X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Eminem: diventa una furia con Berzerk e gira un documentario contro le droghe

27/08/2013 22:06
Eminem diventa una furia con Berzerk gira un documentario contro le droghe

Eminem, ovvero Marhall Mathers, ha approfittato della manifestazione canora VMAs MTV, di cui era uno degli ospiti di punta, per annunciare il nome e la data di uscita del suo ottavo album. The Marshall Mathers LP 2 è il titolo del suo nuovo lavoro che uscirà il 5 novembre, mentre oggi in anteprima su iTunes debutterà Berzerk, il secondo singolo estratto dall'album

Eminem, ovvero Marhall Mathers, ha approfittato della manifestazione canora VMAs MTV, per annunciare con uno spot ufficiale il nome e la data di uscita del suo ottavo album. E come riportato nel suo sito ufficiale, il nuovo album uscirà il 5 novembre.

Il nuovo lavoro del rapper bianco si chiama " The Marshall Mathers LP 2 ", mentre il secondo singolo estratto, dopo Survival, è "Berzerk" che debutterà proprio questo martedì tramite iTunes dalle 00:01.

"Togliti le scarpe, lascia giù i capelli (diventa una furia), tutta la notte/fatti crescere la barba, comportati strano (diventa una furia), tutta la notte": il brano, in cui rime intense e parole cariche di emozioni arrivano dritte al cuore come un pugno, è stato prodotto da Rick Rubin, che con Dr. Dre ha co-prodotto l'intero album.

Il rapper di Detroit è stato impegnato anche nelle riprese di un documentario. Con coraggio e spogliandosi delle sue paure, ha raccontando candidamente la sua dura battaglia contro la dipendenza dai farmaci. La verità/confessione è avvenuta proprio durante e riprese di "How to Make Money Selling Drugs", ("Come fare soldi vendendo droghe"), opera diretta da Matthew Cooke. Il cantante ha ammesso la sua dipendenza dai medicinali, ammettendo essere arrivato a un passo da una tragica e spietata fine: "Quando ho preso il primo Vicodin ho pensato 'aah'. Non sentivo più dolore, era tutto ovattato..." E quando era al suo peggio, si è rifiutato di ascoltare chiunque cercasse di fermarlo: "Non sto lì a caccia di eroina. Io non sono là fuori mettendo coca su per il naso. Non sto fumando crack." Ora sembra proprio che il ragazzo abbia messo la testa a posto

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Eminem,



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Eminem: 5 giorni dopo l'uscita dell'ultimo album, il rapper festeggia i 14 EMA

EMA 2013 - Gli MTV Europe Music Awards 2013 sono andati in scena nello Ziggo Dome di Amsterdam. L'evento è stato presentato da Redfoo, ex membro degli LMFAO. Eminem festeggia il Global Icon Award, e il Best Hip Hop Award , grazie ai quali ha raggiunto 14 premi agli EMA, record di sempre. Lo straordinario artista si è esibito davanti...

 

Eminem: DJ Khalil produce il nuovo singolo e un’adolescente pratica la fellatio

Eminem, alter ego Slim Shady ma all'anagrafe Marshall Bruce Mathers III, fa parlare di sé anche quando non combina guai. Il rapper bianco di Detroit si è esibito lo scorso week end in Irlanda a Slane Castle, e il concerto è proprio la location in cui si è svolto il fattaccio. In pratica un'adolescente di 17enne è...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni