X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Christiane F: dopo l’oblio ritorna a scrivere, ‘La mia seconda vita’ è il suo nuovo libro

11/09/2013 11:00
Christiane F dopo l’oblio ritorna scrivere ‘La mia seconda vita’ il suo nuovo libro

Christiane F. scrittrice e musicista tedesca, è autrice del libro “scandalo” "Wir Kinder vom Bahnhof Zoo" (tradotto in italiano con il titolo Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino) ha realizzato una nuova biografia, che s’intitola "Mein zweites Leben", ossia ‘La mia seconda vita’. Il testo sarà presenteto l’11 ottobre il suo alla Fiera del libro di Francoforte

Christiane F. abbreviazione di Christiane Vera Felscherinow,  è una scrittrice e musicista tedesca, autrice del libro scandalo  "Wir Kinder vom Bahnhof Zoo" (tradotto in italiano con il titolo Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino), pubblicato per la prima volta come allegato alla rivista tedesca Stern e a cui si si ispirò il film omonimo del 1981. La scrittrice dalla vita travagliata torna sulle scene con una nuova biografia ‘Mein zweites Leben’, ossia ‘La mia seconda vita’. L'autrice, oggi 51enne, presenterà l’11 ottobre il suo nuovo lavoro alla Fiera del libro di Francoforte. Nel libro si parla di quello che è successo dopo la tossicodipendenza dell’allora adolescente Christiane: "Non sono morti in questi 35 anni e quasi nessuno avrebbe pensato che arrivassi a 51 anni", ha detto la scrittrice tedesca. 

Il libro che la resa celebre, “Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino” viene realizzato a seguito di alcune interviste avvenute nel 1978. Christiane in quel periodo era accusata e testimone in un processo conclusosi nel giugno del 1978 con la condanna per detenzione di droga e ricettazione. La condanna fu sospesa con la condizionale in quanto gli avvenimenti si riferivano ad un periodo nel quale l'imputata era minorenne.

Il racconto autobiografico descrive con minuzioso realismo il trasloco a sei anni dalla campagna di Amburgo al sobborgo berlinese di Gropiusstadt, l'infanzia non certo facile, l’esordio alla  tossicodipendenza e alla prostituzione fin dalla prima adolescenza. Per tutti questi (e altri) fatti raccontati, il teso destò scalpore in tutto il mondo e nello stesso tempo ebbe un incredibile successo. Fu tradotto in molte lingue e diventò un  simbolo della generazione anni’80 che più di tutte fu vittima dell'eroina. La donna ha recentemente dichiarato di non fare più uso di sostanze stupefacenti, ma nel 2008 a contraddire le sue dichiarazioni salta fuori la notizia del tabloid berlinese Bild-Zeitung. Stando a quello che riporta il giornale, le autorità berlinesi le avrebbero sottratto la custodia del figlio a causa di una sua ricaduta nella tossicodipendenza. Christiane poi  avrebbe provato a trasferirsi con il figlio ed il suo nuovo compagno, dove avrebbe condotto una vita da tossicomane. Al ritorno in Germania le è stata sottratta la custodia di Jan Niklas.

Sempre sul tabloid berlinese Bild-Zeitung nel 2009 è apparsa un’intervista alla madre di Christiane. La donna afferma che la figlia sta seguendo un programma di disintossicazione e che questo percorso le ha consentito di incontrare Jan Niklas nella casa famigli alla quale è stato affidato. La figlia Christiane, a fronte di un autentico superamento della tossicodipendenza, potrebbe riottenere l'affidamento del figlio

 

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Steep, recensione videogame per PS4 e Xbox One: una folle discesa sulle nevi

Steep è un videogioco tanto atipico quanto intrigante, sviluppato da Ubisoft Annecy e pubblicato dalla celebre software house francese Ubisoft. Il progetto nasce come il tentativo di riunire, in un unico pacchetto, quattro differenti discipline sulle montagne innevate, attraverso spettacolari discese a bordo di sci, snowboard, parapendio e t...

 

Recensione Almost Dead il nuovo fumetto di Paolo Zeccardo pubblicato dalla Upper Comics

Almost Dead è il nuovo fumetto dello scrittore e disegnatore Paolo Zeccardo, pubblicato dalla nuovissima Upper Comics. Una casa editrice multimediale nata poco più di un anno fa, che sviluppa fumetti soprattutto in stile manga, da autori italiani. “Almost Dead” è stato pubblicato lo scorso mese ed è formato d...

 

Marvel Comics, da Star Wars la nuova serie su Doctor Aphra

Doctor Aphra è un personaggio apparso nella seria Darth Vader e come accada in molti casi una protagonista secondario e di supporto diventa così amato dai fan da richiedere uno spin-off che in questo caso viene realizzato da Kieron Gillen e Kev Walker. Star Wars ha una longevità destinata a non fermarsi e passare dal cinema ai...

 

Kiss, The demon 1: Dynamite comics lancia il prequel della nuova seria

Dynamite Comics ed il Rock disegnato. Questo è il connubio che porta ad un nuovo fumetto che ha sullo sfondo e come ispiratrice la rock band fondata nel 1973 a New York. Kiss, The demon è il prequel della prima serie che ha visto i protagonisti impegnati in una storia sci-fi che li proiettava nella città di Blackwell. In quest...

 

Final Fantasy XV, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la rinascita della serie

Final Fantasy XV è un videogioco action RPG sviluppato da Square Enix e distribuito da Koch Media. La serie rappresenta da anni un marchio conosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, per fan di vecchia data e nuovi utenti, che si avvicinano per la prima volta al titolo giapponese o ai film ispirati all’universo di Final Fanta...

 

Fairy Tail Zero: le origini della gilda

Fairy Tail Zero le origini della gilda narra le vicende che hanno portato alla formazione della gilda così come emerge nella storia raccontata nella nota saga di Fairy Tail. Una storia di amicizia ma anche di malia con protagonista Mavis che ritorna in questo prequel nel quale viene descritta la formazione della sua personalità. Riusc...

 

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni