata nel film dei fratelli Coen, Inside Llewyn Davis

19/09/2013 10:16
La rivoluzione blues di Dave Van Ronk raccontata film dei fratelli Coen Inside Llewyn Davis

“Sings Ballads, Blues & a Spiritual” è il primo album di Dave Van Ronk, artista evocato nel film dei fratelli Coen “Inside Llewyn Davis” che ha ottenuto il premio della giuria al Festival di Cannes

Inside Llewyn Davis è il film di Joel ed Ethan Coen ambientato nel 1961, interpretato da Justin Timberlake, Oscar Isaac, Carey Mulligan e John Goodman. La pellicola ha vinto il gran premio della giuri al festival di Canens 2013, e uscirà in Italia il 16 gennaio 2014.

La vicenda ambientata nella scena folk di Greenwich racconta di Lewyn Davis (Isaac) che si trova ad un bivio, poiché con una chitarra al seguito nel freddo inverno di New York lotta per lanciare  la propria musica oltre gli ostacoli che sembrano insormontabili. Con lui ci sono due amici con cui condivide le avventure, e il film cerca di gettare una luce su un aspetto artistico che è anche di emancipazione sociale e culturale, uscendo dal conformismo dell’era Eisenhower ed aprendosi alle intemperie degli anni ’60.

È il 1951 quando un giovane cantante, Dave Van Ronk nato a Brooklyn da una famiglia di irlandesi “nonostante il nome olandese" si trasferisce al Queens. Frequenta la scuola cattolica Holy Child Jesus e amplia la sua passione per la musica. Aveva suonato in un quartetto vocale dal 1949, e il jazz pare ora la modalità più semplice di emergere: ma il  blues afro-americani è maggiormente capace di esprimere uno sfogo, e nel 1958 Van Rock passa allo stile folk-blues accompagnandosi con una chitarra acustica. Ha carisma, è espansivo, appassionato di cucina e fantascienza: il primo bianco a cantare musica nera, pubblica “Sings Ballads, Blues & a Spiritual” nel 1959. Non immune dalle polemiche politiche, è membro della Libertarian League - che promuove anarchismo e sindacalismo - e del Comitato trotskista americano per la Quarta Internazionale. Durante i moti di Stonewall del 1969 - che rivendicavano diritti agli omosessuali - è arrestato e incarcerato per breve tempo con l'accusa di aggressione a un agente di polizia. Appare in "An Evening For Salvador Allende ", un concerto organizzato da Phil Ochs al fianco di artisti come l’amico Bob Dylan, per protestare contro il rovesciamento del governo socialista democratico del Cile. Si sposa con Terri Thal nel 1960, e poi altre due volte. Continua ad esibirsi per quattro decenni fino al concerto tenuto pochi mesi prima della sua morte avvenuta nel 2002. 

Il film dei fratelli Coen -  prodotto da Scott Rudin e StudioCana - prende a spunto la vicenda di  Dave Van Ronk, nonché il libro di memorie postumo “The Mayor of MacDougal Street”, quasi a sancirne l'emblema di un passaggio epocale. Nella sua irriverenza taciuta emerge l'aspetto umano della società attuale, quando le proprie ideologie devono necessariamente essere sottomesse ai problemi economici, ed adeguarsi allo stato di fatto. E infatti Van Rock tenta una strada alternativa ma resta senza uscita, consegnando ad altri il lascito di quella rivoluzione, da Bob Dylan a Bruce Springsteen.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
A proposito di Davis

Altri articoli Home

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 

Ce qui nous lie, tre fratelli e un vigneto per il film di successo in Francia

Ce qui nous lie è il film di Cédric Klapisch ambientato in un vigneto della Borgogna, dove tre fratelli si riuniscono. È uno dei film di maggiore successo in Francia, avendo incassato 4,5 milioni di euro in due mesi (è uscito il 14 giugno 2017). Nel cast ci sono Pio Marmaï, Ana Girardot e François Civil...

 

Professor Marston & The Wonder Women, prima immagine del film

È stata diffusa la prima immagine del film “Professor Marston & The Wonder Women” (leggi l’articolo su Moulton Marston e le origini di Wonder Woman). La pellicola racconta la storia reale dello psicologo di Harvard Dr. William Moulton Marston, che creò il personaggio di Wonder Woman negli anni '40. Marston era a...

 

Le star di Hollywood con le case più grandi e costose, da Will Smith a Oprah

Ogni cosa ad Hollywood segue il principio del “bigger than life”: tutto è più grande, più bello, più intenso, e le case delle star non fanno eccezione. Leonardo DiCaprio possiede almeno quattro ville, ma la prima è stata quella ad Hollywood Hills, comprata dopo il successo di “Titanic” per...

 

Il Festival di Venezia proietterà il film 'Il cavaliere elettrico'

La Mostra del Cinema di Venezia presenterà il film “Il cavaliere elettrico” (1979), diretto da Sydney Pollack. La proiezione avverrà dopo la consegna dei Leoni d’Oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford, protagonisti del film. La storia raccontata è quella di Sonny Steele (Redford), cowboy in pensione ...

 

Lenny Abrahamson, il regista è sul set del nuovo film 'The Little Stranger'

Lenny Abrahamson è al lavoro al nuovo film “The Little Stranger”. Il regista è stato candidato nel 2016 all’Oscar per il film “Room”, con cui Brie Larson ha ottenuto il premio come migliore interpretazione (leggi l'intervista all'attore del film). “The Little Stranger" racconta la vicenda del dotto...

 

Recensione del film Monolith

Monolith è il film di Ivan Silvestrini, che racconta di una madre che lascia il figlio in un nuovo prototipo di auto da cui è impossibile uscire. Nel cast ci sono Katrina Bowden (già vista in “Hard Sell”, la serie tv “30 Rock” in cui ha recitato per sette stagioni), Damon Dayoub, Brandon Jones e Ashley ...

 

Bruce Springsteen, una sua canzone presente nel film 'Cars 3'

Bruce Springsteen è presente nel film della Disney “Cars 3” (leggi l'intervista al cast vocale), in uscita in Italia il 14 settembre 2017. La canzone nel film è il suo successo "Glory Days”, del 1984 e contenuta nell’album “Born to Usa”. Nel film è cantata da Andra Day. Il film “Cars 3...

 

La torre nera: intervista all'editore di Stephen King, Robert K. Wiener

La torre nera (“The Dark Tower”) è il libro di Stephen King il cui adattamento è da oggi al cinema. Composto da sette volumi pubblicati dal 1982, racconta di Roland di Gilead, pistolero che appartiene a un ordine cavalleresco e che si trova in un ambiente deserto ell'anno 1800. La popolazione del deserto è composta ...

 

Captive State, il nuovo film di fantascienza di Rupert Wyatt

Rupert Wyatt ("L'alba del pianeta delle scimmie") e John Goodman si sono riuniti sul set di “Captive State”, nuovo film di fantascienza che promette forti toni da thriller. Goodman e Wyatt sono alla loro seconda collaborazione dopo “The Gambler”, il poliziesco con Mark Wahlberg diretto da Wyatt nel 2014. Per mesi la tr...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni