X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La rivoluzione blues di Dave Van Ronk raccontata nel film dei fratelli Coen, Inside Llewyn Davis

19/09/2013 10:16
La rivoluzione blues di Dave Van Ronk raccontata film dei fratelli Coen Inside Llewyn Davis

“Sings Ballads, Blues & a Spiritual” è il primo album di Dave Van Ronk, artista evocato nel film dei fratelli Coen “Inside Llewyn Davis” che ha ottenuto il premio della giuria al Festival di Cannes

Inside Llewyn Davis è il film di Joel ed Ethan Coen ambientato nel 1961, interpretato da Justin Timberlake, Oscar Isaac, Carey Mulligan e John Goodman. La pellicola ha vinto il gran premio della giuri al festival di Canens 2013, e uscirà in Italia il 16 gennaio 2014.

La vicenda ambientata nella scena folk di Greenwich racconta di Lewyn Davis (Isaac) che si trova ad un bivio, poiché con una chitarra al seguito nel freddo inverno di New York lotta per lanciare  la propria musica oltre gli ostacoli che sembrano insormontabili. Con lui ci sono due amici con cui condivide le avventure, e il film cerca di gettare una luce su un aspetto artistico che è anche di emancipazione sociale e culturale, uscendo dal conformismo dell’era Eisenhower ed aprendosi alle intemperie degli anni ’60.

È il 1951 quando un giovane cantante, Dave Van Ronk nato a Brooklyn da una famiglia di irlandesi “nonostante il nome olandese" si trasferisce al Queens. Frequenta la scuola cattolica Holy Child Jesus e amplia la sua passione per la musica. Aveva suonato in un quartetto vocale dal 1949, e il jazz pare ora la modalità più semplice di emergere: ma il  blues afro-americani è maggiormente capace di esprimere uno sfogo, e nel 1958 Van Rock passa allo stile folk-blues accompagnandosi con una chitarra acustica. Ha carisma, è espansivo, appassionato di cucina e fantascienza: il primo bianco a cantare musica nera, pubblica “Sings Ballads, Blues & a Spiritual” nel 1959. Non immune dalle polemiche politiche, è membro della Libertarian League - che promuove anarchismo e sindacalismo - e del Comitato trotskista americano per la Quarta Internazionale. Durante i moti di Stonewall del 1969 - che rivendicavano diritti agli omosessuali - è arrestato e incarcerato per breve tempo con l'accusa di aggressione a un agente di polizia. Appare in "An Evening For Salvador Allende ", un concerto organizzato da Phil Ochs al fianco di artisti come l’amico Bob Dylan, per protestare contro il rovesciamento del governo socialista democratico del Cile. Si sposa con Terri Thal nel 1960, e poi altre due volte. Continua ad esibirsi per quattro decenni fino al concerto tenuto pochi mesi prima della sua morte avvenuta nel 2002. 

Il film dei fratelli Coen -  prodotto da Scott Rudin e StudioCana - prende a spunto la vicenda di  Dave Van Ronk, nonché il libro di memorie postumo “The Mayor of MacDougal Street”, quasi a sancirne l'emblema di un passaggio epocale. Nella sua irriverenza taciuta emerge l'aspetto umano della società attuale, quando le proprie ideologie devono necessariamente essere sottomesse ai problemi economici, ed adeguarsi allo stato di fatto. E infatti Van Rock tenta una strada alternativa ma resta senza uscita, consegnando ad altri il lascito di quella rivoluzione, da Bob Dylan a Bruce Springsteen.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
A proposito di Davis

Altri articoli Home

Proud Mary, prime immagini del film sull'assassina professionista

Taraji P. Henson appare nel primo trailer del film thriller "Proud Mary”, film di Babak Najafi. Nelle immagini la protagonista Mary, una spietata assassina professionista, che incontrando un giovane ragazzo scarpe di avere un istinto materno finora sconosciuto. Nelle immagini inizialmente si allena, si trucca, poi indossa un giubbotto di pel...

 

Recensione del film Finding Oscar, la luce sul genocidio elogiata dalla critica

Finding Oscar è il film documentario di Ryan Suffern, uscito nella sale statunitensi e accolto in maniera positiva dalla critica. Il film è disponibile anche in Video on Demand. Nel documentario lo stesso presidente Reagan appare mentre dà la mano al presidente e militare guatemalteco Efraín Ríos Montt, che giust...

 

Glass, M. Night Shyamalan svela il sequel di Unbreakable e Split

Con l’annuncio del suo prossimo film, “Glass”, M. Night Shyamalan è riuscito ancora una volta a spiazzare tutti; un colpo di scena degno delle migliori pellicole del regista di origini indiane, annunciato da quest'ultimo lo scorso aprile con una serie di messaggi su Twitter, e che dà finalmente una risposta a tutti i...

 

Il regista Steven Soderbergh dirige un film girato con l'iPhone

Steven Soderbergh ha realizzato un film con l’iPhone. La protagonista è Emmy Claire Foy, che ha recitato nella serie "The Crown" e Juno Temple. Il titolo del lavoro è “Unsane", e la distribuzione del film dovrebbe avvenire in digitale. Al momento non sono resi noti il dettagli sulla trama. Già il regista Sean Bake...

 

Il Festival di Venezia 2017 riesce ad unire Jane Fonda e Robert Redford in un film e con un premio alla carriera

Jane Fonda e Robert Redford riceveranno il premio alla carriera alla 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La consegna dei Leoni d’oro avverrà il 1 settembre nella Sala Grande del Palazzo del Cinema. I due attori saranno poi protagonisti del film Fuori Concorso “Our Souls at Night”, diretto da ...

 

Emilia Clarke, l'attrice è una spia dell'FBI nel film crime 'Above Suspicion' tratto dal romanzo

Emilia Clarke dopo il ruolo di Daenerys Targaryen ne “Il trono di Spade” è divenuta una delle attrici più eclettiche dello star system. Pur se di origine inglese, ha saputo scegliere vari generi hollywoodiani anche la cinema, proprio per tentare di adeguarsi ai gusti di un pubblico con interessi eterogenei. Sarà Su...

 

Film più visti della settimana, 'War for the Planet of the Apes' e 'The Big Sick' sono le novità

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 14 al 16 luglio 2017 vede al primo posto la novità “War for the Planet of the Apes” (56.500.000 di dollari): la storia è quella di Caesar che deve difendere la sua razza di scimmie. “Spider-Man: Homecoming” scende al secondo posto (208.270.314 milio...

 

Dunkirk: 'in aria o in acqua, Christopher Nolan era vicino a noi', intervista all'attore del film Kevin Guthrie

Dunkirk è il film di Christopher Nolan che uscirà negli Stati Uniti il 21 luglio. Nel cast ci sono Fionn Whitehead, Kenneth Branagh, Mark Rylance. I soldati alleati della Gran Bretagna, del Belgio, del Canada e della Francia sono circondati dall'esercito tedesco sulle spiagge di Dunkirk. Dal 27 maggio al 4 giugno 1940 si effettua un&...

 

Ralph Breaks the Internet: Wreck-It Ralph 2, primi dettagli sul film presentato al Disney Expo

Al Disney Expo che si sta svolgendo al Disneyland Park di Anaheim sono stati rivelati dei dettagli sul film “Ralph Breaks the Internet: Wreck-It Ralph 2”, sequel del film del 2012 "Ralph Spaccatutto” (”Wreck-It Ralph”). Sono state mostrate anche alcune immagini del film.   La trama ruota attorno a Vanellope (Sara...

 

Frozen 2, il film uscirà il 27 novembre 2019: rivelati dettagli con il corto 'Olaf's Frozen Adventure'

Al Disney Expo che si sta svolgendo al Disneyland Park di Anaheim sono emerse alcune informazioni su “Olaf's Frozen Adventure” - il cortometraggio che s’ispira al film “Frozen” - e su “Frozen 2”. Kristen Bell e Josh Gad hanno ironizzato affermando che ili quel di “Frozen” potrebbe intitolarsi "...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni