X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Amityville Horror, nel nuovo film tratto dall'omicidio DeFeo giunge l’orrore quotidiano

17/09/2013 09:59
The Amityville Horror nuovo film tratto dall'omicidio DeFeo giunge l’orrore quotidiano

The Amityville Horror: A True Story è il ibro di Jay Anson da cui tratto il film che uscirà nel 2014, e che ha già dato i natali a dieci pellicole

The Amityville Horror: The Lost Tapes dovrebbe uscire nelle sale statunitensi il 3 gennaio 2014. Il condizionale è d’uopo, dal momento che alla produzione del film ci sono i fratelli Weinstein, che lanciano spesso annunci sulle date di uscita per poi rimandarle. Infatti il film era in programmazione per il 2012, ma altre produzioni come “The Butler”, “Salinger” e “The Granmaster” l’hanno surclassato.

La pellicola che segna la collaborazione della Dimension Films dei Weinstein e il produttore di “Paranormal Activity” Jason Blum vede alla regia David Bruckner (“Signal”, 2007) e alla sceneggiatura Daniel Farrands, già alla produzione dell’horror “Il messaggero” (2009), e Casey La Scala, anch'esso produttore di “Donnie Darko” (2001). La trama ruota attorno ad una stagista ambiziosa di una televisione di news che con una troupe si addentra nella famosa casa infestata da fantasmi di Amityville. Con lei ci sono un team di giornalisti, uomini di chiesa e ricercatori paranormali: l'indagine comporterà dei risvolti inattesi, aprendo una porta sull'irreale che confina con il macabro.

È il mese di dicembre del 1975 quando George e Kathy Lutz e i loro tre figli si trasferiscono alla 112 Ocean Avenue, una grande colonia olandese ad Amityville, quartiere di periferia sulla sponda sud di Long Island a New York. Ma qui tredici mesi prima accadde un omicidio efferato, poiché Ronald DeFeo Jr. aveva sparato e ucciso sei membri della sua famiglia. Lentamente i Lutzes cominciano ad avvertire strani fenomeni paranormali, e dopo ventotto giorni i Lutzes lasciato la casa.

Questa è la storia reale che avvenne nel 1975, e il libro di Jay Anson del 1977 racconta gli eventi in maniera dettagliata. Padre Mancuso benedice la casa, e quando getta l’acqua santa sente una voce maschile che ordina: "esci". Ha la febbre alta, alle mani nascono vesciche simili a stigmate. George si sveglia intorno a 3:15 ogni mattina, l’ora in cui avvenne l’assassinio DeFeo; sciami di mosche invadono la casa nonostante sia inverno, la moglie di George ha incubi sugli omicidi e scopre l'ordine in cui si sono verificati, avverte la sensazione di "essere abbracciata" in modo amorevole da una forza invisibile, i figli iniziano a dormire sulla pancia così come furono ritrovati i corpi delle vittime. I coniugi accendono il fuoco e vedono l'immagine di un demone con mezza testa saltata fuori, la figlia di cinque anni crea un amico immaginario di nome "Jodie", creatura demoniaca nelle sembianze di un maiale con brillanti occhi rossi; George comincia a comportarsi come Ronald DeFeo Jr. bevendo al The Witches Brew , il bar di cui lui era  cliente, il crocifisso  appeso in salotto da Kathy ruota fino a trovarsi a testa in giù emanando un odore acre.

Il libro ha condotto a polemiche e cause legali sulla veridicità della vicenda. Ma l’horror nella sua componente realistica e soprattutto religiosa attira sempre gli spettatori, proprio perché chiunque potrebbe prender in affitto una casa e trovarsi in balìa di eventi paurosi. Infatti la prima versione cinematografica del film costò quattro milioni di dollari e ne incassò ottantasei. Così come il penultimo del 2005 ne ha incassati cento otto.

DeFeo ha detto agli investigatori: "Una volta iniziato, non riuscivo a smettere. È andato tutto così in fretta”. Ora è in nella Green Haven Correctional Facility, prigione di massima sicurezza di New York.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Sully, intervista all'attrice del film Delphi Harrington: 'ogni momento del set di Clint Eastwood è stato prezioso'

Delphi Harrington è interprete del film “Sully”, diretto Clint Eastwood. L’attrice ha lavorato molto a teatro, nonché in serie storiche come “Where the Heart Is” (1973), “Law & Order: Unità Speciale” (1999), "House of Cards” (2015). Mauxa l’ha intervistata. Sully raccon...

 

Spider-Man Homecoming, le ultime novità sul reboot Marvel dell'Uomo Ragno

Nonostante tra il 2012 ed oggi siano usciti ben due film sull’Uomo Ragno, “Spider-Man: Homecoming” è uno dei cinecomic più attesi dei prossimi anni. Ad alimentare l’hype è soprattutto il fatto che la Sony ha finalmente deciso di “prestare” il personaggio (di cui detiene i diritti) ai Marvel S...

 

La festa prima delle feste, nuovo video del film commedia con Jennifer Aniston

Un nuovo trailer del film “La festa prima delle feste” è stata diffuso su YouTube. Nelle immagini si mostrano Carol Vanstone (Jennifer Aniston) mentre propone la chiusura dell’azienda di cui è manager, a meno che il fatturato non aumenti. Così il fratello Clay Vanstone (T.J. Miller) organizza una festa con cui...

 

xXx - Il ritorno di Xander Cage, immagini dell'anteprima al Brazil Comicon

La Paramount Pictures ha presentato al Brazil Comicon il film “xXx - Il ritorno di Xander Cage”. Erano presenti i protagonisti Vin Diesel e Nina Dobrev, che hanno raccontato al pubblico la loro esperienza sul set. La trama segue l’atleta e funzionario de governo Xander Cage (Diesel), creduto morto da tempo e che esce dall’e...

 

Mortal Engines, il nuovo film di fantascienza ideato da Peter Jackson

Il film. Lo scorso fine ottobre CominSoon.net ha pubblicato la notizia che Peter Jackson sta lavorando a un prossimo progetto cinematografico: la saga “Mortal Enginess”, adattamento dell’omonima serie di romanzi sci-fi per ragazzi di Philip Reeve. Il primo film è stato scritto da Jackson stesso insieme alla moglie Fran Wals...

 

Recensione del film La stoffa dei sogni

La stoffa dei sogni è il film di Gianfranco Cabiddu con Sergio Rubini, Ennio Fantastichini, Alba Gaïa Bellugi. Il film pecca di una eccessiva stravaganza, che rende le vicende spesso irreali. Come il fatto che in una nave viaggino contemporaneamente attori e persone scortate al carcere dell’isola dell’Asinara, oppure che si...

 

The Mummy, primo video del film horror

La Universal ha diffuso il primo sneak peek del film “The Mummy”. Su YouTube Il video ha raggiunto 10.990 visualizzazioni, mentre su Facebook 163 mila (leggi l'articolo sulm film). Nelle immagini si mostra il protagonista Nick Morton (Tom Cruise) mentre aiuta Jenny Halsey (Annabelle Wallis): appaiono poi della immagini di una mummia, u...

 

Recensione del film Sully

Sully è il film di Clint Eastwood distribuito da Warner Bros. Nel cast ci sono Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney e Anna Gun. L’inizio del film mostra l’aereo guidato dal comandante Sullenberger- Sully (Hanks) che perde quota sopra il fiume Hudson, lambisce la metropoli di New York e si schianta contro i grattacieli. Il prot...

 

Shut In, nuove immagini del film thriller con Naomi Watts

Nuove immagini sono state diffuse del film “Shut In”, in uscita il 7 dicembre. Il film racconta le vicende i una psicologa infantile Mary (Naomi Watts) che lavora da casa: qui riceve i e soprattutto e si occupa del figliastro Stephen. Il giovane a causa di un incidente stradale è ridotto ad uno stato vegetativo: in quell’o...

 

Passengers, immagini di Jennifer Lawrence all'anteprima di Parigi del film

Jennifer Lawrence e Chris Pratt sono i protagonisti del red carpet svoltosi a Parigi, per l’udita del film “Passengers”. La trama di “Passengers” segue Aurora (Jennifer Lawrence) e Jim (Chris Pratt) sono due passeggeri che si trovano in un viaggio lungo 120 anni in direzione di un altro pianeta. Ma i loro baccelli di ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni