X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Hayao Miyazaki: l’ingegnere Jir? protagonista di The Wind Rises, ultima opera del regista

02/09/2013 11:06
Hayao Miyazaki l’ingegnere Jir? protagonista di The Wind Rises ultima opera del regista

Hayao Miyazaki, fumettista,sceneggiatore, animatore, produttore e regista e di anime di fama mondiale, ha deciso che The Wind Rises (Kaze tachinu) sarà il suo ultimo film. Capolavoro assoluto presentato alla 70esima mostra edizione del Festival del Cinema di Venezia, il film è basata sul manga omonimo dello stesso artista Miyazaki

Hayao Miyazaki, fumettista,sceneggiatore, animatore, produttore e regista e di anime di fama mondiale, ha deciso che The Wind Rises (Kaze tachinu) sarà il suo ultimo film.

Nella sua lunga carriera ha ottenuto i più importanti e autorevoli riconoscimenti: un Oscar nel 2003 per il commovente film La città incantata e nel 2005 il Leone d'Oro alla carriera ricevuto alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia nel 2005. Inoltre ha fondatore lo Studio Ghibli insieme al suo inseparabile collega e mentore Isao Takahata, è il padre del regista Gor? Miyazaki

Il film, capolavoro assoluto presentato alla 70esima mostra edizione del Festival del Cinema di Venezia, racconta la tragica storia d'amore di Jir? Horikoshi, l'ingegnere aeronautico che durante la seconda guerra mondiale realizzò numerosi aerei da combattimento utilizzati poi dai giapponesi nella guerra contro gli americani: tra questi c'è anche il Mitsubishi A6M, utilizzato nell'attacco di Pearl Harbor. La pellicola è basata sul manga omonimo dello stesso artista Miyazaki, a sua volta liberamente ispirato al romanzo breve Kaze Tachinu di Tatsuo Hori scritto nel lontano1936

"E'un'opera inusuale di assoluta finzione che descrive la gioventù giapponese degli anni '30. La nascita dell'aereo da combattimento 'Zero', e l'incontro e la separazione del giovane ingegnere Jiro e della bella e sfortunata Nahoko. Questa è la nostra storia". Con questa dichiarazione il geniale regista presenta alla Mostra di Veneizia il suo film epilogo di una lunga e brillante carriera cinematografica.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Hayao Miyazaki



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni