X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Jack Ryan, il sogno americano nel film del giovane tenente che diventa Presidente USA

12/09/2013 07:07
Jack Ryan il sogno americano film del giovane tenente che diventa Presidente USA

Tom Clancy è l'autore della saga di Jack Ryan, che giunge al cinema con l'interpretazione di Chris Pine e la regia di Kenneth Branagh

Jack Ryan con la sua saga letteraria è al cinema interpretato da Chris Pine e diretto da Kenneth Branagh. Nel cast del film intitolato "Jack Ryan: Shadow One" ci sono anche Keira Knightley e Kevin Costner, per un'uscita statunitense prevista per il 25 dicembre 2013 (in Italia il 14 gennaio 2014). Il film mostra un altro aspetto per personaggio di Jack Ryan, creato dallo scrittore autore di bestseller Tom Clancy. Stavolta l’action thriller contemporaneo si fonde con il tech, con un’ambientazione nel presente che segue il giovane Jack mentre tenta di scoprire un complotto terroristico finanziario.  

La trama vede il protagonista Ryan, nato a Baltimora nel 1950, dove si laurea in Economia e Storia. Si arruola nei Marines come tenente, ma la carriera militare si interrompe all'età di 23 anni quando un elicottero del suo plotone, un CH-46 Sea Knight si schianta durante un’operazione sull'isola di Creta. Trova così lavoro a Wall Street nella Merrill Lynch. Dopo 19 mesi i genitori muoiono durante un incidente aereo al Chicago Midway International Airport, e Ryan sviluppa così la paura del volo. È abile nel settore della finanza, tanto che da un investimento di centomila euro riesce a guadagnarne sei milioni. Si fidanza con il medico Muller Caroline, soprannominata Cathy.
A testimonianza delle sorti che possono arridere ad ognuno, Ryan riesce a diventare Presidente degli Stati Uniti: infatti dopo essere stato consigliere per la sicurezza nazionale e dopo uno scandalo sessuale del vice presidente Kealty Ed, un pilota di linea giapponese si scontra con un 747 in Campidoglio  durante una sessione, decapitando il governo degli Stati Uniti. Ryan è così elevato alla Presidenza.

Il personaggio riflette un aspetto del sogno americano, capace di deformare la realtà senza credibilità ma con l’evenienza che la storia raccontata abbia una propria coerenza. Infatti molti sono stati i film ispirati a Ryan e che hanno ottenuto successo di pubblico, segno della forte immedesimazione con il personaggio: “Caccia a Ottobre Rosso” (1990) ha incassato duecento milioni di dollari, “Giochi di potere” (“Patriot Games”, 1992) centosettantotto, “Sotto il segno del pericolo” (“Clear and Present Danger”, 1994) duecentoquindici. L’ultimo episodio della saga è del 2002, “Al vertice della tensione” (“The Sum of All Fears”) di Phil Alden Robinson e interpretato da Ben Affleck e Morgan Freeman. 

E il pubblico apprezzerà il film, così come il mercato chiede allo scrittore Clancy il cui pacchetto globale di diritti letterari vale novantasette milioni di dollari. A produrre il film è la stessa Paramount Pictures e Skydance, assieme al lungimirante italo-americano Lorenzo di Bonaventura (“Red” e la saga “Transformers”). In attesa del nuovo episodio, “Command Authority” che uscirà in libreria a dicembre 2013, con Jack Ryan presidente che deve lottare con un carismatico uomo russo, la cui ascesa al potere ha un passato oscuro.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Jack Ryan

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

La Moglie di Frankenstein, forse il remake Universal ha il suo regista

Stando a “Deadline” Bill Condon, regista dell’adattamento live-action de “La Bella e la Bestia” che ha fatto incassare alla Disney più di un miliardo di dollari in tutto il mondo, è stato contattato per sviluppare il remake de “La Sposa di Frankenstein”, pietra miliare del cinema horror che &l...

 

Marilyn Monroe, la casa di West Los Angeles in vendita per 6,9 milioni di dollari

La casa di Marilyn Monroe di Brentwood è tornata in vendita, per la cifra di 6,9 milioni di dollari. L’attrice la acquistò per una somma di 90.000 dollari all'inizio del 1962, in una zona appartata di West Los Angeles. L’abitazione è grande 243 metri quadrati, con una residenza principale e una dependance per gli ...

 

Recensione del film L'amore criminale

L’amore criminale (“Unforgettable”) è il film di Denise Di Novi con Rosario Dawson, Katherine Heigl e Geoff Stults. Nella scena in cui Tessa Connover (Katherine Heigl) cerca di far restare la figlia Lily su un pericolo cavallo, e la nuova compagna del marito Julia Banks (Rosario Dawson) la dissuade si mostra già la ...

 

Elton John: il produttore di 'Gnomeo & Juliet: Sherlock Gnomes' è in via di guarigione

Elton John, il cantate e produttore inglese ha rischiato la vita per aver contratto un’infezione batterica in Sud America. “Durante un recente tour di successo del Sud America, Elton ha contratto un'infezione batterica dannosa e insolita”, ha affermato un portavoce dell’artista in un comunicato diramato lunedì 24 apr...

 

Film più visti della settimana: 'Fast & Furious 8' e 'Baby Boss' mantengono immutata la classifica

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 21 al 23 aprile 2017 conferma al primo posto il film “Fast & Furious 8” (“The Fate of the Furious”, 163.304.635 dollari): Dom Toretto a causa di una seducente Cipher tradisce la famiglia e gli amici tentano di redimerlo (leggi la recensione). Al secondo posto...

 

Recensione del film La tenerezza

La tenerezza è il film di Gianni Amelio nelle sale. Nel cast ci sono Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi (leggi l'articolo sull'incontro con il cast) Il film esplora come l’incosciente che è fuori di noi possa segnarci. Così il protagonista Lorenzo (un compatto Renato...

 

L'inganno, immagini dell'infrazione dei tabù nel video del film con Nicole Kidman

È stato pubblicato un nuovo trailer del film “L’inganno”, diretto da Sofia Coppola. Nel trailer si mostra Martha Farnsworth (Nicole Kidman) che gestisce un collegio: arriva John McBurney (Colin Farrell) un soldato trovato nei paraggi, e le giovani cominciano a provare attrazione per lui. Da Edwina Dabney (Kirsten Dunst) a ...

 

Tribeca Film Festival, 'siamo attenti a ciò che emerge': intervista a Tammie Rosen

Il Tribeca Film Festival si svolge a New York fino al 30 aprile. Fondato nel 2002 da Robert De Niro e Craig Hatkoff negli anni si è sviluppato fino a presentare film come “Insomnia", “La leggenda degli uomini straordinari”, “Spider-Man 3” e “The Avengers”. Nel 2016 il vincitore è stato “...

 

Erin Moran, aveva recitato anche al cinema l'attrice scomparsa protagonista di 'Happy Days'

Erin Moran, attrice che nella  sitcom "Happy Days"  interpretava il personaggio di Joanie Cunningham è scomparsa all’età di cinquantasei anni. L’attrice originaria di Burbank è stata trovata morta in una roulotte nella contea di Harrison, nell'Indiana. Ancora sono ignote le cause della morte, per cui si a...

 

Intervista all'attore Emrhys Cooper: dal film 'Kushuthara' al prossimo 'Nosferatu'

Mauxa ha intervistato Emrhys Cooper, protagonista del film “Kushuthara: Pattern of Love”, uscito negli Stati Uniti e in Gran Bretagna e diretto da Karma Deki. Cooper ha lavorato anche a serie tv come “Mistresses”, “Vanity”. D. Nel film “Kushuthara”, nel ruolo di Charlie. Come ti sei avvicinato a ques...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni